Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ti diverti anche con poco .
Forse preferisci i Matteo , Daniele , e i dignene bibbi riferito a qualsiasi argomento .
Ci sono persone , quelle che tu chiami ALIAS che polemizzando , portano avanti .....
MOUNTAIN BIKE

È finalmente tornata l’estate all’Abetone dove al Gravity Park i trail builder capitanati da Davide Demin e Graziano “Fabbro” Tisi, dopo il forzato stop dovuto al lockdown, si sono impegnati a dare un profondo rinnovamento di tutte le piste.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia comunica iche il Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci, titolari di licenza AciSport, viene rimandato al 2021.

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Striscioni CasaPound per case popolari a italiani: "Centrodestra usa nostra proposta per propaganda elettorale"

9/5/2014 - 12:10

"Case popolari: prima gli italiani" è il testo di alcuni striscioni affissi da CasaPound Italia a Pescia per ribadire la necessità di modificare il regolamento comunale in modo da facilitare i cittadini italiani nelle graduatorie di assegnazione delle case popolari.

"Dopo le centinaia di firme raccolte in pochi giorni dalla presentazione della nostra proposta di legge – spiega Giacomo Melosi, portavoce locale di CpI – sembrava che il messaggio fosse stato recepito anche a livello istituzionale e alcuni consiglieri della maggioranza di centrodestra avevano chiesto di collaborare per presentare la proposta di legge in consiglio attraverso una mozione. Purtroppo invece il reale intento è stato solamente quello di utilizzarla in modo strumentale per farsi un po’ di propaganda pre-elettorale senza un vero interesse a concretizzare niente”.

“Con questa azione – conclude Melosi – vogliamo ribadire che a differenza di chi sparirà dalla scena una volta terminata la campagna elettorale noi siamo pronti a dare battaglia anche alla nuova giunta, di qualunque schieramento sia, fino a quando non sarà riconosciuto il sacrosanto principio di precedenza degli italiani per quanto riguarda il diritto alla casa".
Fonte: Casa Pound
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/5/2014 - 23:31

AUTORE:
Giacomo Melosi

Certo sig. Luca, ci sono italiani che non arrivano a fine mese, costretti a ricorrere al banco alimentare per avere un piatto di pasta, che non riescono ad avere la casa popolare, pagata con le loro tasse e quelle dei loro genitori, perché vengono costantemente scavalcati da immigrati arrivati in Italia da pochi giorni e per il quali si pagano anche camere di albergo, e per lei il problema è se 'questi qua' hanno pagato la tassa di affissione?
Se permette per noi la cosa più importante in questo momento è aiutare i nostri connazionali in difficoltà. Questione di priorità.

9/5/2014 - 18:14

AUTORE:
Luca

Una curiosità... ma questi qua la pagano la tassa di affissione su tutte le cose che attaccano a giro? si trovano manifesti attaccati fuori dagli spazi e ultimamente anche graffiti con il loro nome... imparassero prima la civiltà e dopo potrebbero anche andare a fare la morale sulle altre cose... spero che chi di dovere provveda ad informarsi.