Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 09:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

none_o

In uscita "Cavallette a colazione. I cibi del futuro tra gusto e disgusto", dell’antropologa culturale Gaia Cottino.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Mattia e la seconda rivoluzione industriale

13/4/2021 - 10:39

Consigli di lettura di Valentina
 
"Cari lettori, vi volevo ringraziare per tutti i commenti che inviate alla redazione, li leggo sempre con estremo piacere! Oggi vi propongo un romanzo di Alberto Piazzi, "Sono Mattia scala c", che a me è piaciuto, nel quale i personaggi sono così ben delineati da farci sorridere, piangere e arrabbiare.
 
Con la seconda rivoluzione industriale, Sesto San Giovanni vide nascere sul proprio territorio aziende come la Campari, la Falck, la Breda, la Ercole Marelli, fabbriche che attirarono manodopera. Negli anni sessanta le industrie sestesi parteciparono attivamente al miracolo economico: colossi della chimica e della siderurgica che fecero di Sesto una città operaia per definizione. Ed è proprio qui che il libro di oggi ci porta: all'inizio degli anni settanta, nelle acciaierie Falck di Sesto San Giovanni, per conoscere la storia di Mattia, un ragazzino che, rimasto improvvisamente orfano di padre e senza mezzi sicuri di sussistenza, smette di andare a scuola per cercarsi un lavoro nel tentativo di aiutare la madre nelle spese. Ma una disavventura lo porterà a dover scontare una pena per un reato che non ha commesso e finirà in riformatorio, una comunità dove scoprirà un ambiente di grande umanità e da dove inizierà un percorso dai risvolti inattesi.


Con Mattia attraverserete momenti di forte empatia, di disagio, di povertà, anche di rabbia per la sua capacità di trovarsi nel luogo sbagliato nel momento sbagliato, per la sua innata bontà. Una bontà che non cambierà mai, nemmeno dopo ingiustizie e soprusi.


Con una narrazione viva e una scrittura fluida, tra momenti drammatici e altri divertenti, troverete anche due grandi co-protagonisti: il cinema e la musica, precisi e puntuali con la grande capacità di farvi vivere la storia ancora più pienamente. E sullo sfondo appare la nostra Italia, quella degli anni di piombo, dell'inizio del declino dell'industria, quella che si ferma per i mondiali di calcio quando la nazionale gioca la finale (Mondiali del 1974), quell'Italia rappresentata da tanti "Guerrazzi" e popolata da tanti avvocati e giudici che invece della verità, cercano solo un colpevole, uno qualunque per chiudere la pratica.


Le vicende di Mattia, in uno spaccato dell'Italia descritto attentamente, saranno un'ottima compagnia per le vostre serate; una storia affascinante e lucida che vi consiglio!
 
Sabato prossimo una novità: mi affiancherà una bravissima Michela Calderaro (alias lamikivainbiblio se la cercate su Instagram o Facebook) che di quando in quando inserirà una lettura per i vostri bambini e ragazzi. Il nostro appuntamento tra le pagine vi aspetta come sempre ogni martedì e sabato nello spazio Cultura. Non mancate!".

 

di Maria Valentina Luccioli

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/4/2021 - 16:02

AUTORE:
"Lettricecontenta"

Quelli erano gli anni del boom economico, gli anni '60. Le grandi industrie del nord, lo spopolamento delle campagne per trovare lavoro "nel continente", chiamato così soprattutto per chi arrivava dalle grandi isole come la Sicilia e la Sardegna, ma anche la grande emigrazione dal resto del sud. Tanti campani in arrivo nel "grande e ricco nord", dove ognuno si ritrovava spaesato e smarrito. E la storia di questo ragazzino, Mattia, il quale si ritrova a combattere per poter tirare avanti in mezzo a tante difficoltà e ingiustizie.
Una recensione, quella di Valentina, molto dettagliata, empatica, appassionata. Mi ha presa enormemente.
Complimenti per questa tua grande e bella capacità descrittiva ed in bocca al lupo per la prossima novità riguardante i bambini ed i ragazzi! Grazie per i sogni che ci regali leggendo le tue recensioni!4md8

13/4/2021 - 15:51

AUTORE:
Alessandro

Grazie a Valentina per aver suggerito un libro magari poco conosciuto ma che merita di essere letto e per proseguire in questa carrellata di proposte, tra loro molto diverse per genere e caratteristiche eppure unite da un unico filo rosso: la scelta di letture intelligenti e mai banali.

13/4/2021 - 14:33

AUTORE:
Filomena

Ottima idea questa rubrica. Ho molto apprezzato i libri che sono stati recensiti in queste settimane.
Grazie per i bellissimi consigli di lettura.

13/4/2021 - 12:09

AUTORE:
Valentina

“Sono Mattia, Scala C” è stata una scoperta piacevolissima letta tutta d’un fiato.
E’ un romanzo che ti prende dalla prima all’ultima pagina e le vicende di Mattia vengono descritte benissimo in relazione al periodo storico in cui è ambientato.
Una lettura che non riesci a interrompere. Ti immergi così tanto nella storia da non voler perdere neanche una virgola. La curiosità prende il sopravvento. Mattia è un personaggio al quale mi sono molto affezionata. Ho sorriso e pianto insieme a lui. L’amore, le amicizie, la solidarietà, saranno i sentimenti che lo aiuteranno a lottare contro un destino ostile. Contro la tanta ingiustizia e abuso di potere subito.
Un romanzo dalla scrittura fluida e diretta. Affascinante, lucido e molto ben dettagliato. Un viaggio emozionante in tutti i suoi passaggi che mi ha lasciato il segno.
Assolutamente da leggere. Lo consiglio a tutti. Vi conquisterà!

Grazie Valentina per questa bellissima recensione come sempre appassionante e precisa. Sono sicura che avrai creato interesse e curiosità nei lettori che non conoscono questo romanzo.
Grazie anche per la meravigliosa novità che coinvolgerà i nostri bambini e ragazzi!
Ci regali sempre grandi gioie! Evviva le novità!!!

13/4/2021 - 11:15

AUTORE:
Giuly

Un libro assolutamente da leggere. Mi è rimasto nel cuore..affascinante . Valentina come sempre coglie i momenti essenziali tanto da invogliarti alla lettura .me lo ha riproposto ed io lo rileggerò. Grazie 🙏