Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:05 - 24/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

Inaugurazione sabato 25 maggio alle ore 17 al Mac,n Museo di arte contemporanea e del Novecento.

none_o

Inaugura sabato 25 maggio, alle 17.30 la mostra d’arte “Miraggi” di Pasquale Celona.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
QUARRATA
Sei parroci quarratini saranno insigniti del titolo di “cittadini benemeriti”

31/5/2023 - 12:20

Don Dino Lucchesi, don Patrizio Guidi, don Alfredo Nesi, don Mauro Baldi, don Aldemiro Cinotti, don Aldo Ciottoli, storici parroci del territorio quarratino, saranno insigniti del titolo di cittadini benemeriti e di conseguenza la loro sepoltura potrà permanere per ulteriori venti anni dalla scadenza originaria.

A stabilirlo è una delibera di giunta, con cui il sindaco Gabriele Romiti e i suoi assessori comunali hanno voluto dare voce alle numerose richieste della comunità quarratina.

Le comunità parrocchiali si sono fatte portavoce del profondo affetto che ancora li lega ai parroci sopra citati, diventati un riferimento stabile nella vita quotidiana della frazione e del comune intero: per ciascuno di essi, si ricorda il grande impegno profuso nell’aiutare la comunità in ogni momento di bisogno, anche e soprattutto nel periodo della guerra e dell’immediato dopoguerra. 

Don Dino Lucchesi ha trascorso lunghi anni come parroco a Vignole, occupandosi con passione della formazione dei giovani e sostenendo l’idea di comunione fraterna e di unità della parrocchia; don Patrizio Guidi, è stato un parroco molto attivo, divenuto punto di riferimento umano e culturale sia per la parrocchia di Valenzatico che per molte associazioni della provincia; don Alfredo Nesi, sacerdote molto colto e stimato come studioso, conosciuto ed amato non solo nella frazione di Campiglio, dove è stato parroco, ma anche nella montagna pistoiese dove era stato parroco, ha lasciato alla città un ricordo duraturo, donando un rilevante numero di libri di valore alla biblioteca comunale; don Mauro Baldi, ha aperto ed animato un centro per anziani, così come un oratorio per i più giovani ed ha restaurato gli ambienti della parrocchia, spendendosi per organizzare momenti di condivisione per i parrocchiani, giovani e meno giovani; don Aldemiro Cinotti, per 73 anni parroco di Santonuovo, fra i primi a recepire le innovazioni del Concilio Vaticano II, promosse la fondazione del circolo Mcl come luogo di aggregazione sociale e lo svolgimento di settimane estive di svago sulla montagna pistoiese per bambini e giovani; infine don Aldo Ciottoli, si spese per riuscire a provvedere alla ristrutturazione e miglioramento della chiesa parrocchiale e dell’asilo Bargellini, per la costruzione del centro ricreativo La pineta, la costruzione della chiesa di San Giuseppe ed il restauro dell'Oratorio di San Lorenzo, ma anche e soprattutto, la costruzione del Centro Sbarra e della Casa Oami.

“Condivido totalmente le considerazioni svolte dai rappresentanti delle comunità parrocchiali, ha dichiarato il sindaco Gabriele Romiti, e ho fortemente voluto questa delibera che doverosamente riconosce quanto fatto dai i sacerdoti sopra elencati. Nel corso della loro vita, hanno manifestato un profondo attaccamento per la popolazione del comune, profondendo uno stabile e duraturo impegno nel sostenere le famiglie e gli individui sia da un punto di vista materiale che spirituale: la vivacità del loro ricordo, a distanza di anni dalla morte, testimonia in modo evidente la profondità del legame e dei valori che essi erano riusciti a creare”.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: