Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:05 - 28/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri sera si è svolto il confronto fra i candidati alla carica di Sindaco di Montecatini Terme. Come tutti gli incontri del genere non ci si poteva aspettare un autentico chiarimento programmatico delle .....
TAEKWONDO

Si sono svolti domenica 19 maggio a Prato nel plesso sportivo di Maliseti i Campionati toscani taekwondo 2024 di combattimento.

BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

none_o

Il libro è stato presentato dall’autore giovedì 16 maggio alle 17 a Palazzo Strozzi Sacrati in piazza Duomo a Firenze.

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
LAMPORECCHIO
La scuola Berni sul podio di un concorso nazionale: uno striscione sarà esposto in municipio e allo stadio

27/5/2015 - 13:06

La scuola secondaria di I grado “F. Berni” sale sul secondo gradino del podio del concorso “Comunic-Azioni antirischio”, promosso dal Forum Ania– Consumatori sul tema della prevenzione dei rischi. Gli studenti della I A, I B e I C si sono classificati secondi, realizzando un grande striscione che ha l’obiettivo di sensibilizzare giovani e adulti all’adozione di comportamenti di prevenzione dei rischi presenti nella vita di ogni giorno.

 

Il concorso al quale hanno partecipato gli studenti è la tappa conclusiva di “Io e i rischi” (www.ioeirischi.it), il programma di educazione assicurativa realizzato dal Forum Ania – Consumatori, in collaborazione con l’Associazione europea per l’educazione economica, l’Università Cattolica del Sacro Cuore e l’Università Luigi Bocconi di Milano.

 

Si tratta di un percorso formativo per gli alunni delle scuole medie e superiori, che ha l’obiettivo di promuovere nelle nuove generazioni una maggiore consapevolezza del rischio e una cultura della sua gestione nel percorso di vita. Per gli studenti delle medie è stato sviluppato un percorso con moduli didattici dedicati al concetto di rischio, prevenzione e mutualità; per le superiori sono stati creati materiali per preparare i ragazzi alle scelte di vita e alla protezione del proprio futuro.

 

L’offerta formativa si articola anche in conferenze dedicate agli studenti, spettacoli teatrali che hanno per oggetto i contenuti presenti nei moduli didattici, materiali diretti alle famiglie con bambini. Nel corso di cinque anni di attività, “Io e i rischi” ha coinvolto più di 700 scuole, 1.100 classi e oltre 30.000 studenti di tutta Italia.

 

Le classi che hanno partecipato alla quarta edizione del concorso “Comunic-Azioni antirischio” sono state invitate a realizzare un progetto per la prevenzione dei rischi, pensato per essere comunicato e diffuso nel proprio territorio. Nei panni di una squadra anti-rischio, gli studenti hanno potuto scegliere tra due tipologie di progetti da sviluppare. La prima possibilità era analizzare tutti i possibili fattori di pericolo per la salute, come un’alimentazione scorretta, la sedentarietà, il consumo di alcol e di tabacco ed elaborare una strategia da comunicare ai propri coetanei per motivarli ad adottare comportamenti e stili di vita sani. In alternativa, potevano individuare una situazione che presentasse pericoli in grado di mettere a rischio le persone e l'ambiente, analizzarne le possibili conseguenze negative e trovare le opportune misure di prevenzione e riduzione dei rischi.

 

Gli studenti della I A, I B e I C di Lamporecchio hanno scelto di utilizzare come mezzo per diffondere il proprio messaggio nel territorio uno striscione di quasi 4 metri. Ogni studente vi ha lasciato il proprio messaggio anti-rischio, creando un grande mosaico colorato fatto di disegni, fumetti, slogan e frasi che descrivono azioni di prevenzione per rischi di vario tipo: dalla sicurezza stradale, all’uso di internet e dei cellulari, all’uso di alcool e droghe.

 

Lo striscione, di cui è stata realizzata una versione plastificata, verrà esposto sul balcone del municipio di Lamporecchio e poi trasferito allo stadio, in modo da avere la massima visibilità. Grazie al lavoro svolto, i ragazzi si sono aggiudicati 30 gadget tecnologici per la classe e un buono del valore di 500 euro per l'acquisto di dotazioni multimediali per la scuola.

 

Classifica

Classe

Scuola 

1

III C

I.C. “E. Montale” - Carnate (MB)

2

I A - I B - I C

Scuola secondaria di I grado “F. Berni” - Lamporecchio (PT)

3

I B

I.C. di Brivio – Scuola secondaria di I grado “R. B. Crivelli” – Brivio (LC)

4

III B

I.C. “T. Croci” - Paderno Dugnano (MI)

5

II C

I.C. di Brivio - Scuola secondaria di I grado di Airuno (LC)

6

II A

I.C. “G. Barone” - Baranello (CB)

7

II A-II B–II C e II D

I.C. Caerano di San Marco (TV)

8 (a pari merito)

II B

I.C. “A. Parazzi” - Viadana (MN)

II B 

I.C. “G. Marconi” - Lentini (SR) 

9

II B

I.C. di Maiori - (SA)

       

 

Fonte: Public Consultants
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: