Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 07:07 - 23/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

none_o

Una mostra dedicata alla città, in tutte le sue sfaccettature. 

none_o

Per tutto il mese di agosto, fino al 9 settembre, è visitabile nelle vetrine esterne e nello spazio espositivo interno.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
SERRAVALLE
Pd: "Il nuovo asilo di Casalguidi va realizzato in una zona sicura e con un adeguato parcheggio"

17/12/2019 - 22:05

Il Pd replica a Fratelli d'Italia sull'asilo di Casalguidi.

 

"Ritorniamo sulla previsione della giunta Lunardi di prevedere il nuovo asilo nido di Casalguidi e Cantagrillo in via Fucini, previa demolizione della vecchia scuola elementare, perché Fratelli d’Italia, anziché intervenire nel merito, come per tutte le questioni, sa solo dire che la colpa è delle giunte precedenti.

 

Per amor di verità, dobbiamo ricordare :
1- la scuola elementare venne collocata in via Fucini negli anni ’60 dalla giunta dell’epoca, quando Casalguidi era metà dell’attuale, le conoscenze idrogeologiche molto scarse e di “bombe d’acqua” non c’era traccia; 
2- quando la scuola elementare venne spostata nell’attuale sede, la parte più recente del vecchio edificio di via Fucini, fu provvisoriamente destinata ad asilo, in attesa di realizzare quello nuovo corredato da ampio parcheggio, previsto dalla giunta di centrosinistra in prossimità del polo scolastico di via Aldo Moro;
3- la copertura dei fossi, (in termini tecnici “tombatura”), è un tipo di intervento portato avanti in tutta Italia soprattutto negli anni ’60 e ‘70, principalmente per eliminare il cattivo odore dovuto agli scarichi fognari che all’epoca finivano nei fossi. Dopo l’entrata in vigore delle leggi che obbligavano, sia i privati che gli enti locali, alla depurazione degli scarichi, nel giro di qualche anno le “tombature” cessarono. Oggi, un po’ ovunque, ci troviamo a dover verificare le dimensioni di tali “tombature” e a ingrandirle dove necessario. A questo proposito, la Regione Toscana ha recentemente stanziato appositi fondi che saranno assegnati ai Comuni in base a un “Bando pubblico per la realizzazione di interventi strutturali correttivi e di adeguamento dei tratti coperti dei corsi d'acqua, finalizzati alla rimozione e alla riduzione del rischio garantendone la funzionalità (D.G.R.T. 629/2019)".


Fatte queste precisazioni, invitiamo tutti a guardare in avanti e non indietro: oggi, ci sono le risorse per costruire un nuovo asilo nido e la scelta va fatta con oculatezza, il passato non c’entra nulla. Proviamo tutti, a lasciare da parte la “politica-propaganda” per parlare di cose concrete.  

 

Noi, considerato che la gara per l’affidamento dei lavori del nuovo asilo è stata annullata dal Tar per errori fatti dall’amministrazione, pensiamo sia il caso di cogliere l’occasione per fare una riflessione seria sulla domanda che poniamo e che riguarda 80 bambini da 0 a 3 anni e i loro genitori: si può nel 2020 costruire un nuovo asilo su un terreno a rischio allagamento, come è successo qualche settimana fa, e senza un posto auto di parcheggio perché non c’è spazio sufficiente? Secondo il Pd, assolutamente no. Attendiamo risposte e nel merito".

Fonte: Pd
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: