Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:05 - 31/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Cronaca di un viaggio mattutino ( ore 8. 30 circa ) , partendo da Via Leonardo da Vinci . Primo intoppo la fila da Via Boccaccio alla rotonda Stadio , intasata dal mercato e dai bus turistici che vanno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica che, con il consenso delle parti, è terminato il rapporto di collaborazione con Andrea Di Nino, in scadenza al prossimo 30 giugno.

BASKET

Il Pistoia Basket Project sarà protagonista, per la prima volta nella storia della pallacanestro italiana, alla Spokane HoopFest 2024, il più grande torneo di basket giovanile di 3vs3 al mondo.

PISTOIA

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo, di durata annuale, con il centro Luka Brajkovic.

PODISMO

Poche gare disputate, ma alcune di assoluto prestigio, per i podisti della Silvano Fedi in questa settimana di fine maggio.

BOCCE

L’attenzione dello scorso fine settimana era tutta focalizzata sulle corsie della Bocciofila Croce Bianca -  provincia di Massa Carrara – dove la locale Ads organizzava la 24° edizione del Trofeo Luigi Salvatori gara regionale individuale.

Rally

Dimensione Corse può ancora festeggiare.

TAEKWONDO

Si sono svolti domenica 19 maggio a Prato nel plesso sportivo di Maliseti i Campionati toscani taekwondo 2024 di combattimento.

BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

none_o

L'esposizione si svolgerà alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18 dal 1 al 15 giugno.

none_o

La mostra si apre sabato 1 giugno alle 17, nelle vetrine e negli spazi espositivi interni della biblioteca.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
VALDINIEVOLE
Discarica del Cassero, assessore all'ambiente Fratoni: "Regione non frettolosa. Riapertura graduale e controllata"

30/7/2016 - 16:08

"La Regione non è stata frettolosa. E continuano le verifiche e indagini sulla discarica condotte con tutto il rigore possibile insieme all'Arpat". Lo dichiara l'assessore all'ambiente Federica Fratoni, replicando alle critiche rivolte all'amministrazione regionale da parte del sindaco di Serravalle pistoiese, riportate oggi sulle cronache locali in merito alla riapertura del Cassero. 

"Innanzi tutto - sottolinea Fratoni - la discarica viene riaperta solo parzialmente in due aree che non hanno nulla a che vedere con quella colpita dall'incendio pari al 10 per cento del totale. Tale decisione è stata presa sulla base dei primi risultati delle indagini avviate dall'Arpat dopo l'incendio che sono rassicuranti". 

"Sono stati finora 3 i sopralluoghi fatti - continua l'assessore regionale all'ambiente - All'ultimo sopralluogo, effettuato il 26 luglio scorso, hanno partecipato il Servizio regionale autorizzazioni ambientali con Andrea Rafanelli, l'Arpat con Andrea Poggi, responsabile dei dipartimenti di Pistoia e Prato, i vertici dell'azienda e il sindaco di Serravalle. Le prescrizioni indicate dal sindaco alla Regione peraltro sono state tutte recepite nell'Aia. Sono già state installate 5 telecamere aggiuntive e ulteriori illuminanti nelle zone dove c'era carenza, ed è già attiva una sorveglianza fissa h24. Rilevo inoltre che tra le prescrizioni è stata inserita anche l'installazione di un sistema di rilevamento continuo della temperatura per consentire interventi tempestivi in caso di anomalie, un segno di grande attenzione per la tutela ambientale e di rigoroso controllo dell'area".

 Insieme al recepimento di tali prescrizioni, prosegue l'attività di verifica, indagine e controllo da parte degli uffici della Regione e dell'Arpat, tanto che è stato disposto l'avvio del procedimento per monitorare il rispetto delle condizioni dell'Aia, una procedura di valutazione complessiva che andrà avanti nel tempo. "E' un percorso dunque che non si è concluso - conclude Fratoni - ma procede con tutte le cautele del caso. Di questo vorrei rassicurare il sindaco di Serravalle, che ringrazio per il contributo dato dalla sua amministrazione con le prescrizioni formulate che abbiamo assunto come vincolanti nell'autorizzazione. Il lavoro intrapreso non finisce qui. E la ripresa del funzionamento del Cassero non sarà frettolosa, ma graduale e rigorosamente controllata".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




31/7/2016 - 21:10

AUTORE:
Montecatinese

C'è da fidarsi di chi per farsi eleggere aveva promesso di salvare le Terme? Beh le Terme sono al collasso, speriamo che questa volta l'abbia detta giusta, ci credo poo però! Spero di sbagliarmi!

31/7/2016 - 11:49

AUTORE:
Franco

Se la bruciata del Cassero non ha prodotto alcun inquinamento tanto vale costruire un moderno inceneritore, altamente tecnologico e senza ruberie, che recuperi energia senza sprechi e chiudere tutte le obbroriose e maleodoranti discariche che oltretutto inquinano le falde.