Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:11 - 21/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il linguista che scoppia . . . Prossimo su tutti i cinema. BUUUUUM
BASKET

Turno infrasettimanale al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini ospita il Basket Donoratico nell’incontro valido per la nona giornata di campionato.

BOCCE

Sesto turno del campionato di Serie A2 con la Montecatini impegnata in casa (ospiti della Bocciofila Pieve a Nievole) con la necessità di ottenere i 3 punti contro la capolista Civitanovese.

BOXE

Ultimi giorni di allenamento prima della partenza per Miguel Bachi dove si vedrà protagonista ai campionati italiani che svolgeranno a Roseto degli Abruzzi in data 22 novembre.

PODISMO

La Polisportiva Circolo Arci Tamburini di Cerbaia di Lamporecchio organizza per domenica 24 nella località del Montalbano, la trentesima edizione del ‘’Trofeo della Contea delle Cerbaie’’.

BASKET

Ben 50 minuti di gioco ci sono voluti per decretare il vincitore di questa splendida partita che ha visto i ciabattini capitolare al PalaEinaudi.

KARATE

Avrà inizio il prossimo venerdì 22 novembre alle ore 14 per concludersi domenica nel tardo pomeriggio la rassegna sportiva organizzata dalla Fesik (Federazione educativa sportiva italiana karate) presso il Palaterme.

TIRO A SEGNO

Dall’8 al 10 novembre si sono svolti presso il poligono di Tiro a segno di Napoli il Trofeo delle Regioni e la “fase nazionale” del Campionato Giovanissimi.

BOCCE

Non chiamatelo sport per pensionati: praticare uno sport significa passione, impegno e una dose non indifferente di sacrificio, questo vale sia per gli sport che vanno per la maggiore come il calcio, sia per i cosiddetti sport minori fra i quali le bocce.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PISTOIA
Pira e Vescovi (Lega): "Don Biancalani contro decreto sicurezza invoca disobbedienza civile, bell'esempio da un prete"

6/8/2019 - 18:09

"Eravamo preoccupati dall'assenza di esternazioni da parte di don Biancalani - affermano il senatore leghista Manuel Vescovi e Sonia Pira, commissario provinciale della Lega - ma, puntualmente, il prete di Pistoia ha voluto, ovviamente, dire la sua dopo l'approvazione del decreto sicurezza bis."

 

"Addirittura - proseguono i rappresentanti del Carroccio - tanto per non smentirsi, il parroco di Vicofaro chiama tutti alla disobbedienza civile; davvero un invito perfettamente in linea con l'abito che indossa...".

 

"Siamo, dunque, per l'ennesima volta - sottolineano Vescovi e Pira -esterrefatti dalle affermazioni di un sacerdote che ha dimenticato, da tempo, quale debba essere il ruolo primario di un prete; se, poi, vuole fare politica, lo dica espressamente e si candidi alle prossime elezioni."

 

"Vogliamo, infine, dare un consiglio al prelato: legga con attenzione, prima di lanciare i soliti farneticanti anatemi, il documento approvato in via definitiva al Senato. Troverà diciotto articoli che mirano ad assicurare maggiore sicurezza e quindi una vita più serena ai cittadini, compresi, ovviamente, quelli di Pistoia".

Fonte: Lega
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/8/2019 - 7:57

AUTORE:
Zorro dei poveri

Ce l'hai col prete perché ospita quelli che il tuo Salvini vorrebbe per strada , oppure perché sei una persona spregevole che vorrebbe tutti i neri in un campo di concentramento o in una camera a gas ? E' questo che ti rode ?

13/8/2019 - 7:53

AUTORE:
Zorro dei poveri

Caro Lorenzo , anche in questo intervento esprimi solo il tuo commento . In tutti gli altri non hai mai MAI espresso un concetto supportato da ragionamenti ed esempi .E poi il riconoscere sempre la stessa persona non ti rende della CIA . In un mondo di semianalfabeti è chiaro che l'uso della lingua e l'ostensione di concetti è arte che , leggendo gli interventi, non appartiene né a te né agli altri partecipanti tuoi pari . Sono pronto ad una analisi lessicale, grammaticale , ortografica dei testi dove appaiono tutte le carenze culturali e mentali ....che ....
E poi in buon italiano : "vedi un po' d'andà... te e la tua banda di poverini
Dar di fascista a me sembra la storia del bue che da del cornuto all'asino
, .La presente a valere per tutti i poverini tuoi pari . Passa parola

12/8/2019 - 16:09

AUTORE:
Lorenzo

Giorgio ho sempre sostenuto ciò. Marco, bibi, Luigi Filippo , Zorro ; può cercare di nascondersi camuffando il nome ma la sostanza non cambia.
L'arroganza, la prepotenza , quella necessità di umiliare gli altri imponendo il proprio pensiero erano alla base della concezione , cultura fascista.
Detto questo l'associazione è fin troppo facile.
Continua su questa strada Marco Agl. e non mancherai di darci tante altre soddisfazioni.

12/8/2019 - 15:14

AUTORE:
Tommaso

Questo prete gioca a non fare il prete , ma ha gareggia per il primato di apparizione in tv e nei giornali.
Un tipo così non dovrebbe fare il prete . Troppo comodo. A lavorare per mantenersi come tutti !

12/8/2019 - 1:31

AUTORE:
Zorro dei poveri

Il tuo intervento è un piccolo capolavoro . Infatti non porti avanti un pensiero su ciò che stiamo considerando (l'articolo cui sopra) ma enunci una frase da cioccolatini perugina senza dire niente . Parliamo del decreto Salvini ultimo . Si legge , si capisce , si giudica , si critica , se ne citano i punti che non crediamo corretti e magari li accostiamo all'articolo 10 della Costituzione oppure citiamo le note del Presidente della Repubblica . Io mi ritengo democratico anche perché non affermo e non pontifico ma supporto ogni pensiero con ragionamenti ed esempi . Sono troppo democratico in quanto molte volte mi trovo a cercar di spiegare a chi non ha gli strumenti per capire , cose che se attrezzato o onesto dovrebbe capire da solo .Ci si misura sui ragionamenti e non sugli aforismi (nb che non è una parolaccia9 Gli ignoranti farebbero miglior figura a tacere . Un tempo si scusavano di cendo di non aver studiato Ora ogni sciocco è orgogliosissimo della propria ignoranza.

12/8/2019 - 1:20

AUTORE:
Zorro dei poveri

Me la sono presa con Lorenzo e la sua pochezza, ma guarda che nel mio calamaio l'inchiostro non è ancora finito .
Mi sforzo sempre in quello che scrivo , di spegare con esempi quello che è il mio pensiero . Penso che il salvinismo siano una forma di "castrazione" del buon senso e della umanità delle persone . penso anche che abbiamo circa il 15% di non nativi provenienti da paesi extracomunitari o parzialmente tali , che vivono fra noi , lavorano , affittano le nostre case che se mancassero loro resterebbero sfitte, pagano le tasse etc .fra questi ci sono anche i "malandrini" come ci sono quelli che evadono 12mila miliardi di tasse e che appartengono a mafie etc.... Poi ci sono quelli dei "nostri" che si fanno le canne , le piste , di Krak ed hanno bisogno di spacciatori . L'assurdo è che di tutto questo universo , son i neri che non vogliamo . Quanto siamo imbecilli

9/8/2019 - 12:32

AUTORE:
Giorgio

La differenza tra un fascista e un cittadino democratico.
Il cittadino democratico quando non condivide , mantiene comunque una sorta di rispetto verso l'opinione altrui ed è sempre moderato nel linguaggio.
Il fascista invece impone le sue idee, non rispetta le tesi altrui ed offende chi non la pensa come lui.
Vedi bibi che i fascisti sono tuoi amici ? Lo dici pure te ?

9/8/2019 - 12:11

AUTORE:
Zorro dei poveri

Caro , carissimo Lorenzo , non hai una idea delle decine di maniere con cui potrei offenderti senza che nemmeno te ne accorga. La tua ossessione nel riconoscere i miei scritti ed il tuo orgoglio ad associarlo ad altro , mi sembra puerile. E' financo troppo facile riconoscere chi riesce a scrivere un testo in buona lingua rispetto all'inadeguatezza culturale di personaggi affetti da analfabetismo di ritorno (ma dubito anche dell'andata) .Se rileggo i tuoi interventi affetti da balbuzie ortografica e sintattica , devo constatare come l'istruzione minima diffusa per legge , non abbia quasi mai ottenuto i risultati sperati .
Non ti affliggere , perché con le tue vergognose convinzioni , dovrai fra non molto ricordare con tristezza il tempo in cui potevi impunemente sparar cazzate . Ci penserà il salvinismo a rimetterti in linea. Sarai contemporaneamente vittima e carnefice e quando te ne accorgerai , sarà tardi.

9/8/2019 - 10:43

AUTORE:
Aldo

Te che ti chiami zorro tu mi sembri un bel fascistello . A giudicare cosa dici e come lo dici.

9/8/2019 - 10:36

AUTORE:
Zorro dei poveri

Offendere tipi come te è come abbaiare alla Luna. Sei di una pochezza intellettuale che infierire è sommamente immorale . Conciosiacosaché nessuno ti offende perché sarebbe come a briscola anziché passare un carico , dare briscola morta. Detto questo , vai a leggerti il dispositivo di legge e le "note" del Presidente della Repubblica che di fatto rappresentano la necessità di aggiornare la legge , gurda caso , proprio nella direzione di "pretacci" e "vescovacci" comunisti . L'unico punto che citi , è stato "annotato" dal Presidente , perché solo velleitario ed inapplicabile in quanto "pubblico ufficiale" .... ma troppo difficile per chi è ossessionato dai miei commenti . In quanto ai loschi affari delle cooperative , prova a scrivere nome e cognome cui ti riferisci ed allora si , ti ritroveresti nei guai
Infine un consiglio : Un sasso legato al collo e giu' - Ma uno come te sarebbe capace di gettarsi nell'ombrone dove l'acqua manca da mesi ..

9/8/2019 - 10:00

AUTORE:
Zorro dei poveri

Davvero singolare che il nostro Presidente della Repubblica , abbia finito col concordare col "pretaccio" di Vicofaro . Infatti il Presidente , uomo prudente ed equilibrato , ha firmato il decreto che dalla pubblicazione è legge dello Stato . Ma poi ha indicato il Suo pensiero , ribadendo l'illiceità delle sanzioni insensate (sentenza recente di Cassazione) circa l'importo della multa . Ha ribadito l'obbligatorietà erga omnes di salvare chiunque corra pericolo in mare (con tutto il conseguente corollario previsto dagli accordi e convenzioni ) e la necessità di ridefinire il concetto di azioni contro pubblici ufficiali (tentativo di mordacchia a chi manifesta pubblicamente un dissenso) . Certo a chi è solo interessato a offendere senza conoscere o considerare , questo non è di alcun interesse. Quanti soldi spesi male per dare un'istruzione alle capre.

8/8/2019 - 21:03

AUTORE:
Lorenzo

Marco Agl..... non cambierà mai e nonostante l'età farà sempre così quando si trova con le spalle al muro. Offende.
Questo decreto sancisce la fine o comunque porrà un freno al business / mercimonio della carne umana perpetrato per anni dalle false cooperative e ong. Ne abbiamo avuto la riprova in più di una occasione anche e soprattutto nella nostra bella toscana a guida (guarda caso PD).
Inoltre , è certamente sacrosanto il dovere di manifestare ma SENZA armi , bastoni , razzi , ecc.
Non mi risulta che la Chiesa ami la violenza , a meno di qualche signore che si veste da prete e agli appartamenti alla falsa sinistra italiana .

8/8/2019 - 19:53

AUTORE:
Matteo

Se lo fai guardandoti allo specchio ti viene ancora meglio !
ps.
Ti permetti di offendere le persone perché ti nascondi dietro nomignoli improponibili , evidentemente ti vergogni anche tu di quello che scrivi.
Comunque ricorda che a tirare troppo la corda prima o poi si spezza ....

8/8/2019 - 14:58

AUTORE:
Zorro dei poveri

Non mi permetterei di dare del fascista a chicchessia , anche se....
Il fascismo è morto ufficialmente col 25 Luglio e l'appendice della RSI ha portato in carcere (anche se per poco) chi aveva fatto parte di tale illegittimo governo . Poiché però nel parlare corrente , la parola fascismo , pur chiaramente riferendosi a categorie che non tengono in nessun conto il dettato costituzionale è impropria e non mmi appartiene , nel tentativo di rendere comprensibile il mio pensiero in maniera sintetica , uso la parola FASCISTICO che non è bella , ma mi sembra la meno "offensiva" per chi ha la coda di paglia e si appella alla Redazione .
Se poi chi si ritenesse offeso può benissimo scrivere un pensierino e depositarlo al terzo piano del palazzo del tribunale in piazza Duomo . Per ultimo , la lettura dei commenti spregiativi nei confronti di ecclesiastici , cosa rappresenta ?
Prometto nel futuro di usare parole diverse , quale "pezzi di m.." oppure "stro.." oppure spregevoli ....

8/8/2019 - 13:06

AUTORE:
Matteo

Un consiglio per il signore che si nasconde sotto lo pseudonimo di zorro : pensi molto bene prima di scrivere un commento con una affermazione del genere. Dare del fascista a qualcuno potrebbe portare ad avere delle conseguenze.
Chiedo alla redazione di cercare di limitare o meglio non pubblicare commenti con diffamazioni .
Grazie

8/8/2019 - 2:24

AUTORE:
Zorro dei poveri

Da dove venga l'odio per "quel prete" di Vicofaro , ho problemi a capire . Le affermazioni becere di chi ora commenta , niente dicono in bene o male della legge Salviniana. Solo offese e contumelie . Il resto non interessa. Basta rovesciare sudiciume addosso a chi , come il Vescovo ed il sacerdote criticano una legge che ritengono ingiusta e pericolosa. I dispositivi di legge ormai decennali sul reato di immigrazioneclandestina , hanno creato un 25% di persone che vivono tra noi , come invisibili . Se di questi disperati , qualcuno viene aiutato a sopravvivere dalla Caritas o altro , allora la cattiveria dei vari Lorenzo & c. da addosso a chi cerca di tamponare un problema che si cerca di acuire attraverso leggi inutili e ingiuste . E allora mi ricordo la frase manzoniana di fra Cristoforo " Giorno verrà , verrà il giorno" e anch'io mi associo all'augurio che anche per voi "giorno verrà"

7/8/2019 - 21:19

AUTORE:
Lorenzo

Non c'è da rimanere esterrefatti dalle parole di odio e rancore di un 'sacerdote' perché evidentemente non si sente tale.
Concordo con i senatori nel ritenere che il documento tende a garantire una maggiore sicurezza dei cittadini onesti e a inasprire le pene per i delinquenti.

7/8/2019 - 21:03

AUTORE:
Giorgio

Biancalani potrebbe togliersi gli abiti talari (tanto non lo indossa quasi mai) e dedicarsi a tempo pieno all'accoglienza dei presunti profughi.
In alternativa o nel contempo potrebbe darsi alla politica , tanto gli piace apparire in tv.

7/8/2019 - 12:24

AUTORE:
luciano

Ma i senatori leghisti non ascoltano Salvini che ringrazia la Madonna ? Fra tutti credo che non abbiamo letto molto il vangelo, il prete fà il prete, così come il politico fà il politico.

6/8/2019 - 21:02

AUTORE:
Matteo

Ma questo prete ha in mente solo due cose, i migranti e salvini!
Non gli saranno mica scappate tutte le pecorelle dal gregge delle sue parrocchie ?

6/8/2019 - 18:56

AUTORE:
Zorro dei poveri

Leggo l'articolo che stigmatizza don Biancalani e mi mancano proprio le affermazioni di don Biancalani che tanta reazione hanno suscitato nel mondo leghista. Di questo decreto trasformato in legge , qualsiasi cittadino , può esprimere giudizi sia che sia prete , pope rabbino , omosex , alto basso etc. L'art. 21 della Costituzione non esclude certamente i sacerdoti dall'esprimere il proprio pensiero . L'eventuale appello alla disubbidienza civile , rientra nelle scelte che ognuno può fare , salvo poi difendersi in sede di giudizio.
Ricordo quando FN ando' alla messa per verificare l'ortodossia del sacerdote.
La frase poi del consiglio (evidentemente non richiesto) è veramente simpatica. Da giovani al Bar Sport chi dava conigli veniva bloccato da una frase tipica . I consigli daglieli alla tu' sorella , scemo .
Volutamente non entro nel merito della legge che ho letto articolo per articolo con attenzione , perché sono veramente schifato.