Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:01 - 20/1/2018
  • 459 utenti online
  • 29406 visite ieri
  • [protetta]

Egr. Signor Ferroni, nei miei interventi, anche di natura politica, oltre a criticare di solito esprimo sempre una mia proposta che non è detto sia gradita o attuata.
A tal proposito la invito .....
VOLLEY

Una vittoria vorrebbe dire aumentare il margine con il quarto e quinto posto, una sconfitta comunque non sarebbe una tragedia. Al palazzetto dello sport di piazza Pertini sono in palio punti pesanti per l'alta classifica.

VOLLEY

Una vittoria e una sconfitta per l'U 18 Maschile di Andrea Francesconi (in foto).

BOCCE

Sorteggiati i 9 gironi che parteciperanno, domenica 21, alla 2^ Coppa Caffè Moka J-Enne, gara regionale con 72 coppie delle 3 categorie divise fino al possibile e organizzata dalla bocciofila Montecatini Terme Città d’Europa.

CALCIO

I Pulcini anno 2007 dei Giovani Granata Monsummano, allenati dal tecnico Giuseppe Laratta, partecipano alla prima edizione del Torneo Preview Toscana della Universal Youth Cup Apuane.

CALCIO

Prima Squadra c5: Arpi Nova - MONTECATINI MURIALDO 6-4 (Pasquariello, Palazzoni, Quattrini, Bardini)

NUOTO

Il Nuoto Valdinievole si aggiudica, per il decimo anno di fila, i campionati regionali giovanili di Salvamento.

BOCCE

Dopo 49 giorni di sosta (dal 2 dicembre 2017) riprenderà sabato 20 gennaio il campionato di Serie B Centro-Nord.

VOLLEY

Serie C/M. Il Montebianco stoppa la corsa della capolista e firma l'impresa di giornata!

none_o

La recensione della settimana da arte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo successo di Dan Brown.

none_o

Dal 13 al 27 gennaio è in programma la mostra "Ferro e legno" alla Bottega d'arte Salvadori di Pescia.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Pietro Baragiola fu un grande industriale brianzolo venuto da noi nel lontano 1883.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA asd
" ENERGY LATIN DANCE .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
PESCIA
Al convento di Colleviti la settima giornata francescana

10/11/2017 - 16:52

Sabato pomeriggio, in un insolito periodo autunnale, si svolgerà presso il convento di Colleviti di Pescia la VII Giornata Francescana organizzata dalla Fraternità Sant'Antonio - Colleviti dell'Ordine Francescano Secolare d'Italia.

 

Un evento ormai consueto nella realtà diocesana pesciatina, giunto quest'anno alla sua settima edizione. Il tema di quest'anno sarà la testimonianza della fede e per l'occasione sarà presente uno dei cardinali creati nel concistoro del 19 novembre 2016 da Papa Francesco, Ernest Simoni.

 

Di origine albanese, questo cardinale ormai quasi novantenne venne arrestato il 24 dicembre 1963, dopo la celebrazione della Santa Messa di Natale e condannato a morte dal regime comunista albanese, condanna che venne commutata in 25 anni di prigionia e lavori forzati. E di anni di lavori forzati questo “pilastro della fede” ne ha fatti ben 28, dopo aver ricevuto nel mentre un'altra condanna a morte, per fortuna anche questa mai eseguita.

 

In tutti i suoi anni di prigionia, non ha mai tenuto meno al suo essere sacerdote, essendo per i suoi compagni di prigionia come un padre spirituale. E' un martire che può ben testimoniare, perché provata sulla sua pelle, una di quelle tante atrocità perpetrate dai regimi comunisti nel mondo che in varie parti del mondo e per tutto il Novecento hanno costretto migliaia di persone alla clandestinità, non potendo professare liberamente la propria fede.

 

Alle ore 16, dopo aver accolto il cardinale Simoni, lo stesso terrà una breve conferenza nella quale esporrà la propria testimonianza, a cui seguirà alle ore 18 la Santa Messa alla presenza del nostro vescovo Roberto Filippini e del Ministro provinciale dei Frati Minori fra Guido Fineschi. E' sicuramente un'occasione importante e significativa dal punto di vista religioso e spirituale, ma anche dal punto di vista umano, trattandosi della testimonianza di una persona che per quasi trent'anni è stata costretta senza motivo a subire una dura prigionia.

 

di Cristian Zari

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: