Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 21:06 - 22/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Un lettore: "Importante macchinario del reparto oculistica guasto da ottobre"

11/6/2021 - 12:11

Un nostro lettore, Carlo Dami, ci invia questa lettera aperta sul reparto di oculistica del San Jacopo.
 
"Sono uno dei tanti pistoiesi ammalati di maculopatia, una malattia oculistica che coinvolge la parte centrale della retina la cui diagnosi e i successivi controlli avvengono mediante uno strumento oftalmico per effettuare la cosiddetta Tomografia ottica computerizzata (Oct), un esame diagnostico  che permette di ottenere delle scansioni della cornea e della retina per la diagnosi e il controllo di numerose patologie corneali e retiniche, utilizzato anche nella diagnosi preoperatoria e nel controllo postoperatorio della gran parte delle patologie oculari che necessitano di un intervento chirurgico.


È evidente che per un reparto di oculistica avere a disposizione questo strumento è di fondamentale importanza sia per i pazienti che per gli operatori sanitari del reparto di oculistica. Ora si dà il caso che il San Jacopo, a causa di un guasto dell’Oct, sia impossibilitato fin dal mese di ottobre 2020 a effettuare diagnosi e controlli sui pazienti affetti da malattie alla vista. Il rimedio a questa assurda situazione è stato trovato costringendo i tantissimi pazienti a recarsi all’ospedale di Prato per effettuare l’Oct, il cui risultato viene poi analizzato con una successiva visita dai medici del reparto di oculistica del San Jacopo.


Questa situazione, oltre a creare notevoli problemi ai pazienti e alla funzionalità di un importantissimo reparto come quello d oculistica, ha costretto i medici a rinviare di volta in volta diagnosi e controlli già programmati, allungando notevolmente i tempi per intervenire su malattie che hanno bisogno, per essere curate efficacemente, di diagnosi precoci.


Con queste note penso di interpretare sia il malessere dei numerosi pazienti affetti da problemi oftalmici, sia quello del personale sanitario che da mesi non può operare al meglio a causa di una situazione assurda. Non conosco i motivi per cui la direzione del San Jacopo non abbia provveduto tempestivamente a dotarsi di una nuova strumentazione per l’Oct, ma dopo tanti mesi siamo in presenza di una situazione inaccettabile che, oltre a creare danni ai pazienti e al personale sanitario, è lesiva anche dell’immagine di un ospedale che vorrebbe essere all’avanguardia e che non ha nemmeno una strumentazione presente in tutti gli ospedali della Toscana".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: