Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

CALCIO

Il presidente della Larcianese Alessandro Dami, a nome di tutto il consiglio della società, comunica ufficialmente che il nuovo direttore sportivo sarà Gabriele Cerri.

BASKET

Il copione visto in gara-1 al PalaLeonessa non cambia nemmeno nella seconda partita della serie dei quarti di finale dei Playoff UnipolSai Lba 2023/24.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

none_o

Raccontami un libro, di Maria Valantina Luccioli

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
VALDINIEVOLE
Deputata Nicchi (Sel) su terza corsia A11: "Opera inutile, è assurdo cittadini sappiano degli espropri da giornali"

29/8/2016 - 15:00

La terza corsia dell’A11 è una delle grandi opere pubbliche più inutili e devastanti che sia stata pensata negli ultimi anni, uno vero e proprio spreco di denaro pubblico”. E’ quanto dichiarato dalla deputata di Sinistra Italiana Marisa Nicchi in merito alla realizzazione della terza corsia dell’A11.
 
Nello specifico, la deputata Nicchi ha parlato anche degli espropri previsti e del fatto che molti residenti hanno appreso degli espropri tramite i giornali. “Prima di approvare i progetti, sarebbe opportuno avvisare i residenti degli eventuali espropri dei loro terreni. E’ gravissimo che i toscani vengano a conoscenza degli espropri dei loro giardini attraverso articoli di giornale. E’ una grave negligenza dei Comuni”
 
“La Società Autostrade – ha precisato Nicchi – non ha obblighi di mandare comunicazioni relative ad eventuali espropri, di cui però i Comuni interessati sono a conoscenza. Ecco perché sarebbe opportuno che fossero proprio i Comuni a comunicare ai residenti del loro territorio informative sugli espropri, prima che i cittadini stessi leggano la notizia sui giornali”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/9/2016 - 9:36

AUTORE:
WILLCOYOTE

Cara deputata Necchi, è difficile, nel merito dell’oggetto, trovarsi in disaccordo con lei e quindi non posso che solidarizzare con la sua posizione. La cosa strana, se mi permette, è che è la prima volta che la leggo e, in verità, in Valdinievole di “problemucci”, ne abbiamo più di uno ad esempio quello relativo al raddoppio ferroviario a raso. Su questo non l’ho mai letta. Sono un lettore disattento o è lei una deputata disattenta. “Chi è senza peccato scagli la prima pietra”. Sono dispiaciuto di doverlo dire ma, in Valdinievole, il suo partito è stato ed è completamente assente su qualsiasi problema del territorio. Sicuramente avrà i suoi buoni motivi ma, in ordine di importanza forse era meglio un suo intervento in merito agli espropri fatti e che verranno fatti per il raddoppio ferroviario. Avete il pessimo vizio di apparire e scomparire quando lo ritenete opportuno. Coerenza onorevole, coerenza.
Buon lavoro, se ne ha uno.
WILLCOYOTE

31/8/2016 - 15:02

AUTORE:
Montecatinese

Provo a commentare l'articolo in quanto il mio precedente non è stato mai pubblicato.

Sono in sintonia con l'onorevole Nicchi sulla inutile spesa del pantalone italico per aggiungere una terza corsia a questa A 11 nel tratto Firenze-Montecatini ,autostrada per vacanzieri che avrebbero altre alternative con la superstrada FI-PI-LI,tra l'altro gratuita.

Questa arteria ,inaugurata nell'ultimo tratto nel 1933,era inizialmente ad una sola carreggiata,nel 1961/62 fu raddoppiata perchè era diventata inadatta al traffico di allora,ora non basta più e occorre una terza corsia.

Tutto questo significa che il traffico aumenterà di sicuro,l'inquinamento nella valdinievole anche,ed il pedaggio verrà "ritoccato in rialzo" a causa dei costi attuali.

Nella nostra zona saremo costretti ad apprezzare maggiormente la provinciale Camporcioni,malgrado le sue buche e il limite di velocità a 40 KM.orari ma ,almeno è gratuita!

30/8/2016 - 8:31

AUTORE:
anto

"La terza corsia dell’A11 è una delle grandi opere pubbliche più inutili e devastanti che sia stata pensata negli ultimi anni, uno vero e proprio spreco di denaro pubblico".
Mi pare che sia inutile commentare quanto proposto dalla deputata Nicchi
vista l'utilità della terza corsia, nella speranza che venga realizzata al più presto.

29/8/2016 - 22:47

AUTORE:
Valdinievolino

Concordo con l'onorevole dell'inutilità e priorità di questa terza corsia della Fi-Mare,autostrada che serve principalmente ai fiorentini e company per andare velocemente "ai Mare".

La casistica in queste situazioni ci insegna che ci saranno considerevoli aumenti nei pedaggi che ci faranno rimpiangere le buche gratis della Provinciale Camporcioni,i tratti autostradali costruiti in epoca recente non possono avere le stesse tariffe di una A 11 inaugurata nel 1933.

Per andare "ai mare" esiste già, gratuitamente, la superstrada FI-Pi-LI,quindi che transitino di lì inquinando di meno la nostra Valdinievole da 83 anni sotto pressione.