Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:11 - 19/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E so legger di greco e di latino ----

-Flectar ne frangar

Ed infine in fiorentino , lingua superba

LA RAGIONE LA SI DA A' BISCHERI
BOXE

Ultimi giorni di allenamento prima della partenza per Miguel Bachi dove si vedrà protagonista ai campionati italiani che svolgeranno a Roseto degli Abruzzi in data 22 novembre.

PODISMO

La Polisportiva Circolo Arci Tamburini di Cerbaia di Lamporecchio organizza per domenica 24 nella località del Montalbano, la trentesima edizione del ‘’Trofeo della Contea delle Cerbaie’’.

BASKET

Ben 50 minuti di gioco ci sono voluti per decretare il vincitore di questa splendida partita che ha visto i ciabattini capitolare al PalaEinaudi.

KARATE

Avrà inizio il prossimo venerdì 22 novembre alle ore 14 per concludersi domenica nel tardo pomeriggio la rassegna sportiva organizzata dalla Fesik (Federazione educativa sportiva italiana karate) presso il Palaterme.

TIRO A SEGNO

Dall’8 al 10 novembre si sono svolti presso il poligono di Tiro a segno di Napoli il Trofeo delle Regioni e la “fase nazionale” del Campionato Giovanissimi.

BOCCE

Non chiamatelo sport per pensionati: praticare uno sport significa passione, impegno e una dose non indifferente di sacrificio, questo vale sia per gli sport che vanno per la maggiore come il calcio, sia per i cosiddetti sport minori fra i quali le bocce.

VOLLEY

Stupendo inizio di campionato per Montebianco che batte 3 a 1 la giovane ma già molto competitiva compagine di Prato

BOCCE

Al termine di una prestazione generale al limite della sufficienza. Con alcuni atleti sottotono, ai termali è mancata la concentrazione e grinta agonistica, pur senza togliere i meriti agli atleti anconetani, alcuni punti buttati al vento, nel corso dell’incontro, avrebbero potuto marcare con più risalto il divario con le altre formazioni del girone”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
BASKET
Mal di trasferta Shoemakers, Lucca vince con merito

11/10/2019 - 18:32

La Gioielleria Mancini gioca l’anticipo della terza giornata di campionato in trasferta a Lucca contro quella Libertas affrontata e battuta in Coppa Toscana fra le mura amiche.


Bellini apre le danze subito imitato da Tesi ma Lucca risponde con un controparziale di 5-0. La partita si regge in perfetta parità fino al 6’ quando Tesi piazza la bomba del +3 (13-16). Lo stesso Tesi si ripete poco dopo per il +5 blu-amaranto e ancora subito dopo scava il solco del +7. Lucca accorcia al termine della prima frazione fissando il risultato sul 17-22.


Romano piazza la bomba in apertura secondo quarto e subito dopo Lucca impatta dalla lunetta. Maccione riporta avanti Monsummano e subito dopo Soriani piazza la bomba. Lucca pazientemente ricuce e al 5’ il risultato è sul 20-22. Subito dopo Cecconi impatta è ancora dopo Cecconi piazza il sorpasso. Il Parziale di 8-0 biancorosso viene spezzato dalla bomba di Bellini ma è Lucca ad avere Il pallino del gioco in mano grazie ai numerosi rimbalzi offensivi conquistati. I biancorossi volano a +8 mentre Monsummano non riesce più a trovare la via del canestro. Ancora una bomba e per Monsummano è notte fonda. Il secondo quarto si chiude sul punteggio di 44-34.


Tesi suona la carica piazzando una bomba in apertura del terzo quarto ma Lucca non molla di un centimetro e allunga sul +16.  Giusti e Tesi piazzano il 5-0 ma inizia il Romano show che piazzerà 5 bombe nel quarto scavando un solco che pare irrecuperabile (+17) mentre Monsummano continua a sbagliare. Un mini parziale monsummanese sul finale del quarto limita i danni fissando il risultato sul 63-51.


Calderaro riporta le distanze sotto le 10 lunghezze in apertura dell’ultimo quarto ma Lucca non molla. Ancora Calderaro per il -7 ma Cecconi ristabilisce le distanze. Ancora Romano piazza la bomba del +12 a 4’30” dalla fine segnando definitivamente la partita. Calderaro da 3 cerca di scuotere i suoi poi si ripete dalla media. Soriani per il -6 ma sull’altro lato Russo ripaga con la stessa moneta. Risultato finale 80-68.


“Abbiamo subito troppo a rimbalzo e abbiamo contenuto troppo poco la palla - commenta coach Matteoni a fine partita - Con queste premesse su questo campo sarà sempre difficile vincere. C'è da lavorare.”


Libertas Lucca                                 80
Gioielleria Mancini Shoemakers.    68
Parziali: 17-22; 44-34; 63-51
Libertas Lucca: Gianni G n.e, Gianni M n.e, Berti, Russo 10, Morello 9, Guidi 5, Cecconi 9, Porciani 19, Santini 7, Losco n.e, Romano 21. All.: Nalin
Gioielleria Mancini Shoemakers: Navicelli 6, Barneschi, Ciervo 1, Maccione 3, Marchetti ne, Tesi 19, Bellini 8, Soriani 7, Giusti 6,  Mignanelli 1, Martelli 2, Calderaro 15. All.: Matteoni

Fonte: Shoemakers
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: