Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:11 - 30/11/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo da una considerazione sempre valida .
La vita è sacra .
Chi a causa di una guerra muore o soffre o è costretto a scappare è vittima .
Vittima è anche il soldato invasore che non ha scelta .....
BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

BET

L'offerta di bonus agli scommettitori è una caratteristica distintiva dei bookmaker online. Nel tentativo di attirare l'attenzione degli scommettitori online, le società sportive offrono scommesse gratuite e altre promozioni. Qui di seguito, mettiamo in evidenza tutte le caratteristiche del loro utilizzo per la carriera di scommesse online.

RALLY

Nella serata di ieri, al Nursery Campus dei Vivai Vannucci, a Pistoia, si è svolta la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Campionato Provinciale ACI Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”,

BASEKT

La Gioielleria Mancini torna fra le mura amiche nell’incontro valevole per la nona giornata contro il Galli San Giovanni Valdarno.

RALLY

Definite le classifiche della seconda edizione del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”.

HOCKEY

Si apre la stagione indoor che vedrà impegnato l'Hockey Club Pistoia nei massimi campionati nazionali.

none_o

All'oratorio della Vergine Assunta di Serravalle Pistoiese, l'esposizione di arte contemporanea dell'artista Filippo Basetti.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
MONSUMMANO
Le classi IV dell’ITS impegnate in uno stage linguistico a Valencia e in uno scambio culturale con S. Pietroburgo

25/5/2014 - 13:28

Il mese di aprile 2014 ha visto coinvolti 38 studenti delle classi IV dell’ITS “F. Forti” di Monsummano Terme in due esperienze a dir poco uniche, formative e, soprattutto, umane.


Infatti, nella prima settimana di aprile, un gruppo di 27 studenti, accompagnati dai professori Dean David Rosselli (docente di Spagnolo e Vicepreside dell’Istituto) e Cosimo Magnelli, si è recato per una settimana a Valencia (Spagna) per seguire uno stage linguistico di 16 ore, presso un’accademia referenziata, con insegnanti madrelingua, mentre altri 11 studenti, nell’ultima settimana del medesimo mese, accompagnati dalle prof.sse Donatella Masia e Vanda Ferrarin (storiche docenti di Inglese dell’Istituto), si sono recati a Kronstadt, nei pressi di San Pietroburgo (Russia) per uno scambio culturale che già da due anni vede legate Italia e Russia da quanto di più prezioso questi due paesi possiedono: i giovani.
Per quanto concerne soprattutto lo scambio culturale con la Russia (l’Istituto ne organizza anche altri in Scozia, Francia, Polonia) è importante sottolineare quanto esso sia la risultante di un impegno da parte degli studenti che abbraccia l’intero anno scolastico in preparazione di un viaggio che è soltanto l’ultima tappa di un percorso formativo più ampio e articolato.


Esperienze di tal sorta superano le frontiere etniche, geografiche e persino linguistiche, perché l’intento nell’organizzare tali attività con fatica, dedizione e dispendio d’energie oltremodo consistenti, non è soltanto quello di migliorare e mettere alla prova le conoscenze linguistiche dei nostri studenti, ma piuttosto quello di testare le loro umane competenze.
Il valore di una Scuola che meriti davvero tale maiuscola sta nella sua capacità di formare cittadini capaci di compiere scelte motivate, di rimediare ad errori apprendendo da essi, di risolvere problemi, di muoversi attraverso l’Europa ma non solo, attraverso il pianeta, consapevoli delle competenze e delle abilità necessarie a farlo, coscienti delle difficoltà, diversità, divergenze che tali viaggi prevedono, ma ancora più consci dell’enorme crescita interiore, del patrimonio umano, del valore etico, che esperienze di tal genere infondono. 


Essere una Scuola così, o tentar di divenirlo, è ciò che l’Istituto “F. Forti” azzarda ogni giorno, anche attraverso iniziative come quelle appena descritte.

Fonte: Prof. Dean David Rosselli (Vicepreside dell’ITS “F. Forti”
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: