Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:10 - 25/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Montecatini bella e ridente ? Può darsi ! Come una signora ottantenne che vive di bei ricordi di quando poteva mostrarsi ancora in bikini ed ora vive elegante e ben coperta .

Questa immagine di Montecatini .....
BASKET

Nell’accogliente sede pistoiese di Per Dormire, storico sponsor del Pistoia Basket 2000 che ha da poco presentato un innovativo progetto di rebranding aziendale, sono stati presentati ufficialmente ai media l’esperto lungo statunitense Deshawn Sims e la talentuosa guardia nostrana Lorenzo Querci.

BASKET

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza.

TIRO A SEGNO

Si è conclusa al poligono di tiro a segno di Pescia, in contemporanea con il Tsn di Pietrasanta, la seconda gara regionale federale indetta dall’Uits e la prima del  dopo il Covid-19.

HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Antonio Manzini.

none_o

Nasce "Spazio Zero" un nuovo luogo espositivo dedicato alla alla promozione delle arti contemporanee.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
RALLY
Daniele Michi in evidenza al rallye di Montecarlo

1/2/2018 - 20:01

E’ un risultato ampiamente soddisfacente, quello conquistato da Daniele Michi al Rallye di Montecarlo, appuntamento inaugurale del Mondiale Rally 2018 andato in scena lo scorso fine settimana sulle strade del Principato di Monaco. Alle note del pilota ligure Manuel Villa, il copilota di Chiesina Uzzanese si è reso compartecipe di una condotta che, nelle diciassette prove speciali che hanno caratterizzato la “quattro giorni” monegasca, è valsa la sedicesima posizione assoluta. 
 
A rallentare la performance dei portacolori italiani è stata una foratura occorsa durante il secondo giorno di gara, particolare che non ha negato al codriver toscano il miglior risultato in carriera al Rallye di Montecarlo, grazie ad un traguardo oltrepassato per ben cinque volte su sei partecipazioni all’evento iridato. Per Daniele Michi la soddisfazione di essersi presentato al via della “Prima” mondiale con una vettura di livello assoluto come la Ford Fiesta Wrc del team Tamauto, esemplare che aveva già assicurato al copilota toscano la vittoria al Rally della Lanterna, nel finale della stagione 2017.
 
Una prestazione aggressiva nelle fasi finali ha assicurato all’equipaggio italiano il tredicesimo miglior tempo nella “power stage” conclusiva, con la Ford Fiesta Wrc di Manuel Villa e Daniele Michi alle spalle degli esponenti del panorama rallistico mondiale. Per il copilota valdinievolino un’altra conferma in ambito internazionale dopo la seconda piazza tra le vetture a due ruote motrici condivisa con Villa nell’edizione 2009 dell’Intercontinental Rally Challenge e la “top ten” al Rally di Madeira del 2011. Un legame, quello tra Daniele Michi ed il Rallye di Montecarlo cementato con partecipazioni di spessore, tra tutte in occasione dei debutti agonistici della Abarth 500 e della Fiat 124, vettura con la quale ha concretizzato l’arrivo a Monaco nell’edizione 2017.
 
“Una gara che rimarrà nell’album dei ricordi, forse la più bella affrontata prima d’ora – ha commentato Daniele Michi a fine gara – ringrazio il team Tamauto ed il mio pilota Manuel Villa, impeccabile al volante”.

In foto Massimo Bettiol: La Focus Wrc di Villa-Michi e l'equipaggio (Daniele Michi a destra).

Fonte: Mgt Comunicazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: