Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:06 - 20/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per la riconferma nello staff tecnico dell’assistant coach Tommaso Della Rosa

BOCCE

Al bocciodromo comunale di Sesto Fiorentino sabato 15 giugno sono stati assegnati i titoli regionali di bocce femminili.  

PODISMO

"Trofeo Raoul Bellandi", gara podistica competitiva giunta alla quattordicesima edizione è stato un trionfo per i colori ‘’orange’’ della Montecatini Marathon che a visto al primo posto in quattro categorie su sei.

IPPICA

All’ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme seconda stagionale con sette prove tra cui è emerso il Premio Asso Hotel Confesercenti, una prova sui 2040 metri per cavalli di 3 anni che vedeva il forfait della favorita Fisic du Rol.

CALCIO

Rivoluzionario genio del calcio Luciano Spalletti è ormai un’icona, condottiero del Napoli scudettato e attuale ct della Nazionale italiana. 

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

none_o

Mostra collettiva Foreigners in Venice. Inaugurazione sabato 15 alle 17,30.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Festa e tanti bimbi per passaggio torch run Special Olympics, ma CasaPound polemizza

22/5/2018 - 15:25

PESCIA - Nemmeno la pioggia ha fermato la corsa del Torch Run, scattato mercoledì scorso da Firenze per anticipare i XXXIV Giochi nazionali estivi di Special Olympics, che saranno inaugurati all’Ippodromo Sesana di Montecatini  la sera del 5 giugno, con la grande cerimonia di apertura.
 
Questa mattina due ali di folla festanti, con tantissimi ragazzi delle scuole, tutti con in mano bandierine e simboli di Special Olympics, e anche un gruppo musicale, hanno salutato l’arrivo dei runners e della torcia olimpica in piazza Mazzini a Pescia: in testa c’era l’olimpionico Alessandro Lambruschini, onorato di prendere parte alla staffetta. Assieme a lui, sotto la pioggia, appassionati corridori di vari gruppi e anche gli atleti Special Olympics che erano partiti da Villa Garzoni a Collodi poco dopo le 10 per raggiungere lo Stadio dei Fiori di Pescia, circondati da centinaia di ragazzi delle scuole pesciatine.
 
Successivamente la staffetta è arrivata all’istituto agrario, con alcuni studenti a tirare le fila dei corridori, per portare il messaggio che anima i Giochi, “che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”: l’arrivo in piazza Mazzini ha concluso la bella mattina nel segno dell’inclusione sociale.

 

Grande festa all’Istituto agrario Anzilotti. Una delegazione di classi, numerosi docenti, il personale dei collaboratori e la preside Francesca Giurlani hanno salutato l’arrivo del tedoforo Alessio Spelletti accompagnato da un folto gruppo di atleti, tra cui numerosi podisti del gruppo sportivo “Run...ragi” di Borgo a Buggiano:”; e per un tratto, fino al cancello dell’Istituto, la torcia è stata portara dall’alunno Lorenzo Mucci della classe V C, anche lui atleta del gruppo dei “Run...dagi”. Nonostante la pioggerella l’accoglienza ai runner è stata calorosa, l’entusiasmo per il passaggio della torcia evidente.

 
Domani, mercoledì 23 maggio il Torch Run scatterà invece da Uzzano: partenza alle 9.30 al campo di Rugby, arrivo a Borgo a Buggiano tra le 10,30 e le 11 a Villa Bellavista. 
 
Giovedì 24 maggio Torch Run si sposterà a Pieve a Nievole alle 10.15, da Piazza VVXII Aprile. Arrivo previsto a Massa e Cozzile alle 11.15 all’Istituto Bernardo Pasquini in via Toscanini.

 

Sul passaggio della torch run registriamo anche un polemico intervento del candidato sindaco di CasaPound Giacomo Melosi.

 

“In occasione del passaggio da Pescia della Torch Run delle Special Olympics, piazza Mazzini avrebbe dovuto essere chiusa al traffico ma, nonostante i regolari segnali di divieto di sosta, vi erano molte macchine parcheggiate senza che la polizia municipale potesse intervenire in quanto mancava una specifica ordinanza. Non solo, alcune delle auto appartenevano a chi avrebbe dovuto far rispettare il divieto e ai dirigenti comunali. Dispiace dover polemizzare ma si è trattato di un’organizzazione del tutto dilettantesca che dimostra una volta di più quanto sia necessario un deciso intervento di riordino all'interno degli uffici comunali”. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/5/2018 - 22:26

AUTORE:
Luca Biscioni

Carissimo Melosi
La ringrazio per la Sua risposta poiché Lei ha commentato in maniera aperta e corretta. Ognuno ha le sue opinioni e civilmente le propone.
Non capisco la Signora che ha commentato anonimamente firmandosi
" xlucabiscioni" se non erro.
Forse è una mia anonima ammiratrice poiché mi pare parli di mia " pubblicità personale o gloria perduta ". Io sono un semplice cittadino, sportivo e che crede nel volontariato, non ho nessuna pubblicità da farmi poiché ho volontariamente scelto di non candidarmi nella prossima tornata elettorale pesciatina e nemmeno ritrovo alcuna gloria perduta nel mio curriculum. Pertanto cara anonima signora,sinceramente, non capisco il Suo anonimo "apprezzamento" alla mia persona.
La inconfutabile prova di ciò che affermo è stata la pubblica affermazione di riconoscimento a quanto fatto come semplice cittadino la ritrovo nel ringraziamento avuto ,ieri a Pescia ed anche stamattina ad Uzzano, alla società sportiva ed a quella di service alle quali appartengo.
Con ossequiosi e firmati saluti Luca Biscioni

23/5/2018 - 16:40

AUTORE:
Giacomo Melosi

Egr. dottore, se nota non ho menzionato in alcun modo i promotori dell'evento, ma mi sono limitato ad evidenziare pubblicamente una palese carenza organizzativa che, come ha fatto notare l'altro lettore, è stata notata da tutti.
Farlo presente deve servire da monito per le prossime volte.

Per inciso, se mi trovavo lì è proprio perché ritengo l'evento nobile e da supportare.
Giacomo Melosi

23/5/2018 - 10:35

AUTORE:
x Luca Biscioni

Leggere ed accendere il cervello prima di commentare non sarebbe male, ma anzi cosa gradita.
L'unica polemica politica strumentale sembra la sua, altri hanno semplicemente fatto notare delle evidenti mancanze (notate da quasi tutti i presenti) nell'organizzazione da parte del Comune.
Non si mascheri dietro una lodevole iniziativa per cercare pubblicità personale o gloria perduta.

22/5/2018 - 23:10

AUTORE:
Luca Biscioni

I runners locali ed i run...dagi di cui mi onoro di essere tesserato coordinati dal nostro Presidente Guido Barlocco e da Alessio Spelletti nonché da Antonietta Schettino e dallo staff locale di Special Olimpycs hanno dato il massimo per onorare gli atleti special.
Le scolaresche hanno risposto alla grande.
Tutti noi abbiamo provato sensazioni meravigliose nel portare questo sacro fuoco tra ali di folla di ragazzi special e non special.
Ritengo che tutto questo debba passare olte ogni strumentalizzazione politica. Né voi né altri, affermo , devono mettere in cattiva luce la nostra spontanea opera di solidarietà per questo evento.
Domattina proseguiremo tra Uzzano e Buggiano.
Penso che nessun schieramento politico debba ostacolare questa nostra opera di supporto indirizzata a chi ha avuto minori potenzialità nella vita.
Con ossequi
Luca Biscioni