Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:07 - 23/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

none_o

Una mostra dedicata alla città, in tutte le sue sfaccettature. 

none_o

Per tutto il mese di agosto, fino al 9 settembre, è visitabile nelle vetrine esterne e nello spazio espositivo interno.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PIEVE A NIEVOLE
Partiti i lavori del secondo lotto alla scuola media Galilei: intervento da oltre 500mila euro

6/6/2020 - 16:56

Anticipando i tempi, vista la chiusura delle scuole per l’emergenza sanitaria, sono partiti i lavori del secondo lotto per l’ adeguamento sismico, ristrutturazione e riqualificazione esterna e interna alla scuola media Galilei di Pieve a Nievole, per un investimento di 532mila euro.  

La procedura, piuttosto complessa anche per quanto riguarda l’appalto, è stata velocemente espletata lo scorso anno dal comune di Pieve a Nievole, seguita in modo particolare dal sindaco Gilda Diolaiuti e dall’assessore ai lavori pubblici Salvatore Parrillo. I lavori sono iniziati nel periodo di vacanza scolastica per garantire la tranquillità delle operazioni, che necessariamente devono essere compiute con l’assenza di personale docente e tecnico  e studenti, per avere la massima sicurezza. Anche per questo motivo i lavori sono stati suddivisi in due tranche, la seconda delle quali viene appunto  completata nell’estate di questo non certo fortunato 2020, in modo da poter togliere il cantiere in concomitanza con la riapertura delle scuole, in attesa di conoscere quello che accadrà.  

I lavori previsti, analogamente a quanto già fatto nel primo blocco durante l’estate 2019, consistono nella realizzazione di cordoli in fondazione, formazione di giunto sismico tra i due blocchi della scuola, miglioramento della connessione tra i pannelli prefabbricati e con la fondazione, posa di catene di irrigidimento, oltre ad opere di completamento e rifinitura, restituendo agli alunni, al rientro in classe a settembre ancora da definire , una scuola completamente riqualificata

La parte di interventi prevista per la scorsa  estate ha  interessato tutta la zona deputata ad aule e servizi connessi sia al piano terreno che al primo piano, nella parte ovest dell’edificio, con la creazione di una parete provvisoria per consentire il regolare funzionamento dell'attività di segreteria, zona che sarà oggetto dei lavori di questo secondo lotto , come le stanze della presidenza e l'auditorium.

“Anche se ci sono state grosse difficoltà a fare ripartire il cantiere per cause facilmente riconducibili al coronavirus, noi consideriamo la scuola  una priorità del nostro mandato amministrativo - confermano Gilda Diolaiuti e Salvatore Parrillo-. Grazie a un importante contributo a fondo perduto regionale stiamo concludendo, anche in virtù dell’efficienza della macchina comunale, un progetto del quale siamo veramente fieri perché mette in sicurezza, modernizza e rende più funzionale la scuola media Galilei, sperando che possa essere utilizzata fino da subito, a settembre”.

L’opera è risultata  molto importante anche sotto il profilo economico, visto che l’importo complessivo dei lavori supera i 532mila euro, dei quali 494mila assegnati, nel 2017,  dalla regione Toscana al comune di Pieve a Nievole a fondo perduto, nell’ambito dei fondi “Bei” e il resto coperto con le risorse dell’ente comunale.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: