Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 20:06 - 23/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
IPPICA

È stato un altro bel sabato sera all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con in programma la terza giornata stagionale di trotto.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Albergatori: "Evasione tassa soggiorno limitata a pochi casi, basta attacchi a categoria"

22/3/2018 - 16:21

MONTECATINI - Le tre associazioni albergatori - Assohotel Confesercenti, Apam e Confindustria Toscana Nord sezione turismo - intervengono sulla tassa di soggiorno.
 
"La stampa riporta notizie in merito all’udienza preliminare per la vicenda giudiziaria che vede coinvolti nove nostri colleghi con il reato di peculato circa l’evasione della tassa di soggiorno. Torniamo nuovamente sull’argomento, come ogni volta, per ribadire l’inammissibilità di questa legge. E’ giusto sottolineare che gli alberghi coinvolti non hanno pagato non per arricchire le proprie casse, ma solo per effettiva mancanza di liquidità e per rispondere a scadenze imminenti e improrogabili.

Non siamo qui a giustificare il mancato versamento dell’imposta a discapito di tutti coloro che la versano puntualmente, ma sappiamo anche che ci sono momenti in cui come imprenditori dobbiamo dare delle priorità per i pagamenti e purtroppo molti degli imputati si sono trovati a fare questa scelta.

In questi mesi di campagna elettorale abbiamo chiesto a tutti i candidati la promessa di impegnarsi affinché questa legge venisse modificata. Un albergatore non può essere paragonato a un pubblico ufficiale che, tra l’altro, a differenza dell’imprenditore privato, percepisce un compenso per il lavoro svolto. Riscuotere l’imposta di soggiorno è solo un ulteriore impegno, di cui faremmo volentieri a meno, ma che siamo obbligati a fare senza alcun compenso, rimettendoci ore di lavoro dei nostri dipendenti, commissioni delle carte di credito e rischio di cassa.

A questo si aggiunga che i numeri emersi sulla stampa (dove si parla di 90 casi di mancato versamento della tassa di soggiorno) sono fuori da ogni logica (si tenga presente che il totale degli alberghi a Montecatini è di poco superiore a 100) e ben lontani da quanto risulta da nostre verifiche interne. Non possiamo accettare l’attacco alla categoria che periodicamente emerge ogni qual volta si parli di mancati pagamenti di tassa di soggiorno, che, ribadiamo, riferito a pochi casi, nella maggior parte fuori dalle nostre possibili verifiche.

Torniamo ad affermare con forza pertanto l’assurdità di parificare, anche e soprattutto da un punto di vista legale, le pene cui rischia un albergatore che si trovi nelle suddette situazioni a quelle di chi commette deliberatamente un furto".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/3/2018 - 9:39

AUTORE:
Luciano

Dovresti solo vergognarvi, praticamente giustificate l'appropriazione indebita. Non sono soldi vostri, ma nostri ergo pagare e subito. Meno male che che è ancora un reato !

22/3/2018 - 18:14

AUTORE:
cittadino contribuente Calogero

Perbacco ! Siamo arrivati alla richiesta velata , ma poi neanche tanto , da parte dei benefattori di questa città " Gli Albergatori " della patente di evasori fiscali per necessità. Se ben ricordo ogni ospite dei nostri alberghi deve pagare qualche euro a pernottamento , questo costo gli viene addebitato sul conto , e poi la quota di spettanza deve essere girata alle casse comunali. Quindi abbiamo a che fare con dei galantuomini che hanno riscosso dai loro clienti la tassa in questione ma poi hanno sbadatamente dimenticato di girarla alle casse comunali , che poi saremmo tutti noi cittadini. Secondo me , assomiglia molto ad un furto , secondo le associazioni di categoria invece è solo un ... Momentaneo introito che poi ....quando saranno in comodo ...verseranno nelle casse comunali , cioè nelle tasche dei cittadini. Francamente credo che ci siano tutti i presupposti per un bel vaffa di potenza gigantesca.