Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:02 - 16/2/2019
  • 681 utenti online
  • 34040 visite ieri
  • [protetta]

Mi consenta di entrare nella discussione fra lei ed il signor Il Democratico, anche se solo come semplice appassionato di Storia. La filosofia comunista, enunciata da Carlo Marx, trovò la sua prima .....
CALCIO

Domenica alle ore 15 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la gara tra viola e azzurri, valida per la ventunesima giornata del Campionato di Promozione.

VOLLEY

Dopo due sconfitte consecutive, comunque messe in preventivo contro la prima e la seconda del girone A, la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vuole tornare a vincere contro la Pallavolo Valdiserchio.

CALCIO E BASKET

Folta presenza di stampa e pubblico per la conferenza stampa di presentazione della cena congiunta con il Montecatini Terme Basketball in favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

Podismo
VOLLEY

Arriva alla quindicesima giornata la prima sconfitta piena sul parquet di casa del PalaCardelli per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano. Montebianco Pieve a Nievole vince 3-0.

BOCCE

Si è concluso con la indiscutibile vittoria della collaudata coppia Matteo Franci e Fabio Matalucci della Montecatini Avis il 25°Trofeo Città di Monsummano Terme.

BASKET

Incontro di cartello nel bunker di Calcinaia dove i ciabattini fanno visita alla formazione di coach Giuntoli.

BOCCE

Ottima prestazione della Bocciofila Pieve a Nievole che, sulle sue corsie nel pomeriggio di sabato, passa i due turni eliminando sia la Monsummanese che la Migliarina di Viareggio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Charlotte Link.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Robert Galbraith.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
BASKET
La Gioielleria Mancini cala il poker nel derby

3/2/2019 - 14:54

Il PalaCardelli offre un gran bel colpo d’occhio con le tribune gremite per questo derby fra Monsummano e Chiesina. Un derby da definire “dei grandi assenti” viste le defezioni tra le fila monsummanesi di Bellini, Vezzani e con un Barneschi presente solo per onor di firma. Fra i Chiesinesi invece assenti Bagnoli, Lepori e Puccinelli oltre a quel Tommaso Sollitto che in settimana ha salutato i compagni per accasarsi a Agliana in C Gold.


Passiamo alla cronaca della partita. Botta e risposta in apertura con un Martelli in grande spolvero che segna due canestri consecutivi e offre l’assist a Calderaro che non sbaglia da tre. Monsummano è “in palla” e al 3’ è 12-5 grazie ancora a una bomba di Calderaro. Mignanelli da il +9 mentre Chiesina fatica a trovare il canestro. Ne approfitta Testa che incrementa ancora il vantaggio. Chiesina si sblocca ma Monsummano risponde colpo su colpo. Un paio di disattenzioni  difensive e altrettanti fischi dubbi da parte degli arbitri e Chiesina si rifà sotto a quattro lunghezze di distanza. Danesi piazza la bomba . Ma Chiesina contiene il divario e chiude il quarto sul 23-19.


Nel secondo quarto fa il suo ingresso in campo Navicelli  che “spacca” letteralmente la partita mettendo a segno 13 punti intervallati solo da un canestro di Romano. Time out Chiesina ma al rientro è ancora Navicelli a punire da 3. Chiesina tenta una timida risposta ma prima Testa da 3 e poi Calderaro (sempre ottimo, saranno 27 i punti per lui alla fine) in contropiede allungano sul +14 a 1’ dalla fine del secondo quarto. Calderaro firma il 46-32 sulla sirena.


Maccione colpisce da 3 in apertura terzo quarto poi Calderaro serve un assist al bacio a Maccione per il suo personalissimo break di 5-0. Bulleri colpisce dalla media ma Calderaro da tre segna il +20 e subito dopo si ripete per un parziale di 11-2 in poco più di 2’30”. Coach Guelfi chiama time out e torna con la difesa a uomo ma Calderaro colpisce dalla media. Romano appena entrato sigla il +28 e il vantaggio assume dimensioni consistenti. È Calderaro a siglare il +30  (68-38). Chiesina rosicchia qualche punto e il quarto termina sul 70-45


Chiesina tenta il tutto per tutto con il pressing e piazza un parziale di 9-2 in apertura ultimo quarto accorciando a -18. Ci pensa il solito Calderaro a respingere gli assalti biancorossi con una bomba da tre. Chiesina ci crede e rimonta punto su punto è al 5’ è 76-60. Ancora un parziale di 4-0 di Chiesina e al 6’ è 78-64. A 2’20” dal termine è a -10. Martelli dalla lunetta da il +12. A 30” dalla fine una bomba di Bulleri porta Chiesina è a -7 ma Navicelli dalla lunetta allunga a +9 e la partita si conclude con il punteggio di 84-75.


“Le rotazioni forzate ci hanno costretto a rivedere i nostri principi difensivi - commenta soddisfatto coach Matteoni a fine partita - chiedere una cosa del genere alla propria squadra non è mai semplice, ma i ragazzi hanno saputo adattarsi velocemente in settimana rispondendo alla grande. Una buona difesa ci ha così permesso di lottare e dominare a lunghi tratti la partita. Di contro qualche meccanismo meno oliato contro il loro press ci ha dato qualche problema nell'ultimo quarto. Complimenti a tutta la squadra, non era affatto facile.”


Gioielleria Mancini Shoemakers 84
Chiesina Basket                            75


Parziali: 23-19; 46-32; 70-45


Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Navicelli 16, Barneschi ne, Danesi 3, Luciano, Maccione 7, Marchetti ne, Alikalfic,  Romano 13, Mignanelli 2, Martelli 9, Testa 7, Calderaro 27. All.: Matteoni


Chiesina Basket: Salani 4, Moroni 10, Bulleri 18, Rivi 5, Crippa 10, Parrini 4, Martunas 3, Moschini 6, Santacroce 3, Iozzelli 3, Bettarini 9. All.: Guelfi

 

Fonte: Ufficio stampa Gioielleria Mancini Shoemakers Basket Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: