Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 05:03 - 04/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Esiste per me una domanda che occorrerebbe fare per sapere chi hai davanti .

A seconda della risposta , puoi confrontarti , o tirar di lungo perché perdi il tuo tempo .

La domanda è :

Quanti .....
SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
QUARRATA
Legambiente: "Una montagna di rifiuti fuori dal centro Eco e sacchi neri nel torrente Stella"

27/5/2020 - 10:55

Messi in evidenza da Legambiente tre grossi problemi dovuti all’incivilta’  di alcuni cittadini: abbruciamento in via del Goraio con forti odori di prodotti chimici bruciati; una montagna di rifiuti presso il centro eco; sacchi neri nel torrente Stella.

Sopralluogo di Legambiente il 26 maggio: 1) constatazione di un abbruciamento,  avvenuto nei giorni passati, di sterpi e di rifiuti in via del Goraio (foto 2) 2) presa visione di una montagna di rifiuti nel piazzale all’esterno del centro eco (foto 1) 3) segnalazione di sacchi neri gettati da cittadini incivili nell’alveo  del torrente Stella (foto 3).

E' importante prendere provvedimenti  urgenti.

1) In Via del Goraio, una strada “difficile“ per l’abbandono dei rifiuti e in questa strada Legambiente Quarrata ha fatto diverse segnalazioni. I cittadini ci hanno raccontato e ci hanno fatto presente che nei giorni scorsi è preso fuoco l’erba secca presente sugli argini e gli sterpi e i rifiuti che si trovavano dentro  la  fossa, ubicata  al bordo  strada di via del Goraio.


2)  Secondo sopralluogo  presso il Centro Eco, dove c’era una montagna di rifiuti accatastata nell’area esterna in via Bocca di Gora e Tinaia.


3) Di nuovo sacchi neri nel torrente Stella. Chiamati da tantissimi cittadini, nuova segnalazione dei volontari di Legambiente per i sacchi neri  gettati, ancora una volta, nel torrente Stella da cittadini incivili. Siamo stati avvertiti dai cittadini della presenza di circa 5 sacchi neri nel torrente Stella, in prossimità del ponte di via Firenze (Casini) e da un nostro sopralluogo i sacchi neri si trovano nell’alveo, buttati dentro da cittadini incivili, molto probabilmente la scorsa notte, ma la corrente li sta portando via velocemente e quindi è importante intervenire in modo determinato e veloce  da parte degli enti pubblici autorizzati per  fare questi recuperi, per eliminare un possibile e pericoloso inquinamento. L’ufficio ambiente del Comune  i vigili urbani sono stati prontamente avvertiti. E’ indispensabile analizzare i rifiuti che si trovano all’interno dei sacchi neri, per risalire a chi ha gettato questi rifiuti dentro il torrente Stella".

Fonte: Legambiente
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: