Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:06 - 06/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il purista Roberto si scandalizza per l'uso sconsiderato della parola c. . . o.
Salvo dizionari datati in cui se ne lamenta un uso volgare sia nel definire l'organo riproduttore maschile , sia nell'uso .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme convegno di trotto del giovedì pomeriggio con sette corse in programma valide per la seconda uscita stagionale.

CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
AGLIANA
Furti, ricettazione, e droga: operazione dei carabinieri tra Agliana e il Milanese

22/5/2020 - 15:08

I carabinieri della compagnia di Pistoia hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del tribunale di Pistoia nei confronti di due soggetti ritenuti a vario titolo responsabili di furto in abitazione e ricettazione. Si tratta di due cittadini albanesi classe ’91 e ’93 con vari precedenti specifici.


Le indagini condotte dai militari dell’Arma e coordinate dalla Procura della Repubblica di Pistoia erano iniziate nel dicembre scorso a seguito di diversi furti in abitazione avvenuti in rapida successione tra Montale e Quarrata.

 

Un’importante svolta nell’attività investigativa avveniva nel gennaio di quest’anno quando i carabinieri individuavano, nel parcheggio della stazione di Agliana, un’autovettura rubata e decidevano quindi di effettuare un prolungato servizio di appostamento. Nel giro di alcune ore, due soggetti si avvicinavano al veicolo venendo così identificati dai militari che da quel momento avviavano complesse attività tecniche, tra cui intercettazioni, analisi delle celle telefoniche e raccolta e visione di filmati delle telecamere di videosorveglianza, utilizzando anche immagini e fotografie reperite sui social network a loro in uso, che venivano comparate con i fotogrammi estrapolati dai sistemi di videosorveglianza e di monitoraggio di accesso ai varchi cittadini.


Tutti gli elementi raccolti consentivano di acclarare la responsabilità degli indagati e di far richiedere dalla Procura della Repubblica di Pistoia l’emissione delle ordinanze di custodia cautelare. L’esecuzione delle ordinanze ha richiesto il preliminarmente di rintracciare i due soggetti, cosa relativamente facile per il 27enne che si trovava presso la sua abitazione di Agliana, mentre la ricerca del 29enne è risultata particolarmente complessa in quanto nel frattempo aveva lasciato la toscana trovando ospitalità da dei suoi connazionali in Lombardia.


Anche in questo caso, le accurate indagini per localizzarlo comprendevano l’analisi dettagliata dei suoi contatti e delle sue frequentazioni, nonché delle celle telefoniche agganciate dalla sua utenza che permettevano di localizzarlo in un area compresa tra i comuni di Cuggiano e Legnano.


Sul posto, i carabinieri della compagnia di Pistoia in collaborazione con i colleghi della compagnia di Legnano organizzavano un ampio e articolato servizio in abiti civili per individuare l’indagato che veniva infine notato a bordo di un’autovettura insieme a un altro suo connazionale. I due venivano quindi bloccati dai militari e in tale circostanza, mentre il D.S. veniva fermato in esecuzione del provvedimento di custodia cautelare, il conducente del veicolo, un cittadino albanese di 26 anni veniva trovato in possesso di 8 dosi di cocaina pronte per essere cedute e di circa 1300 euro in banconote di piccolo taglio, venendo per questo deferito in stato di liberà.


Proseguono intanto le indagini per identificare e individuare altri eventuali complici dei due arrestati.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: