Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:06 - 13/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
PODISMO

I biancorossi della Silvano Fedi, con le gare di questa settimana, sono arrivati alla ragguardevole cifra di 60 successi stagionali.

BASKET

Nella giornata di lunedì 10 giugno, il presidente di Estra Pistoia Basket Ron Rowan, ha fatto visita al governatore della Regione Toscana, Eugenio Giani.

BASKET

Resoconto della stagione del settore giovanile della Nico Basket.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica che non è stata esercitata l’opzione, prevista dal contratto, per la permanenza in biancorosso di Angelo Del Chiaro.

PODISMO

Organizzata dalla Doganaccia 2000 con la collaborazione tecnica della Asdc Silvano Fedi di Pistoia e della lega Uisp di Pistoia si è disputata l’edizione 2024 della ‘’Doganaccia Trail’.

TIRO A SEGNO

Ha avuto luogo presso il poligono del Tiro a segno nazionale, sezione di Pietrasanta, la quarta prova regionale toscana con le armi ad aria compressa e la seconda prova regionale con le armi a fuoco, entrambe valevoli per il campionato italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è partita la stagione numero 109 con una riunione di trotto serale che ha accolto oltre 1000 spettatori.

RALLY

Un ritorno alle gare che da una parte ha fatto notizia e che dall’altra, per la prima parte di stagione ha guardato soprattutto a riprendere gradualmente motivazione, ritmo e organizzazione generale.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 14 giugno alle 17 nella biblioteca San Giorgio.

none_o

Raccontami un libro – Consigli di lettura di Valentina.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PROVINCIA
"Noi, gli invisibili della lotta anti-Covid": bilancio delle attività di Cns e CoopLat negli ospedali del territorio

14/5/2020 - 15:14

Bilancio fortemente positivo per le attività messe in campo a Pistoia da Cns e CoopLat per il contrasto al Covid19.
 
In questi due mesi presso i presidi ospedalieri di Pescia “SS. Cosma e Damiano” e di San Marcello Pistoiese “Lorenzo Pacini“ nonché presso il presidio ospedaliero storico di Pistoia “Il Ceppo” e presso i 24 presidi territoriali Cns E CoopLat hanno gestito la sicurezza e l’efficacia dei servizi tecnici dei presidi ospedalieri.
 
Riduzione del rischio e continuità operativa, Cns e CoopLat durante i 67 giorni di attività straordinaria di coordinamento nazionale hanno intensificato le attività di controllo agli impianti di continuità e di sicurezza della centrale, questo lavoro ha garantito la continuità operativa della Cross (Centrale remota per le operazioni di soccorso sanitario) durante tutta la fase di emergenza.
 
Grazie alle installazioni elettriche e termoidrauliche di Cns e CoopLat il reparto Covid19 dell’ex convento del Po “Il Ceppo” è stato aperto in tempi record, stesso lavoro anche per il Po “Lorenzo Pacini”
 
Al Po di Pescia “SS. Cosma e Damiano” fortemente impegnato nella lotta anti Covid-19 Cns e CoopLat hanno curato il monitoraggio dell’impiantistica al servizio del Pre triage allestito ad hoc dalla Protezione civile e degli impianti aeraulici (aumentando l’efficienza della filtrazione in maniera da garantire il miglior trattamento dell’aria) che più che mai in questa fase emergenziale costituiscono un vero e proprio elemento della cura dei pazienti.
 
Durante tutta la fase di emergenza sono stati avviati i lavori di alcuni importanti interventi di riqualificazione energetica presso “Il Ceppo” e presso il presidio territoriale di Casalguidi.
 
In particolare, presso l’ex convento de “Il Ceppo” è in fase avanzata l’intervento di realizzazione del nuovo impianto di condizionamento e la riqualificazione della relativa sotto centrale tecnologica.
 
“È stata ed è ancora un’esperienza umana e professionale - afferma il coordinatore dei servizi affidati da Cns a pis, Pasquale Tranquillo - drammaticamente intensa, il silenzio, la tensione, la voglia di aiutare i pazienti e la paura di non arrivare in tempo. Siamo gli invisibili, quelli che devono lavorare per garantire un servizio immediato ed efficiente, mai come questa volta senti il peso del tuo lavoro, mai come questa volta ti rendi conto che non puoi sbagliare. Di fronte vedi tutti i giorni gli occhi di chi lotta per la vita, la disperazione e la paura di non rivedere i propri cari. Ricordo i giorni dei tamponi, l’attesa delle risposte, ricordo le tende da montare, ricordo quando abbiamo allestito il reparto Covid del Ceppo, tutti insieme, senza sosta per consegnare il prima possibile quello che ci era stato richiesto, non dimenticherò mai questi giorni, che continuano ancora oggi, sono, siamo orgogliosi di aver contribuito in piccola parte a qualcosa che non parla solo di lavoro, ma di collettività. Mi sembra doveroso ringraziare tutti i collaboratori per il grande lavoro svolto sul campo e il settore energia che ci ha messo nelle migliori condizioni per operare”.

Fonte: Cns
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: