Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 21:05 - 24/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Se la famiglia era "numerosa" qualcuno la mamma se la poteva tenere a casa anziché abbandonarla in un ospizio .
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

none_o

Nei locali della galleria d'arte Casa Venio in piazza IV Martiri una originale mostra di pittura e scultura.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
VALDINIEVOLE
Riscoprire il valore dell'etica. Intervento delle istituzioni provinciali alle pari opportunità

27/1/2011 - 16:23

Riscoprire il valore dell'etica. E' su questo assunto che si fonda un intervento a firma dell'assessore provinciale alle pari opportunità, Chiara Innocenti e del presidente della Commissione provinciale pari opportunità, Marianna Menicacci.

"Senza alcuna distinzione di carattere politico, o di appartenenza ideologica - dicono le due esponenti della Provincia - esprimiamo la necessità per tutti noi di un momento di profonda riflessione. Un momento che, come donne impegnate a vario titolo nelle Istituzioni, nel mondo del lavoro, nelle attività produttive, nelle Organizzazioni Sindacali e di Categoria, sentiamo assolutamente necessario per non cadere in quello che Monsignor Mansueto Bianchi ha definito un appiattimento delle coscienze, che sembra coinvolgere, purtroppo, soprattutto la figura della donna".

"Non intendiamo riferirci ad alcun avvenimento specifico - prosegue la nota - per evitare facili strumentalizzazioni, ma riteniamo estremamente grave che giovani donne siano presentate spesso come oggetto di stereotipi che sembrano vanificare anni di impegno civico da parte di donne ed uomini per l*affermazione di una diversità positiva fra i sessi che partisse però dalla pari dignità di genere. Crediamo che quanto sta avvenendo nel nostro Paese, aggravato dall'azione dei mezzi di comunicazione di massa, sia non solo profondamente ingiusto, ma rischi di far naufragare quei valori profondi che caratterizzano una società che voglia dirsi democratica in senso sostanziale, come richiede la nostra Costituzione. Derubricare una parte della popolazione a mero oggetto o strumento di affermazione di poteri più o meno pubblici, fra le mura domestiche come nel panorama politico, significa minare alle basi l'essenza stessa della comunità. Per queste ragioni crediamo che, nell'anno in cui si ricorda il centocinquantesimo anno dell'unità d'Italia, momento fondamentale per riscoprire l'orgoglio di essere italiani, sia estremamente attuale riscoprire il valore di una parola che sembra essere purtroppo fuori moda, tropo poco presente nell'agenda politica come nel dibattito pubblico: la parola etica. Un concetto che comprende la valorizzazione e l'attualizzazione dei più alti principi cui uno Stato realmente moderno deve tendere: il rispetto reciproco, un contesto culturale che possa consentire alle famiglie, in qualsivoglia forma esse siano, di tornare ad essere il luogo nel quale l'individuo cresce ed il giovane diventa cittadino consapevole, e pari opportunità reali, che premino chi con il merito, con l'impegno e con la passione lavora per se stesso ed anche per gli altri, tanto nella vita privata quanto in quella pubblica". 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: