Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:02 - 28/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il virus è pericoloso per gli anziani.
Indossa una mascherina e chetati per un paio di giorni. Grazie
BOCCE

Rinviata per emergenza sanitaria la gara di A2 Montecatini-Orbetello. La decisione è stata presa (ed è valida per tutte le gare di serie A e A2) dalla Federazione Italiana Bocce.

RALLY

Un risultato globale in linea con le aspettative, quello conquistato dalla scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Val d’Orcia, penultimo appuntamento del campionato Raceday Rally Terra andato in scena nel fine settimana a Radicofani, in provincia di Siena.

BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
SERRAVALLE
Bardelli (Fratelli d'Italia): "Problema epidemiologico sottovalutato per troppo tempo"

13/2/2020 - 23:33

Elena Bardelli, portavoce di Fratelli d'Italia, interviene

 

"Dalla stampa abbiamo appreso in questi giorni che si è riunito a Pistoia il gruppo di lavoro - costituito da rappresentanti di Asl, Arpat, Ispro (Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete Oncologica) e Ars (Agenzia regionale di sanità) - per fare il punto della situazione sulla indagine epidemiologica riguardante l'incidenza di tumori rari in alcune zone di Casalguidi.

 

Secondo le notizie riportate il gruppo di specialisti e tecnici, di cui si fornisce l’elenco completo, si starebbe occupando da diverso tempo dello studio di tali patologie, segnalate sul territorio dai medici di famiglia del comune di Serravalle Pistoiese, e gli esami e le verifiche sarebbero ancora in corso e destinate ad estendersi ai comuni vicini.

 

Ma da quanto tempo esattamente esisterebbe questa équipe? L’indagine è infatti iniziata a settembre dello scorso anno e durante l’assemblea pubblica indetta il 3 ottobre scorso, peraltro piuttosto deludente dal punto di vista delle informazioni, nessuno dei relatori fece cenno all'esistenza di un gruppo di lavoro coordinato, ma solo all'interazione di Asl e Arpat per cercare di capire la relazione tra l’insorgenza dei tumori e le condizioni ambientali, fornendo poche speranze in merito. 

 

Tutto ciò purtroppo fa supporre che il problema sia stato per molto tempo sottovalutato da parte della Regione, di Asl e di Arpat, e che soltanto adesso, con notevole ritardo, dopo interventi di medici e soggetti interessati in maniera diretta o indiretta dalle malattie, sia stato preso seriamente in considerazione (e non vorremmo mai pensare che il motivo sia l’avvicinarsi delle elezioni regionali).

 

Sollecitiamo pertanto il gruppo di esperti, che ringraziamo per il loro impegno, a dare risposte certe nel più breve tempo possibile. I cittadini devono essere informati su eventuali rischi e pericoli esistenti poiché la salute è un bene prezioso e un diritto che le istituzioni hanno il dovere di tutelare e promuovere".

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: