Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:03 - 05/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando si legge quel che non c è .
Ognuno è libero di esprimere le proprie idee , ma non di essere giudice di qualcosa . Il giudizio soggettivo con il patetico complesso che rappresenti oggettività .....
GINNASTICA

Si è aperta nel migliore dei modi la stagione agonistica per le ragazze della Ferrucci Libertas.

JUDO

Una domenica piena di soddisfazioni per il Judo Valdinievole Montecatini. 

BASKET

Dopo quasi un mese di assenza di partite da via Fermi, l’Estra Pistoia Basket riparte alla grande conquistando la vittoria nella 21° giornata di Lba battendo 84-71 la Bertram Derthona Tortona e si prende due punti fondamentali nella lotta per la salvezza.

SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
MONSUMMANO
Il gasolio nel fosso Candalla non è arrivato al Canale del Terzo: indivuduato il tratto dove è avvenuto lo sversamento

28/1/2017 - 14:03

Nel pomeriggio di mercoledì 25 gennaio, a seguito della segnalazione della polizia municipale di uno sversamento di idrocarburi nel fosso Candalla, operatori Arpat del dipartimento di Pistoia hanno condotto una verifica sullo stato del fosso stesso e di quello del Canale del Terzo, nel quale si immette.


Il Canale del Terzo è risultato esente da iridescenze di idrocarburi, sia in località Case Morette, nel Padule, sia più a monte, all'immissione del Candalla. Su questo le iridescenze terminavano in località Riserva Righetti.
Su tutto il corso del fosso a monte, fino al Parco Orzali, dove è stato localizzato lo sversamento, erano ancora presenti iridescenze, ma non si rilevavano moria di pesci o particolari effetti sulla fauna o la vegetazione fluviale.


E' stato ispezionato, col Comune, il tratto fognario interessato, accertando che lo sversamento era iniziato nel tratto tra via Luciano Lama e via del Catano.


Con la ditta specializzata, intervenuta per conto del Comune, è stata concordato il posizionamento di alcune barriere assorbenti lungo il fosso. Una e' stata posta immediatamente a valle dell'immissione del collettore delle acque piovane da cui proveniva lo sversamento di idrocarburi, un'altra all'altezza dell'Oasi Righetti.

 
Arpat ha chiesto al Comune di procedere con una videoispezione di tale tratto fognario, per poter individuare la provenienza dello sversamento. E' stata richiesta anche la pulitura del tratto fognario imbrattato, per limitare la prosecuzione del trascinamento di idrocarburi nel fosso.

Fonte: Arpat
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: