Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:02 - 28/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

GABRIELE IL COSTITUZIONALISTA.

Gabriele carissimo , hai fatto la pipi' fuori dal vaso e come tutti , fra i quali me , hai serie difficoltà ad ammetterlo .

Rileggiti gli interventi di chi molto .....
TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PISTOIA
Controlli antidroga della polizia all'Istituto Einaudi, stazione, galleria nazionale e parchi

8/6/2023 - 12:25

La polizia di Stato, nell’ambito del contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti tra gli adolescenti, ha effettuato, nella mattinata odierna, in stretta sinergia con il dirigente scolastico dell'istituto Einaudi, mirati servizi presso il suddetto istituto scolastico con l’ausilio di Yeti, dell'unità cinofila della polizia municipale di Pistoia.

I controlli hanno riguardato anche la stazione, la galleria nazionale, il parco di Montuliveto e il parco della Resistenza.

I servizi di controllo disposti, nell'occasione, dalla questura di Pistoia, proseguiranno anche nelle prossime settimane presso i principali luoghi di aggregazione giovanile con lo scopo di disincentivare tali attività illecite nell'ambito dell'operazione estate sicura.

 

Di seguito anche una nota dell'Istituto Einaudi.

 

"Nell’ambito della progettazione sulla legalità, con l’obiettivo di contrastare fenomeni di prevaricazione, di violenza, di bullismo e di cyberbullismo, si realizza un’importante iniziativa, in collaborazione con la polizia di Stato, volta a sensibilizzare gli studenti e le studentesse della scuola sulle dipendenze da alcool e fumo. Ormai da anni la collaborazione con la polizia di Stato consente all’Istituto Einaudi di attivare progetti connessi anche agli strumenti utilizzabili per prevenire e controllare sia l’uso smodato dell’alcool, come rendere note le conseguenze da questa dipendenza, sia il diffondersi di sostanze stupefacenti, che tra i giovanissimi hanno spesso un’attrazione particolare, utilizzando anche i cani anti-droga in grado di sventare possibili tentativi di spaccio nell’ambiente scolastico.

 

La salute rimane sempre il bene da salvaguardare e l’impegno di tutta la comunità educante è quello di trovare collaborazione con enti, associazioni, forze dell’ordine per poter ostacolare, in ogni modo, anche il solo avvicinamento da parte dei ragazzi e delle ragazze a sostanze tossiche. Uno dei tanti interventi previsti è stato proprio l’utilizzo dei cani antidroga come prevenzione a possibili infiltrazioni di droghe nella scuola".

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: