Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 17:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che io sia fascista è una opinione tutta tua, non comprovata dai fatti ma solo dalla tua personale idea di democrazia, ma tant’è…
Tanto ormai sappiamo tutti che chiunque non sia prono alle tue .....
TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
BOXE
Buona la prima per il ritorno della boxe a Montecatini

20/11/2018 - 11:58

Buona la prima per l’ormai collaudato team del Luctor Cage Fighting capitanato da Falco Pietro, Alberto Tesi, Francesco Gori ed Elia Gentili.


Il team ormai ci ha abituato a grandi spettacoli da gabbia come Luctor Mma e da Tatami come Pistoia Challenge, eventi ormai affermati nel panorama nazionale, ma questa volta il team ha voluto spingersi oltre, mettendo su un ottimo evento da ring che per essere alla sua prima edizione ha fatto contare oltre 600 partecipanti a Montecatini per una giornata intera dedicata al fighting.

 

Numeri importanti che danno conferma dell’ottimo lavoro fatto dagli organizzatori, ma soprattutto del buon lavoro che svolgono i team nelle loro sedi, preparando e incitando i giovani a mettersi in gioco per superare i loro ostacoli e raggiungere i propri obbiettivi sportivi. Abbiamo la conferma che l’unione fa la forza e il duro lavoro di anni sta portando i propri frutti.


La giornata parte con un piccolo ritardo per causa di qualche ritardatario, ma grazie al buon lavoro dei giudici e dell’organizzazione si riesce a rispettare i tempi previsti senza provocare malumori o scontenti dovuti a lunghe attese. I primi a rompere il ghiaccio sono dei bambini della Fight Gym Larciano e Top Fight Pistoia che si esibiscono dando vita a una bella prova tecnica e di buon senso: sono il nostro futuro!


Subito a seguire si parte su due aree gara, ring e tatami con Mma Tecnica (light) e Fight Code Tecnica (light), dove si sono disputati più di 60 match uno dietro l’altro, con molti ragazzi giovani e non, provenienti da tutta la Toscana che hanno avuto la possibilità di avere il primo approccio alla competizione, dando vita a ottime performance e acclamati da un caloroso pubblico.


Alle 18 puntuali, come da programma, viene riallestita l’area e si parte con il pieno contatto sul ring, dove abbiamo visto ben 11 match entusiasmanti che hanno infiammato il Palavinci. Ovviamente il pieno contatto ha sempre il suo fascino, ma non solo per la potenza dell’espressione tecnica e la possibilità del ko, ma anche perché solitamente gli atleti di pieno contatto hanno più esperienza, e riescono a dare vita a dei match molto belli sia sul piano tecnico/tattico che atletico. Abbiamo assistito a delle vere battaglie con molti cambi di fronte,un vero e proprio spettacolo senza match scontati. 


Aprile VS Ricci  vince Aprile (intervento medico 2°round)
Daniel VS Ruggi vince Barbi (punti)
Cuti VS Ganaj vince Cuti (punti)
Bordoni VS Romei vince Bordoni ( punti)
Jabar VS Haderaj vince Haderaj (KO Tecnico)
Schiano vs Primerano vince Schiano (punti)
Costa VS Dainelli vince Dainelli (punti)
Ruggero VS Hoxha vince Ruggero (Ko Tecnico)
Guerrini VS Andreani vince Andreani (punti)
Xhaferaj VS Recchia vince Xaferaj (punti)
Armetta VS Gerardi vince Gerardi (punti)

 
Alle 20,30 si riparte con la terza parte dell’evento, la vera sfida, la boxe. Ebbene si, come preannunciato, gli organizzatori sono riusciti a riportare a Montecatini, dopo tanti anni, la nobile arte: motivo di orgoglio.


Grazie all’aiuto di un’ottima scuola come la Pugilistica Lucchese, tutto questo è stato possibile. Sono stati coinvolti, oltre al team di boxe Fight Gym Larciano, capitanato da Jury Stellato, tutti i team della zona come la Pugilistica Montecatinese, Cascina, Lucca, Rapallo ecc...,dando vita a un’ottima card con pugili veramente preparati bene, che si sono battuti fino all’ultimo secondo riaccendendo il palazzetto.

 
Massai batte (pug. Cascina) vince ai punti Jemelijanov (Boxe Celano Genova)
Monti (Fight Gym Larciano) vince ai punti Pucciarelli (Boxe Rapallo)
Kurti (Boxe Celano Genova) vince ai punti Campioni (boxe Venturina)
Cecchini (pug. Cascina) vince ai punti Massoni (Pug. Lucchese)
Corina (pug. Lucchese) vince ai punti Alberti (La spezia)
Garofano (pug. Lucchese) vince ai punti su Niccoli (pug. Montecatinese)
Giannarelli (La spezia) vince su Garibaldi (Pug. Lucchese)
Bracaloni (Pug Cascina) vince su Ruffo (Fight Gym Larciano)


Ore 23 circa termina la serata e la grande macchina si riaccende per sistemare tutto e riconsegnare il palazzetto come di consueto accordo. Gli organizzatori ringraziano il Comune di Montecatini Terme, l’assessore Alessandra De Paola, tutti gli sponsor, tutti i team che hanno partecipato, tutti i ragazzi che si sono messi in gioco, ma soprattutto grazie a tutto lo staff.

 

Il prossimo Luctor è in programma l'11 maggio.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: