Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:12 - 07/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

“Raccontami un libro”.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
none_o
Imbrattata dai no-vax la sede della Cgil: "Continueremo a difendere il diritto al lavoro e alla salute"

26/9/2022 - 12:33

MONTECATINI - Imbrattata la sede della Camera del Lavoro di Montecatini. “Siete dei vigliacchi! Non ci lasceremo intimidire! - dichiara il segretario generale provinciale della Cgil Daniele Gioffredi - Continueremo a difendere il diritto al lavoro e alla salute”. Il gesto è già stato denunciato alle autorità.

“Lo squadrismo ha come costante l'attacco alle organizzazioni dei lavoratori, lo abbiamo visto varie volte nella storia del nostro Paese. Voglio esprimere solidarietà e vicinanza alla Cgil per il vile atto che ha subito presso la sede di Montecatini: questo grave gesto è uno sfregio ai valori democratici e costituzionali. Mi auguro che le autorità competenti individuino quanto prima i responsabili di un fatto così grave”.
Così Marco Niccolai, consigliere regionale Pd, esprime solidarietà alla Cgil per le numerose scritte novax ritrovate questa mattina sui muri della sede di Montecatini della Camera del lavoro.

 

E sulla vicenda interviene anche Rifondazione Comunista.

"Eccoci! Non sono passate ancora 24 ore dal successo elettorale dell’estrema destra che subito i reparti avanzati del mai represso fascismo partono contro la casa dei lavoratori, la Camera del lavoro. Questa notte qualche provocatore ha festeggiato la sua vittoria imbrattando i muri esterni della Cgil di Montecatini. Chiaramente, se pensavano di intimorire qualcuno si sono ampiamente sbagliati. Atti come questo sono chiari: sono un progetto di deliberato squadrismo. Se questo è il buongiorno del day after meloniano, vuol dire che si preparano tempi bui. Ma noi non faremo un passo indietro nella lotta antifascista come nella difesa dei diritti del mondo del lavoro e per un nuovo paradigma ambientalista. Esprimiamo tutta la nostra solidarietà militante e vicinanza alla Cgil di Montecatini e provinciale".

 

Questo l'intervento di Unione Popolare.

"A distanza di poche ore dal successo dell’estrema destra nelle elezioni politiche partono gli attacchi di sapore squadristico. La sede della Camera del lavoro di Montecatini è stata oggetto di atti vandalici da parte di presunti quanto deliranti No Vax che pensano che adesso sono liberi di agire come meglio gli aggrada. Già lo scorso anno ci sono stati episodi in Valdinievole che richiamano il buio fondo in cui era finito questo Paese e ora c’è il rilancio. Noi non ci stiamo! Esprimiamo la nostra solidarietà alla Cgil di Montecatini e alla Cgil provinciale contro episodi che nulla hanno a che fare con lo spirito democratico ancora profondo in questo territorio. Non ci intimidite!".

 

“Un attacco vigliacco contro chi difende lavoratrici e lavoratori, un gesto, l'ennesimo, assolutamente da condannare”. Il presidente della Toscana Eugenio Giani e l’assessora al lavoro e alla cultura della memoria, Alessandra Nardini, esprimono solidarietà alla Cgil per  le scritte offensive e intimidatorie dipinte sui muri della sede del sindacato a Montecatini. 

Le scritte sono state scoperte stamani, 26 settembre, e arrivano a distanza di qualche giorno dalla bandiera fascista appesa all’ingresso della sede della Cgil a Camucia in provincia di Arezzo.


“Sono gesti che non vanno assolutamente minimizzati o sottovalutati – commentano Giani e Nardini, preoccupati  – e che offendono la democrazia e la Costituzione, come l’assalto alla sede nazionale della Cgil che avvenuto quasi un anno fa”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/9/2022 - 20:43

AUTORE:
Urano

Caro il mio bastonatore , sappi che il buon Catone , sintetizza i mie commenti .
Perseveri nel considerare lecita la bastonatura come punizione del reo ad opera del danneggiato .
Riconfermi di ricordare vagamente l episodio , ma poi lo rinnovelli .
Fra le violenze primordiali , il bastone ed il sasso ....



Solo persone orrende ne possono solo concepire l uso .

Che vergogna , e non scherzo assolutamente .

Spero che qualcuno dei tuoi conoscenti , legga quel che sostieni .

Gli amici non si stupiranno che per esserti amici non possono che condividere le tue ossessioni .

28/9/2022 - 18:05

AUTORE:
Gabriele

A parte che non ho mai detto di ANDARE a bastonare la gente, tu non vali una corsa sul bus, figurati un biglietto aereo low-cost.

Stai diventando monotono e noioso, inventati qualcos'altro, dai, che quando vuoi ne tiri fuori anche carine.

28/9/2022 - 11:10

AUTORE:
Jack La Bolina

E quando non ti diverti più che fai ?
Prendi l aereo e vieni a bastonarmi ?

27/9/2022 - 20:39

AUTORE:
Gabriele

Se la cosa ti diverte... Per non farti affaticare te li ho riassunti in altra risposta.

Del resto, tu ci sollazzi continuamente, hai diritto a divertirti un po' anche tu.

Continua così, che una risata ogni tanto fa sempre bene.

27/9/2022 - 18:50

AUTORE:
yeti

I giullari facevano ridere , Chi la pensa come te del resto del mondo , fa piangere .
I tuoi concetti sono alla base della sopraffazione del diritto..
Eppure prima o poi quel paio di tuoi interventi sulla uso del bastone , li ritrovo . Allora saranno di compagnia ad ogni tuo intervento .
La gente deve avere con chi ha a che fare
Poi un giorno capirò perché un fascista si offende di essere chiamato per quello che ci tiene ad essere .
Come una professionista del sesso , si offendesse ad esser chiamata meretrice .
Hai fatto un giro folle di parole per dire che non sono fascisti ma ci hai infilato dentro un doppio carpiato per inserire il tuo anti ad ogni costo per parlare di sinistra .
Una vera ossessione .

Eppoi ci hai veramente rotto !

27/9/2022 - 14:37

AUTORE:
Gabriele

Come di ce il buon Salvini, io credo!
Credo che tu abbia seri problemi di comprensione del testo scritto.

Non mi sono contraddetto affatto.

Poi, se mi dai del manganellatore e fascista, ti prendi del giullare, oltretutto io non ho mai manganellato nessuno, tu ci fai ridere in continuazione.

La legge attuale c'è da qualche annetto, se non andava bene doveva essere cambiata prima, ma c'era la quasi certezza di vincerle queste elezioni.

Sarà per un'altra volta, dai!

27/9/2022 - 10:44

AUTORE:
bibi

Quando ho detto della tua ossessione ....
Prima dici che non è poi il contrario per parlare di anti .

Ma ....

Cambiare la legge elettorale ?

Nessun partito che ha la maggioranza ha interesse a cambiare la legge elettorale .ma al massimo a modificarla a proprio vantaggio .

In risposta , nel ventennio berlusconiano due governi hanno riunito tutte o quasi le forze politiche per alcuni anni cioè Monti e Draghi
Incombe sulle leggi l'una la figlia dell' altra , cioè quel Porcellum iniziale , che ha sempre mandato in parlamento equilibri instabili in senato .
I momenti in cui si sarebbe potuto fare , nessuno lo ha voluto .
E non mi si dica che Monti o Draghi sono stati governi confinati nell' economia .

Non ultimo , dovresti smettere , caro Gabriele di continuare con il giullare e lo scappato .

Tieni presente che dar del fascista ad un fascista è una logica che condivido ed applico , solo quando porto a conforto i commenti espressi dal mio bersaglio .
Ad esempio , chi pensa giusto inseguire un ladruncolo e bastonarlo, per me è un Fascista .
Ecco ....

26/9/2022 - 20:07

AUTORE:
Gabriele

Visto il tenore delle scritte, mi sembra quantomeno sciocco attribuirle ad esponenti della destra estrema: secondo voi darebbero del nazista come un insulto?

Evidentemente sono antifascisti come il nostro giullare, sempre pronti, con qualunque scusa e senza motivazioni, a dar del fascista e nazista a chiunque non la pensi come loro.

E la legge elettorale, se non andava bene, dovevate cambiarla PRIMA delle elezioni, non piangerci sopra DOPO solo perché avete perso.

I castori verranno a lezione per imparare come si rosica.

26/9/2022 - 15:11

AUTORE:
Bibi

Francesco , per caso , perché già dalla faccia , Salvini mi deprime , sono inciampato in una dichiarazione " oscena " del nostro capitano .

Afferma di essere contento (dei milioni di voti che ha perso ndr)e di compatire il povero Letta che mentre lui con l otto per cento , ha cento parlamentari , Letta col 18% ne ha quasi punti .

Se la legge per garantire governabilità premia certe manovre ,, viene fuori che una minoranza rappresenta il 40%'dei votanti ed il ,60% dei parlamentari .

Di poi chi vince questo tipo di elezioni , rappresenta il potere ma non la maggioranza dei cittadini .
se vota solo il 65%", significa che Meloni & c rappresentano solo un quarto. dei cittadini adulti .
Se ci mettiamo bambini ed immigrati , , chi vince è bene sia prudente che la gente in giro che li approva è la minoranza.

Poi , caro Francesco , il postfascismo della Meloni resta .

Se poi i no ww siano di sx o di dx solo dei ... sono interessati a due idioti con bomboletta .

26/9/2022 - 14:01

AUTORE:
Francesco

Questi sinistroidi hanno da poche ore perso le elezioni che già gridano al fascismo. E niente la cenciata che hanno preso pare non gli sia servita a niente, sanno solo ripetere la stessa musica che li ha portati alla sconfitta. Continuate pure a gridare "al fascismo" per ogni cosa e il cdx governerà per i prossimi 20 anni. Una domanda, ma i novax sono tutti di estrema destra? ma ne siete davvero sicuri?