Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:07 - 16/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
CHIESINA UZZANESE
Tentano truffa a un tabaccaio, identificati dalla polizia due uomini di 36 e 49 anni

30/3/2023 - 13:59

La polizia di Stato di Pescia ha segnalato alla Procura della Repubblica di Pistoia due soggetti di origine campana e residenti a Torre del Lago, rispettivamente di 36 e 49 anni, in quanto resisi responsabili di una truffa in concorso fra loro avvenuta alla fine di gennaio.

 

Un venerdì pomeriggio il più giovane dei due si presenta in un noto bar-tabacchi di Chiesina Uzzanese per ricaricare di 500 euro una carta "Postepay"; non essendo conosciuto dall'esercente, l'uomo fornisce una carta di identità cartacea. Una volta ultimata l'operazione e avuta certezza dell'avvenuto buon fine dell'operazione, l'uomo scappa via dal locale senza versare i 500 euro e lasciando sul bancone la carta di identità.

Il gestore sporge querela al commissariato di Pescia; il personale della squadra anticrimine attiva una serie di accertamenti sia sul documento che sulla carta ricaricata, che portano dritti al secondo uomo, il quarantanovenne, che viene sentito dai poliziotti del commissariato di Viareggio cui non sa fornire giustificazioni plausibili sul perché la carta di identità fosse in possesso di un'altra persona e sulla titolarità della posizione presso le Poste.

 

Il lavoro dei poliziotti dei due commissariati non si è fermato qui; da una serie di riscontri e dalla conoscenza del territorio si è arrivati a identificare anche il "primo uomo", colui che ha materialmente effettuato la truffa in danno del tabaccaio chiesinese.

 

I guai per il 49enne non si sono fermati qui; da verifica nelle banche-dati, l'uomo è risultato essere sottoposto alla misura alternativa al carcere dell'affidamento in prova, misura che gli è stata immediatamente sospesa dal magistrato di sorveglianza di Pisa (competente per territorio anche per la provincia di Lucca) che ha ordinato l'immediato arresto per scontare "dentro le mura" il residuo di pena per vecchi reati contro il patrimonio.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/4/2023 - 17:55

AUTORE:
Io & c

Pippo , cerchi attenzione ad ogni costo .
Mi meraviglio molto della redazione che pubblica le tue scemenze .
Ma questo passi .
Ma se ti dico s..., vengo giustamente cassato e tu parli dissennatamente di pena di morte e sei accolto tranquillamente.
Forse esiste un punto di visto congruente circa la pena di morte ai ladri da parte della responsabile del blog ?

1/4/2023 - 19:43

AUTORE:
pippo

Tutti a difendere il ladro..... Fantastico!!!!

Vu succederà prima o poi.....E allora giù risate, tutti a correre dai Carabinieri a piangere...Mi hanno derubato, picchiato, stuprato.... E allora troverete un cervellone che vi risponderà: dovevate stare attenti, è colpa vostra se vi è successo.

Se lo truffano, è colpa del tabaccaio, non del truffatore....

Ma siete o fate? Osiete ladri pure voi???

Pena di morte? MAGARIIIIIII!!!!SE SEI ONESTO NON NE HAI PAURA!!!

31/3/2023 - 13:30

AUTORE:
Yeti

Carissimo Pippo , le legnate le potresti dare ai tuoi famigliari e amici , qualora siano d' accordo , ma per il resto accetta un consiglio ...
Il bastone adoperalo per autoerotismo e buon divertimento .
Perché poi ci siano personaggi che scrivono di queste cose e perché qualcuno le pubblichi , mi testa veramente strano .
Altra volta ricordo il tuo invito a praticare la pena di morte privatamente .

31/3/2023 - 8:33

AUTORE:
Tonino

O il tabaccaio si fa più attento , o prima o poi gli mangiano anche la casa .
Non quanto guadagna , ma quanto denaro gira in una tabaccheria , caro sputasentenze , hai una idea ?
Le banche chiudono gli sportelli .
Hai mai visto chiudere un tabaccaio ?

31/3/2023 - 2:10

AUTORE:
Bibi

Carissimo Pippo , ma dove vedi scritto che la colpa è. Del tabaccaio .
In Inghilterra , se compri un pacchetto di sigarette dal tabaccaio ,e paghi carta , il tabaccaio ti consegna le sigarette solo quando gli risulta addebitato .il costo.5
Se poi il tabaccaio dei 500 euro ricarica senza avere i soldi in mano , è uno che "si fida" ma e almeno imprudente .
Ma per chi non capisce basta consultare la pagina 777 per i non capenti come ai tempi della TV.
Inoltre non si tratta , ripeto di tentata truffa che non è reato , ma di truffa in quanto il truffatore era già in possesso del denaro del truffato
E QUESTA È TRUFFA .
Chi non riesce a capire un articolo del cp , è bene stia zitto .
La tastiera da l impressione a qualsiasi ...di sostanziare una propria opinione , solo perché è la sua .Della realtà cosa importa ?
E poi vince la Meloni .........

30/3/2023 - 22:18

AUTORE:
Bibi

Caro cittadino. Cita il codice penale in cui si parla di tentata truffa e leggi bene .
La truffa è tale solo quando il truffatore trae vantaggio concreto e non usando tenta e non ci riesce .
Offendere non è difficile anzi ?
Vedi che io ti rispondo nel merito , e resisto alla grossa tentazione di scendere al tuo livello
Dico solo che i ciuchi volano solo ad Empoli per la festa tradizionale .

30/3/2023 - 19:06

AUTORE:
Cittadino

Seguo questa pagina da un pezzo ormai. Ma ho capito molto facilmente che ha un seguace d’eccezione che si fa chiamare con il nick name di “bibi”. Purtroppo i suoi commenti sono di dubbia attendibilità sugli argomenti trattati.
Ripropongo un vecchio commento che ho scritto dopo una grandissima boiata da lui scritta.
Bibi, ma vedi d’annattene …
Aggiungo: trovati un hobby… che qui fai solo pessima figura.

30/3/2023 - 17:49

AUTORE:
pippo

Quindi secondo te, carissimo Bibi, la colpa è del tabaccaio?

Pensa che io invece prenderei il napoletano e gli darei una scarica di legnate, ma tante.

Anche perchè, se lo arrestano, lui non rende i 500 euro.

Invece si mette in una cantina, si tortura a dovere finchè non trova i 500 euro, anzi 1000, perchè nel frattempo sono scattati gli interessi.

Punti di vista.......

30/3/2023 - 15:35

AUTORE:
Bibi

Mi pare che , a parte gli artisti , il tabaccaio fosse non troppo lucido .
Il documento per ricarica è obbligatorio e la ricarica si paga contanti con danaro già in mano all operatore.