Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:04 - 23/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
PODISMO

Organizzata dalla società ‘’I Ghibellini Massa e Cozzile’’ si è disputata in località Vangile la 38^ edizione dell’<<Ultimo Ghibellino>>.

CICLISMO

Si è svolta il 21 aprile, la "Only Girls", pedalata non competitiva su strada organizzata da Edita Pucinskaite, ex ciclista su strada lituana.

BASKET

L’Estra Pistoia Basket fallisce il primo match point per assicurarsi un posto all’interno del tabellone dei playoff.

BASKET

La Fip, Federazione italiana pallacanestro, ha ufficializzato il programma completo delle finali nazionali under19 Eccellenza.

BASKET

Il Pistoia Basket ha compiuto un passo significativo nel suo percorso mirato a potenziare e rafforzare i livelli di trasparenza, legalità, correttezza e eticità che da tempo caratterizzano l’organizzazione e il funzionamento della società.

RALLY

Dal 18 aprile iscrizioni aperte all’edizione numero 41 del Rally degli Abeti e Abetone, in programma per il 18 e 19 maggio.

BASKET

Lunedì 22 aprile si celebra il “World Earth Day”, ovvero la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

PODISMO

Domenica 14 aprile alla Prato Half Marathon la Montecatini Marathon Asd ha ottenuto il titolo di quarta squadra con più iscritti alla gara e 3 campioni toscani nelle varie categorie.

none_o

È iniziata domenica 21 aprile presso il castello di Larciano l'esposizione artistica tratta dal libro "Per altri versi".

none_o

Fino al 18 maggio, presso la sede dell’associazione La Fenice (via Matteotti, Ponte Buggianese).

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
M5S: "Servizio raccolta rifiuti subappaltato a cooperativa, ma Comune non controlla"

9/4/2019 - 11:55

PIEVE A NIEVOLE - Il Movimento 5 Stelle interviene sulla gestione dei rifiuti.

 

"Domanda: l’amministrazione comunale e in particolare l'assessore all'ambiente Salvatore Parrillo, controllano la corretta esecuzione della raccolta dei rifiuti da parte di Alia Spa? Controllano il rispetto del piano operativo concordato?

 

Questa ė la domanda fatta dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, Pietro Dezio e Roberto Pantani, nell'ultimo consiglio comunale. E la risposta dell’assessore Parrillo ė stata sconcertante: no, gli uffici comunali non controllano. Il ruolo di controllo, per contratto, spetta a un organo nominato da Ato Toscana Centro (autorità per il servizio di gestione integrata dei rifiuti per le provincie di Pistoia, Firenze e Prato).

 

Immaginiamo l'attenzione e la cura che tale organo (sempre che sia stato nominato) possa riservare a un comune che “pesa" lo 0,56% nell’assemblea. Nulla.

 

Ormai ė assodato che l'amministrazione comunale, oltre a non poter decidere su come debba essere eseguito il servizio di raccolta rifiuti, a non poter vigilare sul destino dei materiali differenziati, a non poter stabilire quanto farlo pagare ai propri cittadini, non ha nemmeno potere di controllo sulla qualità del servizio stesso. Salvo fare qualche telefonata come chiunque altro, e come spesso hanno già fatto i nostri consiglieri in supporto ai cittadini. Ad esempio per il caso ancora da risolvere del mancato spazzamento delle strade (manuale e a macchina) per il quale dopo mesi non è stato ancora comunicato il calendario.

 

Il quesito posto dai consiglieri comunali M5S all’assessore Parrillo è stato formulato a seguito della scoperta da parte del gruppo consiliare M5S, che il servizio di raccolta e trasporto rifiuti non viene più eseguito direttamente da Alia spa perché ė stato subappaltato alla cooperativa sociale Ati di Castelfiorentino. Tale cooperativa esegue oggi lo stesso servizio anche per i comuni di Buggiano, Chiesina Uzzanese, Massa e Cozzile, Uzzano e Ponte Buggianese. Alia spa ha subappaltato il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti sottoscrivendo con tale cooperativa un contratto del valore di circa € 1.200.000 per tutti e sei i comuni.


Il nostro dubbio ė il seguente: se il servizio di gestione dei rifiuti nel solo comune di Pieve a Nievole costava € 1.400.000, come fa la cooperativa sociale Ati a servire 6 comuni con 1.200.000? E che fine fanno i milioni che Alia risparmia? Per rientrare nei costi la cooperativa non sarà costretta a gestire un numero inferiore di operatori e mezzi rispetto a quanto previsto e concordato dal contratto operativo sottoscritto tra Comune e Alia spa? Può darsi che sia anche questo il motivo dei disservizi lamentati da molti cittadini pievarini riguardo al ritardato o mancato ritiro dei rifiuti nella giornata? Quali altri servizi dovrebbero essere erogati da Alia spa, che non vengono eseguiti dalla cooperativa sociale Ati?

 

A questi nostri quesiti non è stata data alcuna risposta per la totale ignoranza in materia da parte dell’assessore Parrillo.

 

Intanto la sindaca continua la sua “fantasmagorica" campagna elettorale; facendo passare un normale taglio di erba primaverile in un parco pubblico come un evento eccezionale; postando fotografie di cantieri aperti, che in questo periodo spuntano come funghi. Beata lei.


Nessuna risposta invece ai cittadini che chiedono come e perché l'amministrazione comunale abbia demandato la gestione e il controllo di un servizio importante come quello della gestione dei rifiuti, che costa alle casse comunali € 1.400.000, la voce più pesante del bilancio".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/4/2019 - 0:40

AUTORE:
Norberto

Incredibile la propensione dell'attuale Giunta, in particolare della Sindaca Diolaiuti, a prostrarsi alle decisioni "cadute dall'alto", stabilite nelle segrete stanze di chissà quale edificio, di sicuro non quello comunale.
Questo succede per la gestione dei rifiuti, per il raddoppio della ferrovia, per gli interminabili lavori su ponti e cavalcavia autostradali.
Senza coinvolgere e ascoltare i cittadini per decisioni o semplici informazioni.
Speriamo sia il momento di un vero cambiamento, abbiamo bisogno di respirare aria fresca.