Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 20:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

none_o

In uscita "Cavallette a colazione. I cibi del futuro tra gusto e disgusto", dell’antropologa culturale Gaia Cottino.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
I biscotti del...sentiero (che si percorreva con la nonna)

15/10/2022 - 10:49

Biscotti del sentiero


Quando ero bambina la nonna mi conduceva con sé nel bosco e percorrevamo un sentiero alla ricerca di tante cose buone, come funghi o castagne, poi tornavamo a casa e preparavamo tante gustose ricette tra cui quella che oggi desidero condividere con voi.


Ingredienti: 
300g di farina di castagne 
100g di farina 00 
50g di zucchero 
5g di sale 
1 bustina di lievito per dolci 
150g di burro freddo di frigo, tagliato a dadini 
1 uovo fresco grande intero e freddo di frigo


Preparate sul piano di lavoro (ampio), tutti gli ingredienti pesati e le farine setacciate, un mattarello, alcune formine per biscotti (oppure un coltellino a punta, se siete bravi a disegnare), pellicola trasparente e farina in più per spolverare mani e tavolo.


Una volta pronti, unite le farine e create un cratere con esse; versate dentro di esso l'uovo e il burro. Impastate con una certa forza e celerità, quindi formate una palla che coprirete con della pellicola e riporrete in frigo per un'ora.


Trascorso il tempo, togliete la pasta dal frigorifero, tagliatela a metà, spianate uno dei due pezzi con un mattarello (lo spessore deve essere di circa mezzo centimetro, comunque non sottile), dopo aver spolverizzato il tavolo con farina, e, con l'ausilio delle formine, o del coltello, tagliate i biscotti.


Stendeteli su una teglia coperta con carta forno, quindi infornate a 170° per 15' (forno elettrico statico) in forno già caldo. Mentre cuoceranno, preparerete altri biscotti con la rimanente pasta.


Una volta cotti, disponeteli in ampi vassoi, senza sovrapporli, affinché arieggino bene. Appena saranno raffreddati, potrete servirli così come sono, oppure decorarli a piacere. Attenzione a non usare la glassa: potrebbero risultare eccessivamente dolci!


Un mio segreto: da buona nipote di una contadina io aggiungo sempre all'impasto del rosmarino fresco, tritato con la mezzaluna, che fa tanto campagna e dona ai dolcetti un profumino meraviglioso. A volte unisco un cucchiaio di rum all'uovo, per palati più raffinati.


Servite freddi i biscotti, meglio il giorno dopo, e ricordate che si conservano fino a 3 settimane (beati voi se vi ci arriveranno: da me spolverano tutto in un'ora!) solo se riposti in contenitori di vetro, o di latta, a chiusura ermetica! (E che siano ben puliti, mi raccomando).

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: