Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 21:06 - 12/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
PODISMO

I biancorossi della Silvano Fedi, con le gare di questa settimana, sono arrivati alla ragguardevole cifra di 60 successi stagionali.

BASKET

Nella giornata di lunedì 10 giugno, il presidente di Estra Pistoia Basket Ron Rowan, ha fatto visita al governatore della Regione Toscana, Eugenio Giani.

BASKET

Resoconto della stagione del settore giovanile della Nico Basket.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica che non è stata esercitata l’opzione, prevista dal contratto, per la permanenza in biancorosso di Angelo Del Chiaro.

PODISMO

Organizzata dalla Doganaccia 2000 con la collaborazione tecnica della Asdc Silvano Fedi di Pistoia e della lega Uisp di Pistoia si è disputata l’edizione 2024 della ‘’Doganaccia Trail’.

TIRO A SEGNO

Ha avuto luogo presso il poligono del Tiro a segno nazionale, sezione di Pietrasanta, la quarta prova regionale toscana con le armi ad aria compressa e la seconda prova regionale con le armi a fuoco, entrambe valevoli per il campionato italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è partita la stagione numero 109 con una riunione di trotto serale che ha accolto oltre 1000 spettatori.

RALLY

Un ritorno alle gare che da una parte ha fatto notizia e che dall’altra, per la prima parte di stagione ha guardato soprattutto a riprendere gradualmente motivazione, ritmo e organizzazione generale.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 14 giugno alle 17 nella biblioteca San Giorgio.

none_o

Raccontami un libro – Consigli di lettura di Valentina.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PESCIA
Al via un progetto di catalogazione della collezione di spartiti musicali dell’associazione “Gialdino Gialdini

6/2/2023 - 9:36

Ha appena preso il via il progetto di catalogazione della collezione di spartiti dell’associazione Corpo musicale “Gialdino Gialdini”. La raccolta è costituita da spartiti a stampa e manoscritti, appartenenti al repertorio tipico delle bande musicali: arie di opere liriche, ouverture, canzoni di musica leggera, brani di operette, marce e canzoni popolari, arrangiate e orchestrate per gli organici bandistici.

 

La collezione è divisa in due parti: nella prima sono conservati spartiti di musicisti locali o di interesse locale (Giovanni Pacini, Gialdino Gialdini, Enea Melosi, Salvatore Catalanotti, Adolfo Bonelli, Mario Vallini, Italo Nucci), trascrizioni e arrangiamenti a cura di maestri delle Bande pesciatine, brani musicali dedicati ad aspetti sociali e culturali del territorio di Pescia (es. la Ballata di Pinocchio); la seconda parte accoglie tutti gli altri spartiti.


La raccolta è stata riordinata durante l’anno 2022 a cura di Omero Nardini, con la collaborazione del m° Patrizio Venturini, nell’ambito del programma Recupero, gestione e valorizzazione delle fonti musicali pesciatine dell’Otto-Novecento elaborato dall’associazione Gialdini e dall’Istituto storico Lucchese-Sezione Pescia-Montecarlo/Valdinievole, che ha previsto la successiva catalogazione del fondo.


Per la catalogazione della seconda parte del Fondo è intercorso un accordo tra l’associazione Gialdini e l’Isis “Sismondi-Pacinotti”, che assegna a un gruppo di dieci studenti dell’indirizzo Liceo artistico “Berlinghieri”, secondo le modalità dei progetti scuola/lavoro, le operazioni catalografiche sotto la direzione di Omero Nardini dell’Istituto storico Lucchese.

Prossimamente sarà anche organizzato un appuntamento pubblico per restituire alla comunità pesciatina il senso di questo programma.

 

«Siamo fermamente convinti – dichiarano Roberto Rossi e Dario Donatini, direttori delle due associazioni coinvolte – che con questo accurato lavoro di ricerca e catalogazione un patrimonio culturale dimenticato tornerà all’attenzione della cittadinanza, offrendo conoscenze sulla storia musicale della città di Pescia e su alcuni musicisti locali, la memoria dei quali è venuta purtroppo meno».

 

La dirigenza e il referente dell’iniziativa, Lorenzo Giordani, ringraziano le due associazioni per questa importante collaborazione che permetterà agli studenti coinvolti di acquisire delle competenze specifiche e di svolgere un’attività di interesse per tutta la comunità pesciatina.

Fonte: Istituto storico lucchese sezione Valdinievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: