Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:11 - 12/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Guarda guarda. Una rincorsa a chi le spara più grosse .
Mentre leggo articoli con punti di vista ben scritti ed argomentati, che si possono condividere a meno , troviamo una perla scritta da TOMMASO .....
BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

PODISMO

Domenica a Torricchio di Uzzanosi  corre la terza edizione  della ‘’Marcia Francescana-Marcia per la Misericordia’’, valida come 51^ prova del ‘’Trofeo Podista Lucchese’’.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
MONSUMMANO
Una conferenza sulle proiezioni geometriche ai tempi di Leonardo

10/4/2019 - 13:34

Per ricordare Leonardo da Vinci nel cinquecentenario della morte, nell'ambito della mostra “Assenze” dell’artista Andrea Dami che presenta una serie di opere-installazioni, alcune delle quali dedicate al Cenacolo di Leonardo da Vinci, in corso fino al 29 settembre al Mac,n – Museo di arte contemporanea e del Novecento, sono previsti vari appuntamenti collegati.
 
Il primo incontro è previsto venerdì 12 aprile, alle ore 21.30, con una conferenza dal titolo “Forme platoniche, proiezioni geometriche e proporzioni ai tempi di Leonardo” a cura di Riccardo Ruganti.
 
Nel corso del XV secolo l’uomo inizia a guardare dentro e fuori di sé scoprendo di poter essere protagonista delle proprie azioni, ammirando il mondo che lo circonda nella sua bellezza e armonia e cercando di comprendere i fenomeni naturali che avvengono intorno a lui. Negli ambienti culturali nasce l’esigenza di guardare agli antichi, alle opere dei classici greci e latini dedicando particolare attenzione anche alle opere scientifiche e in particolare matematiche.
 
Gli artisti sentono il bisogno di rappresentare la natura imitandone con rigore le proporzioni geometriche; i tecnici con il proprio ingegno danno risposte alle richieste dei potenti riguardo a problematiche della vita quotidiana e, purtroppo, anche dell’arte della guerra. La matematica viene a ricoprire il ruolo di utile strumento di calcolo per mercanti e banchieri e soprattutto diventa la disciplina che regola l'essenza stessa della Conoscenza.
 
Leonardo da Vinci, tra la fine del '400 e l’inizio del '500, segna irreversibilmente la propria epoca e i secoli a venire. Leonardo incarna l'espressione più alta dell’uomo che sa guardare, comprendere e ricostruire ciò che osserva intorno a sé: legge la realtà e la rappresenta con le qualità assolute del grande artista. Leonardo si è appassionato con grande interesse anche alla matematica allorquando ha avuto l’occasione di esserne introdotto da uno dei più importanti matematici del suo tempo: Luca Pacioli 
 
L’iniziativa è organizzata con il  contributo del Consiglio Regionale della Toscana  e il sostegno di Toscana Energia.
 
Sponsor: Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista di Pistoia, Fondazione Giorgio Tesi onlus di Pistoia, Birindelli Concessionaria Ufficiale Bmw e Mini di Monsummano Terme, Istituti Raggruppati - Azienda pubblica di servizi alla persona di Pistoia e BufalCioffi – Mangiamo Italiano di Monsummano Terme.
 
La mostra sarà aperta con il seguente orario: lunedì, giovedì e venerdì 16-19; mercoledì 9.30-12.30; sabato e domenica 9.30-12.30/16-19. Chiuso il martedì e il 15 agosto.
 
Ingresso gratuito. Info e prenotazioni: tel. 0572 952140

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: