Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 05:02 - 26/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Premessa necessaria è che lo stato di Israele non corre alcun pericolo di scomparire .
L attacco terroristico dell ottobre scorso , è stato condannato da tutto il mondo "atlantista" come un orrendo .....
BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PISTOIA
Tosi (Pd): "Pracchia abbandonata dal Comune, tra erba alta, buche e assenza di metano"

29/6/2023 - 9:29

Paolo Tosi (Partito democratico) interviene sulla situazione in montagna.

 

"Pracchia la perla dell’Appennino, così era definita, adesso però ha bisogno che le istituzioni se ne prendano cura in modo serio e pongano l’attenzione a questa e a le tante località della nostra collina e montagna.

 

Ho avuto rassicurazioni dalla Provincia per la potatura delle piante lungo la Statale 632. Ma facendo un giro per Pracchia si nota che la mancanza di cura e attenzione è ormai diffusa, nei giardinetti l’erba è da tagliare, buche sempre più grandi nel parcheggio e soprattutto nella strada che porta al cimitero. Cimitero con il muro perimetrale ormai assediato da erba alta e rampicanti che nessuno taglia. Anche all’interno del cimitero la cura è assente, le pietre delle scale sono smosse, i muri scalcinati e erbacce secche qua e là. Insomma un’altro luogo della memoria tristemente abbandonato come tanti altri delle nostre frazioni, l’ennesimo esempio di un’amministrazione comunale lontana, eppure a volte basterebbe così poco per recuperare un rapporto con il territorio ormai interrotto.


Vivere nelle nostre frazioni collinari e montane è sempre più difficoltoso, incuria da parte del comune, sempre meno servizi, mezzi pubblici che scarseggiano, costi energetici elevati.


A Pracchia per esempio manca il metano eppure potrebbe allacciarsi alla linea del versante vicino con appena 3 km di tubo. Non c’è nessun progetto da parte del Comune che si potrebbe fare promotore di una comunità energetica locale che rappresenterebbe un esempio virtuoso per la nostra montagna nonché portare benefici economici ai residenti.

 

Il Comune a Pracchia lo si percepisce proprio lontano, anche la raccolta rifiuti qui non è poi tanto accurata eppure i residenti non si arrendono, fanno la loro parte forse più che in altre zone ma non basta. Pracchia è abbandonata dal Comune eppure potrebbe tornare a essere il biglietto da visita della nostra montagna.

 

Le nostre località collinari e periferiche devono tornare al centro dell’azione, non esistono soltanto i giardinetti del centro da curare, un terzo della popolazione comunale risiede in collina vorrei ricordare che i residenti della collina pagano le tasse al pari degli altri, quindi anche solo per questo meritano maggior attenzione.


Come gruppo Pd porteremo in consiglio proposte per la situazione delle frazioni collinari e montane".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: