Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:05 - 28/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri sera si è svolto il confronto fra i candidati alla carica di Sindaco di Montecatini Terme. Come tutti gli incontri del genere non ci si poteva aspettare un autentico chiarimento programmatico delle .....
TAEKWONDO

Si sono svolti domenica 19 maggio a Prato nel plesso sportivo di Maliseti i Campionati toscani taekwondo 2024 di combattimento.

BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

none_o

Il libro è stato presentato dall’autore giovedì 16 maggio alle 17 a Palazzo Strozzi Sacrati in piazza Duomo a Firenze.

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
BUGGIANO
Fratelli d'Italia accusa: "Mancata raccolta rifiuti da parte di CIS, il sindaco si attivi per risolvere il problema"

30/4/2017 - 8:47

Fratelli d’Italia Buggiano interviene sulla questione della mancata raccolta dei rifiuti da parte dell'azienda incaricata: “Ci troviamo purtroppo ancora una volta a dover segnalare una situazione di criticità nel nostro comune; qualche giorno fa' il sindaco è intervenuto sulla stampa annunciando il successo da parte della sua amministrazione nel non aver effettuato aumenti sulla tassa per lo smaltimento dei rifiuti (merito che però le ricordiamo dovuto ad un blocco delle aliquote sulla legge di bilancio e quindi del governo centrale, ma soprassediamo su questo punto), peccato che dietro quell'annuncio si nasconda un problema di non poco conto.
E' infatti da diverse settimane che si stanno verificando in svariati punti del paese problemi di mancata raccolta dei rifiuti, che si vanno ad aggiungere al fatto che il servizio di raccolta porta a porta non ci risulta essere attivo e che per lo smaltimento dei rifiuti speciali (in cui ricadono anche molti materiali di uso casalingo comune) sia necessario contattare un servizio a parte; su questi ultimi punti stiamo in particolare aspettando una risposta chiara dall'ultimo consiglio comunale, risposta che vorremmo fornisse a tutta la cittadinanza in modo da chiarire questo aspetto.
Anche il servizio recupero ingombranti ci risulta non essere esente da problemi, con tempi di ritiro lunghi e spesso non rispettati, pertanto non ci meravigliamo se poi si verificano problemi di rifiuti abbandonati; se magari si mettesse il cittadino nelle condizioni di poter smaltire correttamente i rifiuti forse determinate pratiche disdicevoli si potrebbero ridurre. Signor sindaco, vista pertanto la sua estrema solerzia nel rispondere sui social, ci auguriamo altrettanta solerzia nel garantire il servizio per il quale stiamo versando il tributo che tanto si vanta di non aver aumentato”. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/5/2017 - 7:20

AUTORE:
Carlo

Signori Fratelli d'Italia magari siete voi che non avete preso il senso del messaggio! I cassonetti vengono tenuti in condizioni pietose, puzzano per i carenti lavaggi e spesso quando li apri, una nuvola di insetti ti da il benvenuto e mi creda non è piacevole e la responsabilità di ciò è ad appannaggio esclusivo di chi governa; detto ciò un partito non può permettersi di far passare un messaggio non corretto e questo prescinde dall'essere a favore o contro la maggioranza! Ma ripeto potete consolarvi, l'anno scorso fu il segretario PD a strombazzare ai quattro venti che l'amministrazione non aveva aumentato le aliquote, ma fu immediatamente "ridimensionato" da coloro che gli fecero notare "l'abbaglio preso", senza però sentire il bisogno di chiedere scusa ai cittadini ai quali si era rivolto, dando l'impressione di aver voluto "modificare a suo pro" quella che già l'anno scorso era la realtà delle cose! Piuttosto aspettiamo con ansia le famose bollette della spazzatura per vedere se, come anche io ho letto, il Sindaco dice essere dello stesso importo rispetto a quelle dell'anno precedente, a fronte ripeto di un servizio scadente! Beh se così non fosse, qualcuno dovrebbe prendere atto di cio' che ha riferito alla stampa e trarre le dovute conseguenze! Invitiamo il sindaco magari a fare un giro nei punti di raccolta invece di stare con il sedere sulla poltrona, potrebbe capire una volta per tutte che se le campane non vengono svuotate, i cittadini corretti, che sono la maggioranza, non possono fare miracoli e svuotarle da soli e che non può giustificare un servizio scadente con "l'inciviltà" di alcune persone! Sappia il sindaco che queste vanno punite, ma che le persone corrette vanno aiutate nel fare il loro dovere! Mi permetto ancora, non si chiama più CIS, ma ALIA, come riportato da tutti gli organi di stampa, così per informazione.

30/4/2017 - 20:53

AUTORE:
marco

Sig carlo credo che lei non abbia capito la ratio dei fratelli d italia...ma anche lei non e'il primo...

30/4/2017 - 17:35

AUTORE:
FdI-AN

Caro signor Carlo, evidentemente non le è passato sotto occhio l'ultimo comunicato del comune di Buggiano in cui (le recito testuali parole) "e le tariffe (Tari, addizionale Irpef, Imu) rimangono invariate."

Stiamo anche noi aspettando con ansia di verificare questa cosa, motivo per cui abbiamo soprasseduto sul punto, menzionando che comunque che la legge di bilancio aveva stabilito il blocco delle aliquote degli enti locali.
Siamo anche a conoscenza che ci siano determinate deroghe soprattutto sulla TARI che deve essere coperta al 100% dal tributo, motivo per cui attenderemo di entrare nel merito se ci siano o no stati degli aumenti e del perché solo con i bollettini in mano.

Fatta questa dovuta premessa, ci meravigliamo come lei si agganci ad un cavillo pur di nascondere un problema ben più serio che è quello della mancata raccolta dei rifiuti da parte di chi è pagato per farlo; forse per caso lei è uno di quei militanti della maggioranza che non fa altro che screditare le opposizioni quando fanno notare una mancanza di chi amministra?

30/4/2017 - 10:37

AUTORE:
Carlo

Signori Fratelli d'Italia il blocco riguarda le aliquote e non la TARI che è una tariffa! Aspettiamo impazienti di sapere se le bollette della spazzatura, nonostante il servizio scadente, siano rimaste invariate! Ai posteri l'ardua sentenza, nel frattempo sarebbe meglio documentarsi meglio prima di scrivere inesattezze! Ma consolatevi non siete i primi!