Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:07 - 29/7/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che tu non facessi parte della compagnia non ci era dubbio
BASKET

Sesto tassello e sesta conferma per i ciabattini. Dopo Giorgio Soriani e Alessandro Giusti, torna in blu-amaranto Andrea Navicelli, play-guardia del ”96, a Monsummano già dalla stagione 2018/2019.

CALCIO

Dopo quella con la Roma a Trigoria altra amichevole di lusso per il Montecatini.

SCHERMA

Dalla prossima stagione, infatti, il sodalizio pistoiese potrà contrare sulle prestazioni di un atleta di grandissimo spessore. Si tratta di Lorenzo Bruttini, ventinovenne senese, che ha da poco chiuso una carriera agonistica di tutto rispetto.

PODISMO

Si è svolta a Chiesina Uzzanese (Pistoia), organizzata dal Gruppo Podistico I Ghibellini di Massa e Cozzile e partita dal parco Pertini, la tredicesima edizione della ‘’Strachiesina’’, sulla distanza di 10,5 chilometri (competitivi) e di km 3 e 6 per i camminatori con un buon numero di partecipanti.

BASKET

La scorsa settimana la società del Presidente Nerini ha annunciato gli acquisti di Mattera, Bacchini e Giangrasso, tre giocatrici chiave nell’ottica di un ulteriore ringiovanimento di una squadra che desidera essere anche quest’anno protagonista del torneo di A2 femminile. 

TENNIS

Marco Speronello e la coppia composta da Calneggia/Baez Clemente sono i vincitori della prima edizione del “Torneo Open maschile – Trofeo Birindelli” (4.500 € di montepremi), organizzato da Grantennis Event e dallo Sport Village sui campi del circolo tennis di Borgo a Buggiano.

BOCCE

Sabato 24 luglio il Campionato di società Raffa Toscana 2021 ha decretato le vincitrici.

BASKET

Non si ferma il mercato di Nico Basket che, dopo i colpi Mattera e Bacchini, annuncia di aver acquisito i diritti sportivi di Sara Giangrasso per la prossima stagione.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

Fino al 5 settembre è possibile visitare la mostra a Palazzo Fabroni.

Ero steso sopra un prato:
per non essere accecato
ho coperto .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

Selezioniamo infermieri laureati iscritti all'albo per nuovo .....
Sono un “maturo” chitarrista della Valdinievole e cerco un .....
RALLY
Jolly Racing, vittoria “di classe” all'Elba

12/10/2020 - 16:03

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B grazie alla performance di Lorenzo e Cosimo Ancillotti, portacolori che hanno imbastito la propria programmazione sui sedili della Peugeot 208 R2B. Una condotta, quella dell’equipaggio fiorentino, valsa anche la seconda piazza nel confronto “a due ruote motrici”, in un contesto che ha confermato il proprio caratteristico elevato tasso di selettività affrontato per la prima volta in carriera. 
 
Due, le giornate di gara che hanno interessato l’isola, crocevia di una stagione sportiva che - proprio sulle prove speciali della manche “tricolore” - ha segnato per Lorenzo e Cosimo Ancillotti una decisa inversione di tendenza in termini di risultati, rilanciando le ambizioni legate ad una programmazione condizionata dal ritiro alla Coppa Città di Lucca di agosto ed alla vittoria soltanto sfiorata al recente Rally Città di Pistoia. Una progressione, quella degli alfieri di Jolly Racing Team, premiata dalla quindicesima posizione assoluta conquistata posizionando la loro Peugeot 208 R2B alle spalle di vetture di potenzialità superiore. 
 
Soddisfacente anche la condotta di Luca Lazzeroni e Marino Costa, impegnati nella “due giorni” tricolore sui sedili della Rover Mg Zr 105, unica esemplare a rappresentare la classe A5. A condizionare il loro avvio di gara è stato un problema all’interfono, risolto in sede di parco assistenza e che non ha negato ai portacolori della squadra valdinievolina una giornata conclusiva di gara all’insegna dell’agonismo in quello che era il ritorno nelle vesti di pilota da parte di Luca Lazzeroni ad un anno di distanza dall’ultima occasione. 

Fonte: Mgt Comunicazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: