Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:01 - 19/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare che stamattina è stato suggellato l’accordo di sponsorizzazione tra la Pistoiese e la Fabo Spa, leader internazionale della produzione di nastri adesivi, che diventa uno dei principali sponsor del club.

RALLY

Si prospetta un 2021 di grandi manovre e certamente in grado di produrre soddisfazioni per Pavel Group.

BASKET

L’indisponibilità di Botteghi, contrattura per lei, a poche ore dal match, aveva messo in allarme la Nico, anche perché le spezzine sono avversarie di assoluto valore, ma la squadra ha saputo reagire all’ennesima difficoltà e conquistare altri due punti.

CALCIO

Lo stop ai campionati dilettantistici non ha spento l'ardore agonistico degli atleti costretti all'inattività. Ne è la prova Giulio Cipriani, esterno di belle speranze approdato al Montecatini la scorsa estate grazie anche al fiuto del direttore generale Fabrizio Giovannini.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di viale Verdi a Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Barbero.

Una cosa è successa,
come esser fuor di testa,
in un paese .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
VALDINIEVOLE
Lucarelli: "Il controllo di vicinato si allarga anche ad altri comuni della Valdinievole"

9/8/2020 - 18:06

Lucarelli scrive: "Non si ferma l’espansione del Controllo del Vicinato che si allarga ora ai paesi di Pescia, Monsummano e Pieve a Nievole, oltre ad altre due vie che entrano a far parte del progetto su Montecatini Terme. Passano così a un totale di sette vie, e due gruppi già presenti a Chiesina Uzzanese e Ponte Buggianese  ‘Un progetto - racconta Marco Lucarelli, responsabile locale e referente dell’associazione per la provincia di Pistoia - che sta funzionando e che, ad oggi, ha portato a una sensibile riduzione del numero di furti in appartamento’, rasentando lo zero...e non solo.
 
Il Controllo del Vicinato è un’idea basata sull’esempio anglosassone del Neighbourhood Watch e rappresenta un modello pensato per le aree residenziali con l’obiettivo di creare sicurezza, attenzione e coesione sociale. Il CdV è un modo, secondo i suoi ideatori, di sentirsi più sicuri tra i propri vicini e all’interno della propria comunità. 
L’Associazione Controllo del Vicinato (ACdV), presente qui dal 2017 è costituita da una rete territoriale di volontari e di specialisti volontari che si interfacciano con le Amministrazioni Comunali, con le associazioni del territorio o semplicemente con privati cittadini che abbiano l’intento di portare avanti, all’interno della propria area di residenza, dei programmi legati alla sicurezza partecipata, attraverso l’organizzazione di gruppi di Controllo del Vicinato. 
Il Controllo del Vicinato aiuta a ridurre l’anonimato tra i vicini e a creare una rete di protezione per i soggetti più deboli, come gli anziani spesso vittime di truffe. 
Ad oggi sul territorio nazionale sono 68.097 le famiglie che hanno aderito al programma dell’Associazione Controllo del Vicinato. 
 
‘In Valdinievole il Controllo del Vicinato è organizzato - come spiega sempre lo stesso Lucarelli - tramite un gruppo Whatsapp all’interno del quale vengono scambiate informazioni e dove vengono effettuate segnalazioni alle forze dell’ordine".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/8/2020 - 13:24

AUTORE:
demetrio pianelli

I leghisti le provano di tutte
Qualcuno ricorda il falso Carro armato a Venezia ?
E poi le ronde , e poi il Capitano che teneva a bordo a cuocere i neri mentre trincava Mojti .
Gentaglia e basta anche quando potrebbe fare cose buone .

9/8/2020 - 20:28

AUTORE:
alberto

Il signor Lucarelli è talmente bravo che il suo stesso partito ha dovuto prenderne le distanze pubblicamente.

9/8/2020 - 19:17

AUTORE:
Beppe

A questo punto la polizia non serve più, ci pensa il controllo del vicinato. Furti a zero.