Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E allora affrettati .
Prima vai . prima respiriamo
Respireranno , i poveri , i gay , le lesbiche , gli immigrati , quelli che non hanno che dei cartoni su cui dormire , i genitori rinchiusi nei .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PISTOIA
Al via il restauro delle colonne dedicate a Canova e Raffaello Sanzio del Villone Puccini

23/10/2020 - 17:08

E' iniziato questa mattina l'accurato restauro delle colonne dedicate ad Antonio Canova e a Raffaello Sanzio che fino al 2015 adornavano l'ingresso del Villone Puccini da via Brenta. Si tratta di due manufatti di pregio, risalenti ai primi del Novecento, che la tempesta di vento di cinque anni fa aveva fatto cadere e mandato in frantumi. Riposte e custodite ai cantieri comunali per cinque anni, tra pochi mesi rivedranno nuovamente la luce e torneranno al loro posto, grazie a un attento progetto di recupero fortemente voluto dall'amministrazione comunale e curato dai tecnici del servizio lavori pubblici.


Oltre alle due colonne del Villone Puccini, il progetto di recupero prevede anche il risanamento conservativo di sei colonne storiche di piazza San Francesco, per un investimento complessivo di 150.000 euro, finanziato anche con il contributo di 75.000 euro della Fondazione Caript in occasione del bando 6/2018 “Restauro e valorizzazione patrimonio artistico”.


Per i prossimi quattro mesi, il restauro sarà curato dalla ditta Lares di Venezia che, a seguito di bando di gara, si è aggiudicata i lavori.


«La Pistoia del futuro può esistere soltanto se trova radici solide e durature nella Pistoia di ieri – sottolinea Alessio Bartolomei, assessore ai lavori pubblici –. È fondamentale, quindi, portare avanti questo progetto di recupero, fino ad oggi mai tentato, e recuperare tasselli sostanziali e fondanti del nostro passato, della storia culturale e sociale di Pistoia, e restituire loro la visibilità che meritano. Ai cantieri sono riposti con cura anche altri frammenti lapidei che appartengono al Villone Piccini e che nei prossimi anni cercheremo di riportare alla luce a imperitura memoria della crescita e dello sviluppo di questa città».


Se le colonne del Villone Puccini verranno restaurate all'interno dei locali del cantiere comunale, quelle di piazza San Francesco subiranno un intervento di risanamento sul posto. Come già avvenuto per le due colonne restaurate nel 2018, anche queste sei non verranno quindi portare via. I cantieri sono già visibili nella piazza e rimarranno sotto gli occhi dei pistoiesi durante tutte le fasi della lavorazione. Considerato che piazza San Francesco è un'area sottoposta a vincolo monumentale, ogni intervento è stato definito dal Comune e quindi autorizzato dalla Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e le Province di Pistoia e Prato.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: