Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:07 - 17/7/2018
  • 808 utenti online
  • 31601 visite ieri
  • [protetta]

Scusa Gianluca ma non ho capito se sei Contrario o favorevole Per quanto riguarda l'euro. Per come la penso io l'euro non è stato un beneficio per noi è anche per tante altre nazioni Per non parlare .....
Podismo
PODISMO

Mercoledì 18 luglio appunatamento per i podisti al Centro Sportivo Pertini di Ponte Buggianese, per la seconda edizione del <<Trofeo Festa dell'Unità>>. 

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana giovedi’ in notturna con il convegno anticipa la riunione di sabato imperniata sulla 64^ edizione del Gran Premio Società Terme –Memorial Vivaldo Baldi (inizio corse dalle ore 20:25), per la prima classica della stagione.

BASKET

La Gioielleria Mancini chiude il mercato per la stagione 2018-2019 con un colpo a effetto. Dopo un lungo corteggiamento, infatti, la dirigenza Shoemakers è riuscita ad assicurarsi Andrea Navicelli, lo scorso anno in C Silver a Quarrata.

CALCIO

Tante conferme e alcune importanti novità nello staff tecnico dei Giovani Granata Monsummano, chiamato al salto di qualità durante la prossima stagione, la prima annata tra le 4 società satellite in Italia del Torino Calcio. 

CALCIO

Inizia con una grande notizia la stagione sportiva 2018/2019 per il Montecatinimurialdo. È ufficiale infatti l´accordo di affiliazione con l'Atalanta Bergamasca Calcio.

TENNIS

Daniele Capecchi e Corinna Dentoni si aggiudicano la quarta edizione del Torneo Open maschile e femminile “Città di Montecatini” organizzato dal Circolo Tennis Montecatini.

BASKET

Prende forma lentamente la Gioielleria Mancini edizione 2018-2019, la seconda in Serie D. Nelle scorse settimane sono arrivate le conferme dei "senatori" Jacopo Danesi e Michael Martelli nonchè del "rookie" Andrea Calderaro.

none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Marco Malvaldi.

none_o

Per il ciclo “Monsummano incontri culturali”, promosso dalla biblioteca comunale.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
PESCIA
Al convento di Colleviti la settima giornata francescana

10/11/2017 - 16:52

Sabato pomeriggio, in un insolito periodo autunnale, si svolgerà presso il convento di Colleviti di Pescia la VII Giornata Francescana organizzata dalla Fraternità Sant'Antonio - Colleviti dell'Ordine Francescano Secolare d'Italia.

 

Un evento ormai consueto nella realtà diocesana pesciatina, giunto quest'anno alla sua settima edizione. Il tema di quest'anno sarà la testimonianza della fede e per l'occasione sarà presente uno dei cardinali creati nel concistoro del 19 novembre 2016 da Papa Francesco, Ernest Simoni.

 

Di origine albanese, questo cardinale ormai quasi novantenne venne arrestato il 24 dicembre 1963, dopo la celebrazione della Santa Messa di Natale e condannato a morte dal regime comunista albanese, condanna che venne commutata in 25 anni di prigionia e lavori forzati. E di anni di lavori forzati questo “pilastro della fede” ne ha fatti ben 28, dopo aver ricevuto nel mentre un'altra condanna a morte, per fortuna anche questa mai eseguita.

 

In tutti i suoi anni di prigionia, non ha mai tenuto meno al suo essere sacerdote, essendo per i suoi compagni di prigionia come un padre spirituale. E' un martire che può ben testimoniare, perché provata sulla sua pelle, una di quelle tante atrocità perpetrate dai regimi comunisti nel mondo che in varie parti del mondo e per tutto il Novecento hanno costretto migliaia di persone alla clandestinità, non potendo professare liberamente la propria fede.

 

Alle ore 16, dopo aver accolto il cardinale Simoni, lo stesso terrà una breve conferenza nella quale esporrà la propria testimonianza, a cui seguirà alle ore 18 la Santa Messa alla presenza del nostro vescovo Roberto Filippini e del Ministro provinciale dei Frati Minori fra Guido Fineschi. E' sicuramente un'occasione importante e significativa dal punto di vista religioso e spirituale, ma anche dal punto di vista umano, trattandosi della testimonianza di una persona che per quasi trent'anni è stata costretta senza motivo a subire una dura prigionia.

 

di Cristian Zari

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: