Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:08 - 08/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Lambere oportet!
Ma attento a sputare i peli !
Almeno comincia il 26 Settembre !
Ossessione !
PODISMO

In una splendida giornata si è corso a Maresca la gara podistica competitiva di km 10 <> organizzata dalla Asd Sci Montagna Pistoiese in collaborazione con il circolo ricreativo Unione Tafoni e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia.

BASKET

Gli Shomakers chiudono il mercato in entrata con l’innesto del giovane Matteo Lepori ad affiancare Andrea Navicelli in cabina di regia ed è reduce dalla stagione 2021-2022 dove ha centrato la promozione in serie B con la maglia degli Herons Montecatini.

PODISMO

L’Asd Sci Montagna Pistoiese Maresca, con la collaborazione del circolo ricreativo Unione Tafoni, il campeggio del Teso e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia, organizza per domenica 7 agosto nella località di Maresca una gara podistica competitiva.

BASKET

La storica società termale Augies nata nel lontano 2002, dopo anni di successi nella Uisp, ha deciso quest’anno di intraprendere una nuova avventura.

PODISMO

Al fresco della  località Le Piastre nel comune di Pistoia, si è disputata su di un percorso misto (sterrato-asfalto) una gara podistica competitiva di km 8 denominata <<Trofeo Tiziano Spampani>>.

BASKET

Primo colpo di mercato per gli Shoemakers che alimentano il reparto “lunghi” con l’arrivo di Filippo Vettori dal Dany Basket Quarrata.

RALLY

É festeggiando insieme ai suoi portacolori la vittoria nel confronto riservato alle scuderie che Jolly Racing Team si è congedata dalla Coppa Città di Lucca.

CALCIO

Dopo due stagioni complicate, con i campionati non conclusi e gli stop dovuti al covid19 non era semplice e scontato ripartite per la stagione 2021-2022, ma i ragazzi del Chiesina 2010 ci sono riusciti chiudendo il campionato di prima serie di calcio a 11 Aics Lucca con l'accesso ai playoff.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Dal 23 luglio al 22 agosto troviamo un segno di Fuoco forte, volenteroso e orgoglioso.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PONTE BUGGIANESE
Fratelli d'Italia Ponte Buggianese: "Aumento della tasse dei rifiuti? Così è inaccettabile"

19/6/2021 - 15:08

Com. Stampa Fratelli d'Italia Ponte Buggianese: "Il 14 giugno scorso si è riunita l’assemblea del consorzio dei 65 comuni facenti parte di ATO (Autorità per il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani) di Toscana Centro per l’approvazione del Piano Economico Finanziario per la raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani per l’anno 2021.
 
In assemblea 2 Comuni si sono astenuti, 18 hanno votato contro ma Ponte Buggianese, insieme ad altri 39 Comuni, ha espresso voto favorevole.
 
Appreso dal comunicato stampa del Comune di Monsummano Terme (a guida PD) che è stata annunciata l’istituzione di una commissione per sviscerare nel dettaglio il piano economico e finanziario dell’Ato la domanda sorge spontanea : era opportuno che i rappresentanti del Comune di Ponte Buggianese votassero favorevolmente, per far passare il Piano ?
 
Sembra che quanto deliberato dall’assemblea comporti la stangata del 6% in più l’anno almeno fino al 2025.
 
Dalle dichiarazioni di alcuni Sindaci apprendiamo che ALIA (la società che gestisce il ciclo dei rifiuti ed altri servizi, ad es. lo spazzamento delle strade) ha accumulato in meno di 3 anni oltre 50 milioni di passività dovute principalmente all’insufficienza di impianti di trattamento rifiuti in Toscana e alla trasformazione delle modalità del servizio (passaggio dai cassonetti stradali al Porta A Porta)(Ma questi costi erano o non erano previsti nel capitolato della gara ? Se sì, perché, allora, hanno dato origine ad ulteriori aumenti ? E che aumenti !!!)
 
Ma Alia non era stata costituita per risparmiare, con economie di scala ed efficientamenti vari ?
 
Il Comune di Ponte Buggianese scaricherà tutto il peso dell’aumento sulla Tari, lo scaricherà parzialmente o compenserà con fondi propri (che sempre soldi pubblici – in arrivo dalle tasse dei cittadini - sono) tutta la cifra da versare ad Alia per non toccare le bollette che arriveranno a imprese e cittadini ?
 
I Pontigiani sarebbero lieti di ricevere la sentenza direttamente dalla bocca del Sindaco e dell’Assessore all’ambiente in un’assemblea pubblica, durante la quale potranno così spiegare anche le motivazioni del loro voto favorevole di lunedì scorso".

 
Fratelli d’Italia Ponte Buggianese
Nadia Lupori

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/6/2021 - 21:57

AUTORE:
bruno

il sindaco social di ponte buggianese ,scrive post ( esempio la sua vaccinazione ) e poi non risponde in consiglio.....ha aumentato la tari ? che c'è di strano ....come tutto cio che è di sinistra quando mancano i soldi si chiedono ai cittadini ..lo dissi gia prima della sua introduzione che ci avrebbero spennato ....ma cari pontigiani ...li continuate a votare e credere alle loro promesse ,quindi ora non vi lamentate

21/6/2021 - 22:29

AUTORE:
Ariete

Non mi avete pubblicato il commento...cos'è non si può criticare verso sinistra?????

21/6/2021 - 15:38

AUTORE:
Ariete

Scandaloso comportamento del nostro Comune

21/6/2021 - 9:58

AUTORE:
alessandro

secondo me sono una massa di incapaci avevano promesso (promessa da burattino Pinocchio)che dal 2021 avrebbero calato la tari visto che secondo loro con il porta a porta le spese sarebbero aumentate a causa di acquisto mezzi nuovi ma poi come si va a vedere ci saranno altri aumenti.è giunto il momento che se hanno un briciolo di dignità dovrebbero dimettersi tutti

20/6/2021 - 10:06

AUTORE:
Non importa

Bravi, è una vergogna, questa la dimostrazione che sono agli ordini del partito, loro eseguono non contano niente, noi paghiamo per l incapacità di chi ci amministra.