Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 18:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che io sia fascista è una opinione tutta tua, non comprovata dai fatti ma solo dalla tua personale idea di democrazia, ma tant’è…
Tanto ormai sappiamo tutti che chiunque non sia prono alle tue .....
TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
QUARRATA
Al via da oggi la ristorazione scolastica: già distribuiti 1000 pasti

5/10/2020 - 13:22

Da oggi riparte la mensa scolastica. Nelle prime tre settimane di scuola i problemi di reperimento del personale docente hanno imposto agli istituti di effettuare l’orario didattico soltanto antimeridiano, rendendo così non necessario il servizio comunale di ristorazione scolastica. Da oggi, gran parte delle scuole (non ancora tutte, purtroppo) hanno la possibilità di ricominciare con il tempo ordinario e dunque con i rientri pomeridiani, richiedendo pertanto anche l’avvio della mensa. Oggi sono stati distribuiti circa 1000 pasti.


Il pranzo è distribuito con modalità leggermente diverse rispetto agli anni passati, in ottemperanza alle prescrizioni anti-covid: a ciascun bambino, infatti, viene portato un piatto multi-porzione (in materiale biodegradabile, al fine di ridurre l’utilizzo della plastica) con tutte le varie pietanze previste dal menù del giorno e, a seconda dell’organizzazione interna di ogni plesso, alcuni bambini lo consumeranno nei refettori, mentre altri direttamente nelle classi. Non vi è nessun cambiamento, invece, per quanto riguarda la qualità del cibo la scelta di inserire nel menù prodotti biologici e a “chilometro toscano”. 

Gli alimenti. Come lo scorso anno, infatti, la frutta, le verdure, i legumi, il riso, il latte, il pane, la pasta secca e lo yogurt saranno sempre di sola produzione biologica; l’olio utilizzato sarà quello extravergine di oliva toscano Igp; il prosciutto cotto italiano di “Alta qualità”; i formaggi Asiago, Pecorino Toscano e Grana Padano saranno Dop. La carne bovina sarà tutta biologica ed in parte Chianina Dop; anche quella suina sarà bio ed entrambe derivanti soltanto da animali nati, allevati e macellati in Italia.


Il menù non sarà a rotazione, ma sarà diverso ogni giorno dell'anno seguendo la stagionalità dei prodotti alimentari e le indicazioni nutrizionali ministeriali.


Saranno regolarmente riproposti anche quest’anno, i menù speciali, quali il menù “Chilometro Toscano” con l'obiettivo di promuovere la produzione locale, privilegiare la filiera corta ed educare alla stagionalità dei prodotti; il menù “Tutto biologico” in cui ogni alimento usato nella preparazione del pasto è certificato BIO; i menù “Unico piatto” e “Unico piatto biologico”, con una portata particolarmente ricca di nutrienti (es. pasta al ragù, braciola alla pistoiese, ecc.) accompagnati da un contorno di verdure e un dessert (dolce o yogurt).

Preparazione espressa. Il sistema di ristorazione scolastica comunale conta una cucina centralizzata e di 14 punti cottura (uno in ciascuna scuola) che preparano e distribuiscono giornalmente circa 1.400 pasti e di una seconda cucina comunale per i servizi alla prima infanzia che fornisce il pasto ai 100 bambini degli nidi d'infanzia. Nella cucina centrale vengono preparati i "condimenti" per i primi piatti, i "secondi" ed i "contorni"che vengono inviati, poco prima dell’avvio del pranzo, alle varie mense insieme al pane ed alla frutta. I primi piatti vengono invece cotti direttamente nelle cucine di ciascuna scuola dal personale addetto alla ristorazione. Questa modalità di preparazione (attuata solo in pochi Comuni) permette alla pasta di essere sempre calda, cotta al punto giusto e gradevole al gusto.

La merenda gratuita. Già dai primi giorni di scuola è attivo il progetto “C’è del buono per merenda”, che prevede la distribuzione gratuita della merenda di metà mattinata in tutte le scuole dell’infanzia e primarie: schiacciata, pizza, frutta e crostata, a rotazione.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: