Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 20:03 - 04/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando si legge quel che non c è .
Ognuno è libero di esprimere le proprie idee , ma non di essere giudice di qualcosa . Il giudizio soggettivo con il patetico complesso che rappresenti oggettività .....
JUDO

Una domenica piena di soddisfazioni per il Judo Valdinievole Montecatini. 

BASKET

Dopo quasi un mese di assenza di partite da via Fermi, l’Estra Pistoia Basket riparte alla grande conquistando la vittoria nella 21° giornata di Lba battendo 84-71 la Bertram Derthona Tortona e si prende due punti fondamentali nella lotta per la salvezza.

SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
BASKET
Il derby di Montecatini vale il primo posto

3/12/2023 - 9:18

La quarta vittoria consecutiva, arrivata con due secondi quarti di grande sostanza contro la forte Pielle Livorno, ormai rappresenta un bel ricordo. E altri due punti in più in una classifica da piani altissimi. Per Gema Montecatini all'orizzonte c'è subito nel dodicesimo turno il derby tutto montecatinese contro gli Herons di Federico Barsotti, primi solitari con due punti in più, 18 contro 16.
Una partita, quella che sarà giocata alle 19 di domenica, che assume ancora molti più significati per il territorio e per il movimento, visto il primato in palio nel dodicesimo scontro diretto a tinte rossoblu. 
“Una partita importante contro la prima della classe - commenta coach Del Re - Anche le statistiche fin qui confermano Fabo Herons come favorita per il passaggio di categoria assieme alle due livornesi (Libertas ha 16 punti come Gema), per cui massima concentrazione e impegno da parte nostra. Un collettivo, quello di Natali e soci, capace di segnare 82 punti di media e di subirne 75. I nostri avversari tirano col 38% da 3, concedendo pochi tiri agli altri, hanno una quantità di possessi elevatissima che può fare la differenza. E' una squadra fisica ed esperta con dei classe '88 dei '91, '92: hanno talento e mestiere". 
Herons del resto ha il miglior tiratore da 3 in campionato, come Sgobba (sfiora il 60%) con Natali terzo nel girone (ma Passoni è quinto), senza dimenticare Chiera, Benites e Dell’Uomo, altri ottimi tiratori e la sostanza di un giocatore come Arrigoni in area colorata. 
Un derby che potrà svilupparsi sì sulla corsa e sull'agonismo ma anche con difese tattiche e alchimie difensive: prima contro seconda, come detto, e con una grande cornice di pubblico ad alzare la posta in palio. "I ragazzi fin qui sono stati bravi a concentrarsi sempre sulla gara del momento - aggiunge Marco Del Re - senza farsi mai condizionare dal resto e dalle precedenti partite. Servirà ancora uno sforzo aggiuntivo visti gli acciacchi, veniamo da due belle vittorie contro avversarie di grande livello ma questo deve essere un ulteriore stimolo. Spero in una bella cornice di pubblico, magari uscirà fuori una partita bella da vedere, e il resto ci dirà se saremo stati bravi a fermare la capolista e favorita per la A2 oppure se dovremo rimboccarci le maniche pensando subito a Cassino, avversaria di mercoledì nel turno infrasettimanale". 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: