Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:11 - 13/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Avere il coraggio di parlare di ex art 18 nel dettaglio come , una per tutte , il licenziamento per maternità , quando addirittura la tutela della lavoratrice madre era presente nella legislazione .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
none_o
Muore dopo breve malattia Franca Baglioni Sinimberghi, preside e mamma della capogruppo Pd

1/7/2015 - 12:10

MONSUMMANO - E' scomparsa ieri sera dopo una breve malattia Franca Baglioni Sinimberghi, preside dell'istituto comprensivo Raffaello di Pistoia. La dirigente scolastica, 57 anni, era una persona molto conosciuta in tutta la provincia di Pistoia.

 

Particolarmente colpita la comunità di Monsummano Terme: Franca lascia due figlie tra cui Elena Sinimberghi, capogruppo Pd a Monsummano.

 

Franca Baglioni era preside dall'agosto del 2000, dopo aver ricoperto incarichi da insegnante di scuola dell'infanzia comunale e statale, insegnante elementare e direttrice didattica. Era preside del primo istituto comprensivo "Caponnetto" di Monsummano, nonchè dell'istituto Raffaello di Pistoia. 


La salma è esposta alla Croce Verde, onoranze funebri, in via Borgioli 104, a Sant’Agostino. I funerali domani mattina alle ore 10.

Proprio i ragazzi dell'Istituto Raffaello ha espresso un commosso ricordo:
"O capitano! Mio capitano! Risorgi, odi le campane; risorgo - per te è issata la bandiera - per te squillano le trombe, per te fiori e ghirlande ornate di nastri - per te le coste affollate, te invoca la massa ondeggiante, a te volgono i volti ansiosi; ecco capitano!

 

Ciao Franca. Oggi è solo dolore. Non riusciamo ad accettare che non ci sei più. Ề troppo difficile convincerci e lasciarti andare. Qui, a scuola, a casa, tutto ci parla di te, della tua dedizione, della tua passione. La tua presenza circola in noi.


Ma domani ripartiremo. Daremo ali ai tuoi progetti, alla tua scuola, lavoreremo ancora con te. Parleremo di te ai tuoi ragazzi e a quelli che verranno. Ti terremo con noi. Se tutti continuiamo a vivere nelle cose che abbiamo inventato, in quelle che abbiamo fallito, nelle persone che abbiamo amato, nei figli che abbiamo avuto e in quelli che abbiamo solamente immaginato per un attimo, allora tu, cara Franca, sarai un po’ più immortale degli altri.


Non te ne sei andata, ti sei infinitata nell’affetto della tua grande famiglia Baglioni – Sinimberghi – Raffaello, nelle tue figlie Elena e Ester e nei tuoi 1000 studenti. Sono proprio 1000, tondi tondi, non uno di più non uno di meno. Resti qui, nel tuo impegno, nelle tue scelte".

 

di Francesco Storai

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: