Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:09 - 21/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Tanti, molti, anni or sono, un gruppo di giovani stava parlando, discutendo, ridendo scherzando. Uno di loro prese un coltello dalla tavola e fece finta di minacciare un altro. Questi, un bravo .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Avevano un furgone carico di rifiuti da abbandonare: denunciati in due

7/8/2019 - 11:27

La squadra volanti della questura di Pistoia, coordinata da Veronica De Mico, ha denunciato due soggetti di origine marocchina per il reato di abbandono di rifiuti. Uno dei due individui risultava già gravato da precedenti specifici.

Gli operatori, con grande intuito investigativo, insospettiti dalla velocità con cui viaggiava il furgone bianco guidato dai due marocchini, invertivano il senso di marcia e provvedevano a fermarlo per un controllo.


Dopo aver proceduto alla verifica dei documenti, l’equipaggio, a seguito della richiesta di aprire il vano di carico, si è trovato di fronte a 40 grandi sacchi di scarti tessili che riempivano l’intero vano. Sono in corso accertamenti volti a indentificare l’identità del committente.

L’operazione, che ha comportato il sequestro del mezzo e dei rifiuti, non è altro che l’estrinsecazione dell’incisiva attività di monitoraggio che è stata disposta dal questore a seguito del particolare allarme sociale che questo tipo di attività illecita ha generato nel comune e nella provincia.


Il fenomeno ha portato all’intensificazione dei controlli su determinate aree per prevenire reati cosiddetti ambientali nonché gravi situazioni di degrado e igiene pubblica.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/8/2019 - 17:48

AUTORE:
Zorro dei poveri

Leggendo l'articolo , si potrebbe riassumere col fatto che dei rifiuti tessili venivano trasportati a bordo di un furgone senza titolo al trasporto medesimo . In base a ciò , il veicolo è stato sequestrato ed altrettanto il materiale trasportato .
""""due soggetti di origine marocchina per il reato di abbandono di rifiuti""""
Che piccolo mistero !!!!

Leggendo Articolo 255 Codice dell'ambiente
(D.lgs. 3 aprile 2006, n. 152)
in cui si parla di abbandono di rifiuti , non vedo come si possa applicare tale fattispecie , laddove il materiale risulta ancora a bordo del veicolo . Infatti il codice dell'ambiente parla esplicitamente di "deposto a terra "
MISTERO