Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:05 - 24/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

Inaugurazione sabato 25 maggio alle ore 17 al Mac,n Museo di arte contemporanea e del Novecento.

none_o

Inaugura sabato 25 maggio, alle 17.30 la mostra d’arte “Miraggi” di Pasquale Celona.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
CHIESINA UZZANESE
Danno fuoco a un'auto e fuggono a bordo di uno scooter rubato: identificati dai carabinieri

25/1/2023 - 10:06

Alle 4 di mattina di mercoledì 18 gennaio in via 1° Maggio a Chiesina Uzzanese, i vigili del fuoco di Montecatini Terme sono intervenuti per spegnere l’incendio di un veicolo Renault Clio andato poi completamente distrutto. L’incendio era stato tempestivamente segnalato al 115 da alcuni residenti che avevano notato le fiamme dopo avere sentito una potente deflagrazione provenire dalla strada. Affacciatisi dalla finestra, avevano notato due persone vestite di scuro che si allontanavano velocemente a bordo di un ciclomotore con la targa coperta da una busta di plastica nera.

 
Una volta sul posto, i vigili del fuoco domavano le alte fiamme sviluppatesi e avvertivano la centrale operativa dei carabinieri di Montecatini poiché si erano velocemente resi conto che si trattava di un incendio doloso, infatti l’entità del danno e le circostanze climatiche e ambientali escludevano con certezza l’autocombustione. Le fiamme e il forte calore avevano anche parzialmente fuso una “campana” per la raccolta differenziata del vetro adiacente al mezzo in fiamme che però fortunosamente non si erano propagate ai veicoli parcheggiati nelle vicinanze.


I carabinieri della compagnia di Montecatini Terme, prontamente intervenuti sul posto, sulla base della descrizione fornita dai testimoni si mettevano all’immediata ricerca nelle vie limitrofe di un motociclo con due persone a bordo. I militari si appostavano quindi a luci spente in una via adiacente al luogo del reato e poco dopo notavano sopraggiungere il motociclo segnalato, mettendosi immediatamente all’inseguimento dei malviventi che, dopo aver cercato invano di fuggire facendo una inversione di marcia, venivano bloccati dalla pattuglia.

 

I due giovani a bordo corrispondevano alla descrizione, raccolta dai militari grazie al fondamentale contributo dei testimoni, sia nell’aspetto fisico che nell’abbigliamento, ma soprattutto il mezzo aveva ancora la targa coperta da una busta di plastica nera. I successivi accertamenti dimostravano che il motociclo risultava essere stato rubato a Pistoia.


Per questi motivi, i due giovani di 18 anni e di 22 anni della Val di Nievole venivano portati in caserma per ulteriori accertamenti e poi denunciati in stato di libertà per ricettazione e per incendio doloso in concorso.


Il Norm della compagnia carabinieri di Montecatini sta svolgendo ulteriori approfondimenti per reperire filmati delle eventuali telecamere di sorveglianza presenti in zona nonché per appurare i motivi alla base gesto.

Ancora una volta, la tempestiva e attiva collaborazione dei privati cittadini ha contribuito in maniera determinante ad assicurare alla giustizia gli autori di un reato condotto con modalità particolarmente spregiudicate.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: