Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:10 - 01/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

BASKET

La presentazione delle squadre Shoemakers per la stagione 2022/2023 è in programma sabato 1 ottobre alle 18 al Palacardelli.

RALLY

Pronto allo start il 43° Rally Città di Pistoia, la gara organizzata da Pistoia Corse, in collaborazione con l’Automobile Club Pistoia, in programma per questo fine settimana.

PODISMO

Su di un percorso difficile per le asperità che i concorrenti trovavano lungo il precorso della gara, si è disputata la quarantaseiesima edizione della <<Passeggiata panoramica>>.

RALLY

Arrivano ancora soddisfazioni dalla programmazione sportiva di Jolly Racing Team.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
VALDINIEVOLE
Mobilitazione Sel:" No alla terza corsia sull' A11 Firenze-Mare"

20/7/2013 - 13:39

Il circolo Valdinievole est sarà presente in piazza a Monsummano lunedì 22 mattina dalle ore 8.30 per la mobilitazione contro la costruzione della terza corsia sulla A11 Firenze mare.
Fonte: Comunicato stampa Sel
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/7/2013 - 20:51

AUTORE:
Lucio

Visto che giustamente viene elogiato il trasporto su verga.... perchè non fate una mozione di partito a livello Nazionale dove anche i nostri italici politici, invece di abusare a nostre spese di auto-blù non si servono esclusivamente dei tanto cari treni? Comodi, silenziosi, risevati ecologici ed economici!!! Prometto che correrei immediatamente a firmarla Signora Antonella!!
Per quanto riguarda la Regione ed i Comuni invece si vendono le auto e si prendono biciclette elettriche risparmiando carburante e costi di manutenzione........ Questo si che sarebbe un Paese perfetto, il paese dove i costi inutili della politica non gravano come massi sulla schiena degli italiani.......

23/7/2013 - 20:41

AUTORE:
Lucio

Signora Antonella,io ho caro che lei porti avanti la sua ideologia e faccia di tutto per difenderla,ma purtroppo nemmeno nelle pubblicità della barilla il mondo è tanto roseo come lei si auspica.purtroppo in italia ci sono persone che con l'auto ci campano...si immagini un maestro elementare che da Monsummano va ad insegnare a Vernio, prende l'auto va in stazione, prende il treno, scende a PT, prende l'autobus e arriva vernio! Oppure prende l'autostrada e in 20 minuti è a scuola? Così capita per altri milioni di italiani che con l'auto ci campano, dai corrieri ai rappresentanti, a questo punto non è meglio migliorare la scorrevolezza autostradale?Approposito,già che in zona elogiate tanto il treno, come mai in Val di Susa invece siete contro la realizzazione della TO-Lione, non eliminerebbe lo smog del trasporto autoarticolato su gomma? oppure lassù i TIR vanno a batterie?? io sono dell'idea che l'unico modo per acquistare popolarità è il NEGARE A PRESCINDERE...... Saluti e buona lotta!!

23/7/2013 - 13:48

AUTORE:
Antonella Urciuolo - Sel Valdinievole Est

Credo proprio che siamo talmente abituati ad esser fermi e impotenti da vivere ogni novità come una buona notizia. Per questo molti di voi commentano con fervore populista la notizia della costruzione della terza corsia, inneggiando al progresso, all'evoluzione, al cambiamento, facendo passare il nostro sincero sbigottimento per conservatorismo. Ebbene, è l'esatto contrario: io credo che sia retrogrado sperperare una cifra gigantesca di denaro pubblico in un'opera che, sul nostro territorio, nasce vecchia, superata, talmente vetusta che ne parliamo da vent'anni e sarà pronta (forse) tra altri venti. E' curioso: proprio nei giorni in cui la capitale dell'auto a livello mondiale, Detroit, dichiara bancarotta noi leghiamo il nostro futuro mobile proprio alle auto e alle loro infrastrutture. Non vanno fatte entrambe, quindi, caro Lucio, perché tra treno e auto dobbiamo scegliere convintamente il mezzo più ecologico, più sociale, più giusto, a più basso impatto urbanistico e con il più alto tasso di efficienza energetica per passeggero trasportato. Ebbene, tra treno e auto - banalmente - non c'è partita. Tra un mezzo che è di tutti e uno che è di una persona sola, io non ho difficoltà a scegliere. E voi?
Quindi: se davvero abbiamo quel vagone di soldi a disposizione, spendiamolo concretamente in poche, semplici opere di razionalizzazione viaria su Firenze e poi facciamo della Piana tra Firenze e Pistoia, sino a Montecatini e Lucca, un immenso laboratorio di mobilità alternativa, utile, verde e socialmente giusta, accessibile e disponibile. Questo serve. Non demagogia. Ma fatti. Che cimuoveranno molto meglio non tra vent'anni, ma già da domani.

22/7/2013 - 14:30

AUTORE:
Fabrizio M

Questa gente si sposta in auto?
Non sarebbe nemmeno necessario accorgersi della gravità del problema viabilità da e per firenze.
Basterebbe ascoltare la radio la mattina, quando passano le notizie del traffico per rendersi conto che la viabilità è intasata. Inquina di più la terza corsia o una fila di auto in coda tutti i giorni? Non possiamo fare l'errore di fermarci al progresso. La terza corsia basterebbe da firenze a Prato Ovest. Sarebbe già qualcosa.

22/7/2013 - 11:18

AUTORE:
Lucio

Per l'italiano è proprio impossibile evolversi, non c'è verso!! Perchè dobbiamo scegliere se raddoppiare la ferrovia o l'autostrada?? Vanno fatte entrambe!!! Va agevolato sia il pendolare che prende il treno tutti i giorni sia l'automobilista che deve guidare in autostrada!!! Evolversi,crescere, questo dobbiamo fare, siamo il paese meno evoluto d'europa, il più demagogico, nel 2013 sento sempre parlare del Duce ma stiamo scherzando??? credo che la classe politica dal '70 ad oggi ci abbia già danneggiato abbastanza, adesso per favore, lasciate le redini alla nuova generazione,a chi è al passo con i tempi e che di comunismo e fascismo non gliene frega niente!!!!

22/7/2013 - 1:36

AUTORE:
Osvaldo

Anche in Toscana abbiamo i treni per i pendolari più lenti di 40 anni fa e invece di raddoppiare la ferrovia si buttano soldi nella terza corsia. Fanno proprio bene a manifestare contro questo spreco di soldi.

21/7/2013 - 21:25

AUTORE:
Cecco

Incentivare il trasporto pubblico è la cosa primaria da fare.
E' dal tempo del duce che sentiamo parlare del raddoppio della ferrovia, sicuramente meno inquinante, del trasporto su gomma.
anche questa è una novella dello stento che dura da tanto tempo.
poi per fare la terza corsia bisogna bucare bucare il Serravalle!......
Già forse ci saranno l'elezioni....

21/7/2013 - 14:31

AUTORE:
Giacomo

Non mi meraviglia affatto la presa di posizione di SEL, da sempre contro il popolo italiano e ogni miglioria per questo paese. ( a dimostrarlo anche le dichiarazioni della presidente della camera Boldrini)

Migliorare la Firenze mare vorrebbe dire agevolare le migliaia di automobilisti che la percorrono ogni giorno e migliorare un servizio, nonché dare posti di lavoro a migliaia di persone, come giustamente dice Lucio.
Noi una cosa la possiamo fare.. Vigilare che le cose siano fatte nel modo giusto.

Da SEL comunque non potevamo aspettarsi niente di meglio..

21/7/2013 - 12:46

AUTORE:
lucio

Beh... mettiamola come si vuole, ma anche se in subappalto comunque il lavoro lo faranno delle persone, le quali comunque avranno uno stipendio che gli permetterà di campare la famiglia..... e i lavoratori che prenderanno parte a quest'opera non saranno certo pochi!!
Poi sempre con questa patrimoniale, io sono un lavoratore a tempo e vivo in affitto, quindi a me nemmeno sfiorerebbe la patrimoniale, ma non capisco perchè far pagare i danni di tutti(politici in primis) a chi ha lavorato una vita per permettersi cio che ha!! Non si puo sempre partire dal presupposto che il benestante abbia evaso, abbia rubato ecc.... questa è la classica ideologia retorica italiana, che penalizza chi possiede, ma non ci arriviamo che a forza di far pagare chi i soldi li ha, questo poi o chiude o si trasferisce all'estero e manda a casa i suoi dipendendi creando altra povertà?? (la Fiat non vi insegna nulla??)Risparmiamo sui costi di questa politica scialba che è meglio!!!!!!!!!!

21/7/2013 - 11:13

AUTORE:
Ing.

Quando non si hanno proposte da fare la miglior cosa è stare fermi e zitti.
Andare a contrastare un opera sulla viabilità in un paese come l'Italia è follia.
Le nostre aziende spesso soffrono proprio la scarsa e difficoltosa raggiungibilità dovuta alla congestione del traffico-
Non di secondaria importanza,quando si realizzano opere come questa si mettono in campo un bel po' di risorse umane e relativi stipendi,in un momento di disoccupazione drammatico come quello attuale non possiamo trascurare questo aspetto.
Ma a voi del sel cosa vi sta a cuore,lo jus soli,la legge sulle adozioni ai gay,la censura sul web della Boldrini e importare un altro po' di immigrati?
Tutte queste belle vostre idee mettetele nel pane e provate a sfamarci la famiglia!

20/7/2013 - 19:40

AUTORE:
cecco

Rispondo a Lucio,
premetto non sono del SEL e neanche simpatizzante.
Intanto i lavori si danno in sub-appalto con tutti i rischi che nè vengono fuori, sicurezza zero e sfruttamento del lavoratore.
non sarebbe meglio mettere una patrimoniale e combattere l'evasione fiscale e contributiva?
Cecco

20/7/2013 - 17:19

AUTORE:
Lucio

Scusatemi ma a me risulta difficile comprendere il NO sempre e comunque verso qualsiasi nuova infrastruttura nel Nostro paese!! Perchè NO? Dove sta il neo nell'allargare a 3 corsie un'autostrada che collega il capoluogo regionale a tutto il nord? Su quali basi volete ostruire quest'opera? Vi fa schifo dare lavoro a famiglie e padri di famiglia per il tempo della costruzione? Prima negate tutto ciò che può creare lavoro e sviluppo e poi passate sulla stampa che non c'è lavoro e gli italiani muoiono di fame... non vi viene in mente che ci potrebbe essere un nesso?? Ah già ma voi siete politici, il vostro lavoro già cel'avete, vi paghiamo noi e gia vi basta....... Se gli antichi romani avessero avuto il vostro stesso filone di pensiero Roma non sarebbe mai esistita!!

20/7/2013 - 16:14

AUTORE:
CECCO

Si spende un sacco di soldi per il servizio pubblico,(quando non serve) esempio pulman Lazzi per firenze periodo 8 luglio-31agosto quando i pendolari sono in ferie, a settembre viene tolta la corsa come da volantino,grazie candy, quì si fà veramente schifo.
Diceva bene il povero Moniceli "ci vuole la rivoluzione".