Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:10 - 29/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

BASKET

Nel frequentatissimo punto vendita di viale Adua di Conad, platinum sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha recentemente rinnovato il proprio supporto alla causa biancorossa, sono stati presentati ufficialmente ai media altri due tasselli del roster della Giorgio Tesi Group Pistoia.

BASKET

Dopo aver presentato giocatrici, vecchi e nuove, che difenderanno i colori della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, nella stagione 2020-2021, tocca alle più piccole del roster ovvero Clarissa Mariani e Margherita Tintori.

RALLY

Si è congedata dal Trofeo Maremma con il raggiungimento del massimo risultato, Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina è salita sul gradino più alto del podio della gara andata in scena a Follonica nel fine settimana grazie a Tobia Cavallini, vincitore su Skoda Fabia R5.

PODISMO

Apertura nella provincia di Pistoia per i podisti con una giornata dedicata a loro a Ponte Buggianese dove la società Montecatini Marathon ha organizzato, il Gp Run10000.

CHIUSO PER COVID
BASKET

Faenza si conferma prima forza del campionato e passa al Pala Pertini dove la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, ha sempre dovuto inseguire nel punteggio.

BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Mentre stavo passeggiando
ero immerso nei pensieri,
molte .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
Lo Sporting Club batte Livorno
Lo sporting Club sembra non fermare la sua corsa

10/1/2011 - 9:33

Con il titolo di Campione d'Inverno già in tasca, riparte con una vittoria il cammino del Montecatini Sporting Club.

Reduci dal successo di giovedì scorso contro Pontedera che li ha lanciati verso le Final Eight di Coppa Italia, i ragazzi di Massimo Angelucci iniziano il girone di ritorno superando, con non poche difficoltà, una delle formazioni più in forma del momento come la Liburnia Livorno.

Nonostante i vari problemi fisici e l'assenza per infortunio di una pedina fondamentale come Saverio Cei, i rossoblu partono con il piede giusto grazie anche agli 8 punti di capitan Gabriele Niccolai che permettono ai termali di chiudere in vantaggio la prima minifrazione (21-18).

Le numerose palle perse e i troppi errori a canestro dei termali permettono ai labronici di recuperare nel corso del secondo quarto e di operare il sorpasso con i canestri di Filippo Fava, Francesco Vincenzini e Nicola Lombardi (33 - 38 all'intervallo lungo).

I falli dei lunghi Alessio Tessitori e Giacomo Barraco aggravano ulteriormente la situazione del team di coach Angelucci che non ci sta a fare brutta figura davanti al pubblico casalingo e, a tre minuti dalla terza sirena, una tripla di Andrea Tommei permette allo Sporting di riprendere il timone della partita in mano (47 - 46).

Malgrado le carenze sotto le plance a causa del quinto fallo della coppia Tessitori - Barraco, la squadra montecatinese respinge il tentativo di rimonta dei livornesi che ci provano nel minuto finale spinti dal duo Vincenzini - Lombardi. I due tiri liberi conclusivi di Tommei, poi, siglano definitivamente la partita.

Il prossimo appuntamento dello Sporting è fissato per sabato 15 gennaio a Pistoia, in quel Palafermi "prestato" alla Valentina's Bottegone che riporta alla memoria tanti infuocati derby della provincia.

 

Tabellini

 

Montecatini Sporting Club: Tommei 16, Biagini, Niccolai 15, Bonora 5, Kilian, Giarelli 9, Tessitori 13, Tampieri, Strozzalupi 10, Barraco 6.

 

Liburnia Livorno: Sidoti 7, Buzzo, Bottoni 5, Spinelli 5, Fava 8, Lombardi 14, Vincenzini 13, Bertocci 7, Augusti, Fantoni 6.

 

Parziali: 21 - 18, 33 - 38, 54 - 50, 74 - 65.

Fonte: Simona Fortina
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/1/2011 - 9:58

AUTORE:
Prof rossoblu

La partita non è stata bella e in alcuni momenti ho temuto il peggio, ma i MIEI ragazzi ce l'hanno fatta anche questa volta! Probabilmente avevano inconsciamente sottovalutato gli avversari anche se sapevano di non doverlo fare...sicuramente la Liburnia è una "squadra" noiosa: non ci sono veri e propri punti di riferimento e sono dei veri lottatori...ma noi abbiamo la classe di Davide Bonora e Gabriele Niccolai più il "cuore" di tutti gli altri!
Grazie, ragazzi!
Ho un solo rammarico: finire la stagione regolare in prima posizione non serve a niente, o a poco...ci sono i play off per tutti...se era promozione diretta per la prima, un ce n'era per nessuno!!!