Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

none_o

Il Quisicosa Caffè ospiterà la mostra “Fame chimica”, un’esposizione fotografica a ingresso libero.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Sgominata banda di spacciatori che agiva a Pistoia e in Valdinievole

17/7/2023 - 14:34

Nella mattina di sabato, su ordine della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pistoia che ha coordinato le indagini, la squadra mobile della questura di Pistoia ha dato esecuzione all’ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari per i reati ex artt. 73 co. 1 e co. 1 bis del D.P.R. 9 ottobre 1990 n. 309 (“spaccio di sostanza stupefacente” e “detenzione di stupefacente a fini di spaccio”), a carico dei seguenti soggetti: 

I) un cittadino italiano di 60 anni, originario di Catania ma da molti anni residente in provincia di Pistoia, gravato da numerosi precedenti penali e di polizia, sia specifici che per altri reati, fra cui anche fattispecie inerenti la criminalità organizzata; 

II) il figlio di questi, di 38 anni, anch’egli con precedenti di polizia specifici; 

III) un pistoiese di 70 anni, con numerosi precedenti penali e di polizia, sia specifici che per reati contro il patrimonio. 

Per i primi due è stata disposta la custodia cautelare in carcere, mentre per il terzo sono scattati gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

L’indagine, denominata “Family”, è stata avviata dalla squadra mobile della questura di Pistoia come sviluppo della precedente operazione in ambito antidroga, “Delivery”, che nel settembre scorso aveva portato gli investigatori della polizia di Stato, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Pistoia, all’esecuzione di numerosi arresti nel territorio della Valdinievole; a seguito di attività investigativa durata circa dieci mesi è stato possibile ricostruire la rete di clienti, le modalità di spaccio e il giro di affari che era stato nel tempo strutturato dagli odierni indagati, e che aveva base nel territorio di Monsummano Terme e a Pistoia.

Nell’ambito dell’esecuzione delle predette misure cautelari, la squadra mobile di Pistoia ha dato luogo altresì a perquisizioni delegate, nei confronti di altri soggetti emersi nella presente indagine: in una di esse, a carico di un cittadino italiano di 37 anni residente a Pieve a Nievole, è stato rinvenuto e sequestrato hashish già confezionato e pronto a essere smerciato per 384 grammi; l’uomo, gravato da precedenti specifici in materia di stupefacenti, è stato perciò arrestato in flagranza di reato per “detenzione di stupefacente a fini di spaccio” e, su disposizione dell’autorità giudiziaria procedente, associato in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

La segnalata attività di polizia giudiziaria è stata eseguita con il concorso operativo di personale del reparto prevenzione crimine “Toscana”, e dell’equipaggio “unità cinofila” della polizia municipale di Pistoia.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: