Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 21:06 - 22/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
La Polizia Municipale intensifica i controlli antidroga sul territorio con l'aiuto del cane Yeti

25/8/2023 - 16:02

Ieri pomeriggio l'unità cinofila ha effettuato un intervento in piazza della Resistenza: grazie al fiuto del cane Yeti un uomo di 26 anni è stato trovato in possesso di hashish. L’intervento ha portato anche all’identificazione di varie persone.
 
Il giovane è stato segnalato alla Prefettura di Pistoia per detenzione di sostanze stupefacenti.
 
Piazza della Resistenza è molto frequentata dai cittadini, in particolare nel periodo estivo, alla ricerca di un po’ di refrigerio dal caldo in particolare nel tardo pomeriggio e nelle ore serali. L’intervento è stato effettuato anche a seguito di nuove segnalazioni da parte dei residenti e di chi frequenta il giardino per la presenza di bivacchi abusivi.
 
L’unità cinofila con il pastore tedesco Yeti, l’agente a quattro zampe, è nata due anni fa grazie all’adesione del Comune a uno dei progetti finanziati dal ministero dell'Interno, in concerto con il ministero dell'Economia e delle Finanze, per quanto riguarda le iniziative di prevenzione e contrasto alla vendita e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/8/2023 - 10:26

AUTORE:
Kiropratiko

Leggere questo articolo mi provoca il riso .

Ma per beccare uno con una canna in tasca perdere tempo aggirandosi in piazza d armi , e veramente simpatico .
Se il solerte inutile comunale , si fosse seduto sulla panchina dei vecchi accanto al globo , col cane , facendo fiutare quelli che passavano , avrebbe finito il blocchetto dei verbali , e senza straordinario notturno .
Che tristezza .

25/8/2023 - 21:29

AUTORE:
Collinare

Volevano rendere Piazza della Resistenza un luogo più sicuro? Bastava recintarla e chiuderla di notte come fanno in qualsiasi città civile al mondo e ridargli un po’ di decoro. Invece perdono tempo in queste operazioni ridicole dove beccano il solito individuo a cui non succederà niente di niente. Povera Pistoia e povera Italia.