Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:09 - 19/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Giusto, salviamo la Toscana dagli incompetenti. Una regione così bella in mano a un burattino manovrato dall'alto sarebbe una sciagura. Tutta la destra è convinta di vincere, ma questa non è una .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
QUARRATA
Amministrazione comunale prevede in bilancio 370.850 euro per ridurre Tari ad attività chiuse durante il lockdown

15/7/2020 - 18:06

Quarrata riduce la tariffa sui rifiuti per tutte quelle attività, sia commerciali sia produttive, che sono rimaste chiuse per il lockdown imposto per il contenimento del contagio da Coronavirus. La riduzione della tariffa sarà calcolata in fase di conguaglio, ovvero nella terza rata della Tari, prevista in scadenza a dicembre. 

L’intervento prevede una riduzione del 25% della tariffa di parte variabile (la Tari è composta da una parte fissa e una parte variabile). Nel caso in cui l’impresa sia in regola con i pagamenti della Tari fino al 2019, tale riduzione sarà aumentata fino a un importo massimo pari ai due dodicesimi (due mensilità) dell’intera tariffa annuale (quota fissa + quota variabile). Coloro che al momento non sono in regola con i pagamenti pregressi potranno comunque accedere al beneficio maggiorato (i due dodicesimi) presentando contestualmente alla domanda di accesso all’agevolazione un’istanza di rateizzazione e/o un piano di rientro per quanto ancora dovuto. Al fine della erogazione dell’agevolazione sono stati previsti 370.850 euro di risorse di bilancio del Comune.

“Questo tipo di agevolazione – spiega il sindaco Marco Mazzanti – rappresenta un aiuto concreto per quelle imprese rimaste chiuse la scorsa primavera durante le fasi più acute dell’emergenza sanitaria. Mi preme sottolineare che a Quarrata le agevolazioni per le imprese non saranno finanziate rispalmando gli importi sulle bollette di tutti gli altri cittadini, ma saranno finanziate direttamente con risorse di bilancio del Comune. Si tratta di uno sforzo molto significativo per le casse comunali, ma importante per sostenere e rilanciare l’economia della città. Infatti, facendo qualche proiezione, abbiamo visto che il risparmio per le imprese non sarà affatto trascurabile” 

L’intervento sarà presentato dalla giunta comunale al prossimo Consiglio Comunale e prevede un intervento agevolativo per le attività economiche, identificabili con codice Ateco, che sono state sottoposte a provvedimenti di sospensione o chiusura nel periodo di emergenza Covid.

Dopo il passaggio in consiglio comunale, sarà predisposto il modello di dichiarazione con il quale le imprese potranno fare richiesta di accesso al beneficio.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: