Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 18:07 - 25/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme il mercoledì sera di trotto ha proposto un programma dedicato alla Fise – Federazione italiana sport equestri – con sette prove tra cui l’handicap a invito abbinato alla scommessa Tris-Quarte-Quintè.

BASKET

E’ stata presentata ufficialmente questa mattina, mercoledì 24 luglio, la campagna abbonamenti 2024/25 di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che avrà come claim “Il più grande spettaholo”.

PODISMO

Non molte le gare disputate in questi ultimi giorni, sufficienti però per regalare altre 4 affermazioni ai podisti della Silvano Fedi (raggiunta quota 90 dal 1° gennaio).

BASKET

Siamo ancora al 23 luglio e i motori della stagione 2024/2025 si stanno già accendendo.

HOCKEY

L'importante tassello di completamento dell'Impianto di Montagnana (Hockey Stadium Andrea Bruschi) potrebbe davvero prendere forma nei prossimi mesi. Nei giorni scorsi l'Hockey Club Pistoia ha formalmente donato il progetto preliminare all'amministrazione comunale di Marliana.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

none_o

Il mlibro è scritto a quattro mani da Dalmazio Biagini, Serafino Cappelli, Valter Ciurli e Riccardo Biagini.

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PONTE BUGGIANESE
Alival, chiuso l'accordo per la reindustrializzazione del sito: intesa tra Regione, Comune e azienda

5/5/2023 - 17:12

L'accordo è chiuso, verrà firmato quanto prima e arriva la conferma di quanto anticipato dalla Regione a suo tempo: l'intesa tra istituzioni - Regione, Comune - e azienda - Alival/Lactalis - per favorire la reindustrializzazione del sito di Ponte Buggianese.

 

La multinazionale, che pure non è proprietaria dello stabilimento, s'impegna a favorire il recupero del sito. A darne notizia il consigliere per lavoro e crisi aziendali di Eugenio Giani, Valerio Fabiani che per evidenziare la straordinarietà dell'accordo raggiunto sottolinea come per l'azienda non vi sia alcun obbligo di legge in tale senso e come perciò la gestione della dismissione di Alival e delle conseguenze sociali e occupazionali sia unica in Italia.

 

Più che un riferimento, precisa Fabiani, una declinazione concreta del principio di responsabilità sociale dell'impresa, nella speranza che la reindustrializzazione generi nuovi posti di lavoro.

 

Con l'intesa l'azienda s'impegna a collaborare al processo di scouting di Comune e Regione e alla reindustrializzazione, trasferendo la proprietà di macchinari e impianti presenti nel sito di Ponte Buggianese a un prezzo agevolato (nel caso in cui il soggetto individuato operi nellostesso comparto lattiero caseario e sia quindi interessato ai macchinari); ovvero a contribuire a opere di ripristino nell'area dello stabilimento in favore di un soggetto impegnato in settori industriali diversi da quello lattiero caseario.

 

Infine, l'accordo prevede di riconoscere al Comune, sempre da parte Alival/Actalis, un contributo per la realizzazione di un progetto pubblico di utilità sociale.

 

L'ipotesi di reindustrialazzazione ha una finestra di 12 mesi dalla firma dell'accordo.

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: