Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:11 - 28/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

RALLY

Ha assunto, nuovamente, linee vincenti il fine settimana di Jolly Racing Team.

KICKBOXING

In data 21 novembre si sono svolti i campionati regionali di K1/Kickboxing della federazione sportiva Federcombat, ospitati nella città di Prato. 

RALLY

Grande soddisfazione, in Art Motorsport 2.0, insieme a Lion Motor Events, per come è andata a concludersi la Gr Yaris Rally Cup quella, disputata nel palcoscenico di prim’ordine, del Forum8 Aci Rally Monza, ultima prova del Campionato del Mondo rally. 

SPORT

Premiazioni dei risultati e dei meriti sportivi pistoiesi, che si terranno in sala maggiore del palazzo comunale di Pistoia il 23 novembre alle ore 16.

BASKET

Herons vince in trasferta contro Spezia

BASKET

Settima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini che al Palaterme non ha difficoltà a centrare il bersaglio grosso contro il Don Bosco Livorno, ancora ultimo a zero punti, ma comunque combattivo. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17,30 la mostra dedicata a Ezio Gribaudo e ai suoi lavori su Pinoccho.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
LAMPORECCHIO
Amministrazione comunale replica a Parlanti (M5S): "Noi diciamo no a piano rifiuti Ato, opposizione pensa alla forma"

2/7/2021 - 9:39

L'amministrazione comunale replica al M5S sul Piano finanziario dei rifiuti.

 

"Ancora una volta le uscite pubbliche dell’opposizione, in particolare quelle del Movimento 5 Stelle,  in merito ai fatti e alle circostanze dello svolgimento dei consigli comunali vengono riportati in maniera distorta o omettendo tutte le parti rilevanti.


Anche nell’ultima seduta dove è stato portato alla discussione di tutti i consiglieri la questione del Piano finanziario dei rifiuti (Pef) e l’approvazione delle tariffe, a differenza di come riportato dal consigliere M5S Parlanti alla stampa, la mancata messa in approvazione della presa d’atto del Pef ha una sua precisa motivazione politica e non va a danneggiare dal punto di vista tecnico amministrativo l’ente. Anzi tale scelta nasce da una precisa volontà di sottolineare ancora una volta la nostra piena contrarietà al Pef di Ato che nel 2021 ci è stato presentato e imposto con un aumento complessivo per Lamporecchio del 6,6%.

 

Infatti nella sede legittima di approvazione del Pef e cioè l’assemblea di Ato, il sindaco Torrigiani ha votato un netto no alla sua imposizione. Tuttavia, nel rispetto della democrazia, 40 comuni su 58 hanno votato in modo favorevole a tale proposta contro i 17 comuni , oltre al nostro, che avevano espresso parere sfavorevole.

 

La scelta di portare in sede di consiglio comunale un atto per essere discusso e ritirarne la sua discussione ha avuto lo scopo politico di evidenziare quanto avvenuto nell’assemblea di Ato. E l’opposizione si arrocca ancora una volta sulle formalità senza sostenere il no a un aumento dei costi vessatorio e inspiegabile, la prima occasione persa.


“Il consigliere Parlanti ci accusa di imbarazzo per la scelta di non approvare la presa d’atto del Pef? - sostiene il vicesindaco Daniele Tronci - Tutto il contrario, siamo orgogliosi di aver fatto sentire  la nostra voce e quella di tutti i nostri cittadini sul tema dei costi dei rifiuti. Argomento sentito dalle famiglie e dalle aziende. Mi dispiace proprio perché doveva essere una voce unanime senza bandiera di partito, invece l’opposizione non ha colto l’importanza di tale posizione, proprio loro che dicono di essere dalla parte dei cittadini  e fanno della trasparenza la loro bandiera".


Riguardo alla delibera delle tariffe Tari, nonostante l’aumento proposto da Ato, grazie a un impegno serrato, siamo riusciti a presentare un piano tariffario che è andato a mitigare  o perfino ribaltare l’effetto di crescita dei costi. Infatti ,con una serie di operazioni all’interno del nostro sistema tariffario, siamo riusciti ad apportare in maniera strutturale una distribuzione dei costi che sulle fatture dei nostri cittadini e aziende avranno un segno meno rispetto i costi del 2020. Questo andrà ad aggiungersi a tutti i sostegni conseguenti alla pandemia che vedono l’impiego di oltre 208mila euro a sostegno della tassa dei rifiuti da destinare alle aziende, e in particolare a quelle turistiche e alle famiglie che hanno subito negativamente gli effetti economici dell’emergenza sanitaria.


E anche qui l’opposizione, non solo si è espressa impropriamente, ma ha persino votato contro a una riduzione dei costi sulle fatture Tari perdendo la seconda opportunità per schierarsi dalla parte dei cittadini.


“Colgo l’occasione - sostiene il sindaco Torrigiani - per rivendicare la nostra giusta posizione in merito all’approvazione del Pef in Ato,  in rappresentanza di Lamporecchio presso l’assemblea dei comuni. Ho sostenuto un no, ad alta voce, agli aumenti dei costi per la gestione dei rifiuti. Un no pronunciato a tutela dei cittadini e delle attività produttive. Di contro, come avviene oramai da 2 anni, l’opposizione anziché sostenere i diritti dei cittadini non riesce a fare di meglio, nei momenti più significati del dialogo politico, che nascondersi dietro le formalità o persino esprimere voti  contrari”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: