Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:04 - 03/4/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Giovanni gorini, carlo dadone, Vincenzo. . ecc.
È Sempre bibi a scrivere.

Qualsiasi argomento venga trattato mette in mezzo gli extracomunitari, i razzisti, i fascisti e ora da qualche settimana .....
PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

CALCIO

I vertici societari del Gsd Montecatinimurialdo hanno preso una sofferta ma inevitabile decisione sul torneo internazionale Città di Montecatini Terme, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale.

TAEKWONDO

E' di 12 medaglie il bilancio, decisamente positivo, dell'Asd Taewondo Attitude di Borgo a Buggiano al "Trofeo Lanterna".

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole brilla al campionato regionale in vasca corta, svolto alla piscina "Bastia" di Livorno.

KARATE

Domenica a Firenze si sono svolte le qualificazioni regionali per i campionati italiani di karate specialità kata categoria seniores ed esordienti.

NUOTO

Le squadre degli Esordienti A e Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole, guidate dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava, si sono ben comportate ai campionati italiani invernali di Riccione.

BASKET

La Gioielleria Mancini di nuovo in trasferta, la più lunga di questo campionato. L’impegno è di quelli proibitivi contro la capoclassifica Valdicornia di coach Blanco.

BOCCE

Cala il sipario sulla ventisettesima edizione del "Città di Monsummano", la manifestazione organizzata dalla Bocciofila Monsummanese come doppia gara regionale a coppie, una riservata alla cat. A e l'altra alla cat. B-C.

none_o

Il 26 febbraio è stata inaugurata la mostra di pittura “Expo art….tullet”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Daniele Mencarelli.

PREGHIERA

O Signore onnipotente
Che sei fonte della vita
Posa .....
PISTOIA STORICA
di Giancarlo Fioretti

Una vita in bilico quella di Dino Philipson, sempre in fuga da qualcosa.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

L'architetto e a'antica basilica di Santa Maria Assunta.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
BASKET
Shoemakers tornano a sorridere: battuta Capannori 61-60

28/2/2014 - 13:19

Gli Shoemakers contro la Polisportiva Capannori sono abbonati alla vittoria al fotofinish. Anche all'andata gli Shoemakers si imposero di misura con un canestro a pochi secondi dalla fine. 


Dopo la sconfitta pesante subita a Endas gli Shoemakers rialzano il capo, con due punti preziosi contro una squadra che ha dato del filo da torcere ai ciabattini, sopra di 10 lunghezze a metà del 3° periodo e poi sprofondati a -9 a 5 minuti dalla fine.


Capannori inizia subito avanti 8-2 grazie al contropiede innescati dai recuperi in difesa e alcune brutte palle perse Shoemakers. Sono Rocchi e Breschi a dare ai ciabattini il pareggio e poi il sorpasso. La difesa dei padroni di casa registra le abitudini degli ospiti e grazei ad un gioco corale gli Shoemakers controllano il punteggio.


Entra Simonatti, e i suoi canestri in traffico sono il propellente per l'allungo dei ciabattini. La difesa stringe le marcature, e gli Shoemakers volano a +11 prima di chiudere il quarto sul 35-27.


Grazie alla lucida regia di Corsini, e il gioco dei lunghi, gli Shoemakers volano a +10, sul 43-33 pronti a dare il colpo di grazia alla gara, ma Capannori non ci sta e di puro impeto inizia a recuperare punti su punti, tornando a pungere in contropiede e chiude la terza frazione sotto di sole 2 lunghezze.


Capannori è in piena fiducia trovando da tre punti canestri importanti che permettono il sorpasso, gli Shoemakers sembrano allo sbando e fanno fatica a mettere punti a referto. A 6 minuti dalla fine il punteggio recita 59-50 per gli ospiti. In 6 minuti gli Shoemakers concedono 1 solo punto, e con l'aggressività difensiva e tanto mestiere. Rocchi suona la carica a suon di canestri e a 33 secondi dalla fine Breschi trova in entrata in canestro del pareggio. Capannori forza il tiro, gli Shoemakers con 16 secondi sul cronometro hanno in mano la palla della vittoria. Cartacci prova la percussione a canestro ma viene fermato dal fallo a 2 secondi dal termine della partita. Dalla lunetta il capitano realizza il primo libero e sbaglia appositamente il secondo per non lasciare tempo a Capannori di organizzarsi ma il rimbalzo viene arpionato da Neri e la partita finisce qui.

Fonte: Shoemakers Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: